Sigismondo Lettieri è il nuovo Comandante della Polizia Urbana di Eboli

Cambio al vertice alla guida dei Caschi bianchi di Eboli. Il Tenente Sigismondo Colonnello Lettieri subentra al Maggiore Garibaldi. 

Il Sindaco di Eboli Cariello ringrazia Garibaldi e formula gli auguri di buon lavoro al nuovo Comandante: “Saluto il nuovo comandante Lettieri e gli auguro a nome mio personale e della Città di Eboli, un lavoro proficuo all’insegna della legalità e del bene comune”.

Sigismondo Lettieri

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Il Tenente Colonnello Sigismondo Lettieri, 45 anni è il nuovo Comandante della Polizia Municipale della Città di Eboli. Laureato in Giurisprudenza, Lettieri, che ha all’attivo un curriculum professionale e culturale di tutto rispetto, è nell’organico del nucleo ebolitano dei caschi bianchi già dallo scorso mese di dicembre e da oggi è il nuovo Responsabile dell’Area di Posizione Organizzativa “Polizia Municipale”.

Massimo Cariello

Al comando dei caschi bianchi, il Tenente Colonnello Sigismondo Lettieri subentra al maggiore Marco Michele Garibaldi, ufficialmente in quiescenza dopo una brillante carriera al servizio della Città di Eboli.

Saluto il nuovo comandante Lettieri e gli auguro a nome mio personale e della Città di Eboli – ha detto il sindaco Massimo Carielloun lavoro proficuo all’insegna della legalità e del bene comune”.

Il cambio di guardia al vertice della Polizia Urbana di Eboli, dal Maggiore Garibaldi che lascia anche per limiti di età, è l’atto conseguenziale all’esito del concorso, conclusosi nei giorni scorsi: La nomina al nuovo Comandante dei VV. UU Lettieri è stata ufficializzata dal sindaco Massimo Cariello questa mattina ed è stata resa nota, in modalità del tutto irrituale, attraverso un post sulla pagina Facebook dello stesso Primo Cittadino.

Al neo-Comandante va il saluto e l’augurio di buon lavoro anche da POLITICAdeMENTE e del suo animatore, consapevoli che gli aspetta compiti difficili ma certo non insormontabili, sia in relazione al l’esiguo numero di Agenti in servizio, sia rispetto al momento delicato che riguarda la ripresa sociale ed economica della Città di Eboli, e sia rispetto alla sicurezza, tenuto conto degli ultimi avvenimenti che ci riconducono alla maxi rissa di alcuni giorni addietro e a tutte le strategie da mettere in campo, di concerto a tutte le altre Forze dell’Ordine presenti sul territorio, per combattere gli episodi sempre più frequenti di microcriminalità e di delinquenza comune, sperando che quest’ultima non sia organizzata.

Eboli, 1 giugno 2020

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente