"Morte" tag

Castiello e Adelizzi sul caso Fusco: Fare luce sul suo decesso

SALERNO – Caso Fusco, Adelizzi e Castiello (M5S): Ringraziano il Ministro Di Maio per il suo intervento. Ora fare luce su cause decesso. 
L’On. Adelizzi e il Sen. Castiello : “I suoi genitori, ai quali va tutta la nostra vicinanza, hanno il sacrosanto diritto di conoscere le ragioni e le circostanze che hanno portato a questa tragica fine. Lo Stato c’è e non si fermerà fino a quando non avrà chiarito l’intera vicenda”. 

Carabinieri consegnano i Tablet agli alunni della Campania

ROMA – Emergenza Coronavirus: Carabinieri consegnano 50 tablet presso le residenze di alcuni alunni in Campania.

Ringraziamenti ufficiali all’Arma dei Carabinieri dal Sottosegretario alla difesa On. Angelo Tofalo, per aver garantito agi studenti la continuità didattica. Nel corso della cerimonia appreso da Anci Campania della morte del Sindaco di Savino Sommese Tofalo ha espresso ai familiari il suo cordoglio.

Flash mob contro l’immondizia a Battipaglia: La protesta si affaccia ai balconi

Battipaglia si affaccia ai balconi e spuntano striscioni di protesta contro l’impianto di Compostaggio all’ex Stir. “Homo homini lupus“. E la lotta continua: ieri l’immondizia, oggi il virus: domani ancora l’immondizia. Una guerra…

Battipaglia: “Martedi Letterari” apre le commemorazioni di Dante Alighieri

BATTIPAGLIA – 7 gennaio, ore 18.00, PecBatt, l’apertura con la prima Dante Alighieri verso il 2021 nel VII Centenario della morte. ___

L’iniziativa a cura di Francesco Abate è stata promossa dall’Associazione Rinascita Commercianti per commemorare il sommo Poeta rinnovando anche per il 2020 l’ormai consueto impegno culturale dei “Martedì Letterari”.

L’On Casciello ricorda Francesco Colucci

SALERNO – “Io perdo un amico, Salerno un’intelligenza appassionata”.

L’on. Gigi Casciello di Forza Italia ricorda Francesco Colucci immatura ente scomparso.

Lettera della dott.ssa Braccini alla troglodita senatrice Taverna del M5S

ROMA – Ecco la drammatica lettera aperta della Dott.ssa Braccini di Modena al vicepresidente del Senato Taverna: “Mi vergogno di lei”.
Ed è scontro tra Scienza e “vulgata”, Medici e “coatti”, tra civiltà e primitivismo. La Dott.ssa Braccini: “Per fare il mio lavoro, il medico anestesista rianimatore, ci vogliono 6 anni di università, 1 anno di abilitazione statale e 5 specializzazione”. “I nostri bambini non sono bestiame. Sono solo bambini a cui garantiamo un futuro”. “Proibiamo tutto”. “Mi vergogno profondamente onorevole di essere rappresentata da lei e chi pensa sia giusto non vaccinare”.

È morto Carlo Mazzella già Sindaco di Eboli: Un galantuomo

EBOLI – Ieri si è spento Carlo Mazzella già Sindaco di Eboli, Presidente dell’Ospedale di Eboli e dell’ATACS e leader provinciale DC. I funerali oggi.

Carlo Mazzella leader locale e provinciale della corrente “sinistra di Base” della DC, fece scuola politica favorendo il rinnovamento generazionale. Principale attore politico del boom economico degli anni ’60 e ’70 e sostenitore instancabile dell’Ospedale di Eboli. Affettuoso mentore politico politico e padre e marito esemplare. Affrontò le varie stagioni anche quelle più buie con determinazione. Un onesto galantuomo

ACLI Salerno al Governo: #apriteiporti

SALERNO – ACLI Salerno: Ogni singola vita, viene prima di qualsiasi accordo.

L’appello delle ACLI di Salerno al Governo italiano: “Si consenta subito alla nave Aquarius l’attracco in un porto sicuro!”

Salerno, gli sbarchi, la morte: Spettacolo “26 – Come in Mare Così in Terra”

SALERNO – Mercoledì 28 febbraio, ore 10.00, a Palazzo di Città a Salerno, presentazione dello spettacolo “26 – Come in Mare Così in Terra”.
L’iniziativa “26 – Come in Mare Così in Terra”, che andrà in scena giovedì l’8 marzo al Teatro Augusteo di Salerno, e che ricorda le 26 giovani migranti morte è un’opera collettiva di teatro civile promossa dall’Ordine dei Giornalisti della Campania, in collaborazione e con il patrocinio del Comune di Salerno.

Eboli dice addio ad Abdon Alinovi: L’ultimo comunista

EBOLI – La Città di Eboli ha saluto Abdon Alinovi: L’ultimo comunista. Dopo la cerimonia religiosa è toccato a Gerardo Rosania ricordarlo.

La storia di Abdon Alinovi e di tanti altri uomini illuminati come lui è quella che si lega al Partito Comunista, alle lotte operaie, alle conquiste civili e democratiche e onorarne la memoria e tenerne vivo il ricordo tramandandolo alle future generazioni per noi è un dovere.

La Morte di Totò Riina: Tra misteri e scenari futuri

SALERNO – É morto Totò Riina e con lui rimasti irrisolti tanti misteri oltre ad aprire tanti altri scenari futuri.

Totò Riina, la belva assetata di sangue, il regista delle stragi, condannato a 26 ergastoli, ancora sotto processo nell’Inchiesta sulla Trattativa Stato-Mafia, oltre che alla Giustizia terrena, ha ricevuto l’ultima “sentenze” di quella Divina. La mafia non é invincibile, risponde a tutte le giustizie.

Immigrazione, sbarchi e accoglienza: Tutto da cambiare

Le forze politiche salernitane di Sinistra Italiana, Articolo UNO-Mdp e Salerno di Tutti intervengono sull’immigrazione. «Tra morti e sbarchi, si rimettano al centro il valore della solidarietà umana e degli esseri umani. Sull’immigrazione…

Noi con Salvini giovani sullo sbarco di Salerno

SALERNO – Ennesimo sbarco a Salerno. A bordo 400 immigrati: 26 donne morte. Per i Giovani salviniani è scandaloso.
Sica (Noi con Salvini giovani): «Bisogna aiutarli a casa loro. Non possiamo accettare la morte ingiusta di 26 donne. Non è giusto per noi e non lo è per loro».

La Morte, le Religioni, la Politica

EBOLI – La Morte , le Religioni, la Politica sono stati elementi divisivi e di unione. L’accoglienza, l’amore, non si aspettano il principio contrattuale e la reciprocità: Sono valori universali.
Chakir Fatiha; La politica che non risparmia i morti. Mazzara e Lioi (Psi): «La Politica non centra ..(o non dovrebbe entrarci !)» Sen. Cardiello: «Eboli-Musulmana seppellita in aiuola comunale. Minniti sani discriminazione contro cristiani.».

Dal Loreto Mare ai Superstipendi: La Sanità che non vorremmo

NAPOLI – La Sanità in Campania è sotto assedio dopo la morte di un giovane all’Ospedale Loreto Mare e i superstipendi ai Manager.
Fuoco di fila dalle opposizioni al Sindacato. Per Buonavita Cisl: “Mai più episodi simili, basta tagli nella sanità. Subito investimenti”. E con gli ispettori del Ministero arriva anche un’indagine interna. Il DG Asl Napoli1 Forlenza: “Ho avviato un’indagine interna. presenterò personalmente denuncia alla Procura della Repubblica di Napoli”. E De Luca tace, e il suo consulente Coscioni?

É morto Antonino Concilio due volte Sindaco di Battipaglia

BATTIPAGLIA – Città a lutto per la morte di Antonino Concilio due volte Sindaco di Battipaglia: Messaggio di cordoglio della sindaca Francese.
Avvocato con la passione della politica, fu sindaco la prima volta fra il giugno del 1986 e il luglio del 1987, la seconda, nelle fila della Democrazia Cristiana, dal maggio del 1991 e l’aprile del 1992, quando si dimise.

Eboli: In memoria di Peppino Manzione per… gli “smemorati”

EBOLI – Per chi suona la campana: Onore alla memoria di Peppino Manzione oltre il tenebroso oblio.
Coccaro: “E la campana continua a suonare: per il prossimo, per l’amico, per l’anziano genitore e, un giorno, suonerà pure per me”.

Di che colore è la pelle di Dio ai tempi di facebook ?

EBOLI – Una storia brece di accoglienza, di carità cristiana in un momento nel quale facebook ci “avvicina”, ci allontana e ci rende sempre più soli.
Con un racconto semplice Antonella Dell’Orto si chiede e ci fa domandare: “Di che colore è la pelle di DIO ai tempi di facebook?

Sassoli: Dopo l’attentato in Belgio, subito Esercito e Intelligence comune

ROMA – David Sassoli sull’Huffington Post: Subito esercito comune e intelligence europea.
È il momento di dire basta. I cittadini europei chiedono sicurezza. E’ il momento di assumere con determinazione delle iniziative indispensabili per la vita dei cittadini europei. All’indignazione, allo sgomento e al dolore vi sia una risposta all’altezza della sfida.

Buona sanità all’Ospedale di Eboli: Giovane salvato dalla meningite

EBOLI – Salvo il diciottenne magrebino ricoverato per meningite al Pronto soccorso e poi al Reparto di malattie infettive dell’Ospedale di Eboli.
Mentre mamme muoiono di parto insieme ai loro piccoli, un esempio di “Buona” sanità dall’Ospedale di Eboli, che a seguito dei vari depotenziamenti, generati dalle politiche dell’ASL Salerno corre il rischio di chiudere.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente