Emergenza coronavirus: Il Rapporto del Sindaco del 6 maggio

Emergenza Coronavirus, ecco il consueto rapporto giornaliero del Sindaco di Eboli Massimo Cariello.

Nessun ebolitano affetto da virus Covid-19, mentre sono 38 le persone in isolamento domiciliare volontario. 3° giorno di allentamento tranquillo. Si procede bene e si ricorda di indossare le mascherine. 

Coronavirus aggiornamenti

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Purtroppo i deceduti di ieri sono ancora 369 e portano il totale a 29.684. Ma fortunatamente il numero complessivo dei dimessi e guariti è salito a 93.245, con un incremento di 8.014 persone rispetto a ieri.

Nel dettaglio, i casi attualmente positivi sono 31.753 in Lombardia, 14.858 in Piemonte, 8.391 in Emilia-Romagna, 6.789 in Veneto, 5.088 in Toscana, 4.433 nel Lazio, 3.306 in Liguria, 3.236 nelle Marche, 2.903 in Puglia, 2.340 in Campania, 2.201 in Sicilia, 1.791 in Abruzzo, 982 nella Provincia autonoma di Trento, 962 in Friuli Venezia Giulia, 644 in Calabria, 623 in Sardegna, 579 nella Provincia autonoma di Bolzano, 179 in Molise, 172 in Basilicata, 171 in Umbria e 127 in Valle d’Aosta.

Massimo Cariello

Sono stati abbastanza positivi anche i comportamenti tenuti dagli italiani nel 3°giorno di allentamento delle misure di distanziamento. Nello specifico nella Città di Eboli, il Sindaco Massimo Cariello, come di consueto ha trasmesso gli aggiornamenti:

Nessun ebolitano affetto da virus Covid-19.

38 persone sono in isolamento domiciliare volontario.

I dati di oggi della Polizia Municipale:

76 persone controllate, tra conducenti ed appiedati;

3 persone sanzionate DL;

28 attività commerciali controllate.

Operativi anche oggi i volontari del progetto Nessuno resti solo, di Croce Rossa Italiana e Protezione Civile, gli Ispettori Ambientali, l’associazione Libera Caccia e l’associazione Polizia di Stato.

Le mascherine sono in distribuzione presso la sede del Nucleo comunale di Protezione civile in località San Giovanni e presso la sede della Croce Rossa Italiana di Santa Cecilia.

Si ricorda che è obbligatorio indossare la mascherina e che sono vietati gli assembramenti.

Chi non si attiene alle disposizioni di legge sarà sanzionato con verbali a partire da 400 euro.

#distantimauniti #andràtuttobene

Eboli, 7 maggio 2020

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente