Le Opposizioni accusano: Pratiche edilizie e disparità di trattamento in Consiglio a Battipaglia

FI e “#perunnuovoinizio” accusano l’Amministrazione di due pesi e due misure nelle pratiche edilizie.

Il Capogruppo di FI Valerio Longo: “Il consiglio comunale di ieri sera rappresenta la plastica dimostrazione che questa amministrazione viaggia a vista, senza un progetto e senza alcuna prospettiva”. Vincenzo Inverso: «Il prossimo anno saremo al governo della Città e miglioreremo davvero la qualità della Vita #battipaglia …per un Nuovo Inizio ! Ci potete Contare».

Valerio Longo – Vincenzo Inverso

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

BATTIPAGLIA – «Il consiglio comunale di ieri sera – si legge in una nota del Capogruppo Consiliare di Forza Italia di Battipaglia Valerio Longorappresenta la plastica dimostrazione che questa amministrazione viaggia a vista, senza un progetto e senza alcuna prospettiva.

La forzatura di portare in assise pratiche edilizie di competenza esclusiva degli uffici – prosegue Valerio Longo – dimostra che ormai la burocrazia ha completamente preso il sopravvento sulla politica, dettando l’agenda al sindaco e condizionandone ogni scelta.

Valerio Longo

L’ex amministrazione Francese, trasformatasi nel frattempo in amministrazione Bruno/Pacilio, – prosegue ancora il capogruppo forzista – aveva fatto della presunta diversità e trasparenza il proprio cavallo di battaglia elettorale, annunciando di voler realizzare in città una vera e propria rivoluzione, prendendo le distanze dalle pratiche della vecchia politica. Purtroppo niente di più falso.

La casa di vetro, la cittadinanza attiva con la partecipazione popolare ad ogni livello, la semplificazione amministrativa per favorire lo sviluppo economico e sociale della città, la riqualificazione e rigenerazione urbana, la crescita culturale, – aggiunge Longo – sono rimaste idee lasciate nel cassetto, per lasciare il posto ad una gestione del potere fine a se stessa, finalizzata solo a galleggiare, senza alcuna prospettiva per la città. Con l’alibi della collaborazione istituzionale l’amministrazione si è completamente piegata al sistema di potere deluchiano. La politica tanto al chilo.

Amministrazione – conclude Valerio Longo Capogruppo di FI Battipaglia – che, come dimostra quest’ultimo consiglio comunale, avalla di fatto la pratica della disparità di trattamento, utilizzando la discrezionalità della pubblica amministrazione per usare due pesi e due misure con cittadini, società e imprese».

Vincenzo Inverso

«L’amministrazione della Sindaca Cecilia Francese – ci comunica in una nota Vincenzo Inverso leader di #perunnuovoinizio – trova il tempo è il modo (in un Consiglio di minoranza di fine mandato…) come scaricare altro Cemento in Città… e in 5 anni non quello per realizzare la pista ciclabile dal centro di Battipaglia fino al mare lungo il Tusciano! Vergogna!!! – conclude Inverso – La faremo Noi! Il prossimo anno saremo al governo della Città e questa sarà la prima opera che faremo x migliorare davvero la qualità della Vita #battipaglia …per un Nuovo Inizio ! Ci potete Contare».

Battipaglia, 8 Settembre 2020

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente