Nuovi casi Covid: Il Sindaco Cariello convoca il COC

Nuovi contagi da Covid: il Sindaco di Eboli Cariello Convoca il Centro Operativo Comunale per fare il punto. 

Gli ebolitani positivi al Covid-19 sono 10: 5 ricoverati; 1 trasferito in isolamento fiduciario; 2 già in isolamento domiciliare; 2 nuovi casi positivi collegati ai 2 precedenti appartenenti allo stesso ceppo familiare entrambi in osolamento domiciliare in carico all’ASL.

Massimo Cariello_COC

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Il territorio cittadino è sempre sotto controllo rispetto all’insorgenza dei nuovi casi positivi al coronavirus, grazie al continuo monitoraggio eseguito quotidianamente, scrupolosamente e con estrema professionalità dalle organizzazioni istituzionali preposte. – si legge in uns nota del Sindaco di Eboli Massimo Cariello – Infatti è terminata da poco la riunione del Centro Operativo Comunale con tutte le funzioni impegnate, dal nucleo della Protezione Civile locale, ai responsabili degli uffici comunali, dal Sindaco di Eboli Cariello, al Dipartimento di Prevenzione dell’ASL e l’USCA: D’Angelo Croce Rossa, Longobardi, Basilisco Comandante dei Carabinieri S. Cecilia, Lettieri, Pirozzi, Annamaria Nobile; I quali hanno esaminato gli atti per rendere le comunicazioni e rassicurare la Città:

  1. 10 sono, attualmente, gli ebolitani positivi al Covid-19 di cui:
  2. 5 ricoverati in struttura ospedaliera;
  3. 1 trasferito presso altra sede per ottemperare all’isolamento fiduciario;
  4. 2 già in isolamento domiciliare e sotto osservazione da qualche giorno;
  5. 2 nuovi casi positivi (collegati ai 2 precedenti appartenenti alla stesso ceppo) emersi dalle ultime verifiche di oggi e entrambi sono in isolamento fiduciario con la presa in carico dell’Asl.

A lavoro i sanitari della USCA coordinati dalla dirigente del Dipartimento di Prevenzione dell’ASL dottoressa Annamaria Nobile e i volontari della Croce Rossa Italiana e della Protezione Civile per garantire l’assistenza di generi di prima necessità.

L’attenzione in Città rimane alta e senza creare allarmismi si chiede a tutta la popolazione di non abbassare la guardia, di indossare la mascherina facciale di protezione ed evitare assembramenti anche nei luoghi pubblici e negli spazi all’aperto.

Si raccomanda altresì, se provenienti da un periodo di vacanza effettuato nelle altre regioni italiane o in quelle parti del territorio regionale/nazionale che abbiano registrato negli ultimi 14 giorni un maggior numero di contagi da Covid-19 o se comunque si presentino sintomi sospetti di infezioni da Covid-19:

– di segnalarsi entro 24 ore dal rientro presso il medico curante e al competente Dipartimento di Prevenzione Asl Salerno 089 693960 al fine della somministrazione di test sierologico/tampone/monitoraggio della relativa situazione epidemiologica.

La segnalazione di rientro può essere inviata per posta elettronica all’indirizzo email del COC emergenzacovid19@comune.eboli.sa.it

L’invito rivolto a tutti è quello di non divulgare notizie false e tendenziose che possono creare allarmismi diffusi.

Eboli, 25 agosto 2020

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente