Etica all’ASI: Zona Industriale in stato di abbandono

Il capogruppo di Etica sull’arteria in abbandono dell’Area Industriale di Battipaglia chiama l’ASI alla sua responsabilità.

Vincenzo De Sio (Etica): “Nella mia qualità di Consigliere comunale e capogruppo consiliare di Etica per il buongoverno chiedo all’ASI di intervenire quanto prima al fine di garantire la manutenzione del manto stradale dell’Arteria stradale nella Zona Industriale di Battipaglia“. 

Vincenzo De Sio

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

BATTIPAGLIA – «La Zona industriale di Battipaglia ha da sempre rappresentato un’arteria importante, se non addirittura decisiva, per lo sviluppo industriale della nostra città. – scrive in una nota il capogruppo consiliare di Etica per il buongoverno Vincenzo De Sio, il quale lamenta uno stato di abbandono delle arterie stradali in zona ASIDiverse, infatti, sono le aziende ivi ubicate che hanno investito ingenti rirsorse sul territorio e che, rappresentano, a tutt’oggi, un polmone per lo sviluppo economico-industriale dell’intera piana del Sele

Ebbene, da diverso tempo la zona industriale di Battipaglia versa in uno stato di completo abbandono. – aggiunge De Sio  elencando le sue dimostranze – In particolare, il manto stradale si presenta sconnesso in più parti, al punto che, in alcune zone di esse, risultano visibili “ictu oculi” buche di notevole profondità. Ciò, oltre a comportare un disagio per gli automobilisti, potrebbe essere fonte di responsabilità a carico del Comune in caso di eventuali sinistri stradali. 

Pertanto, atteso l’articolo 4, comma 4 lett.d) della Legge Regionale n. 16 del 2013, mediante il quale i Consorzi Asi “(…)gestiscono, anche in accordo con gli enti competenti, – conclude l’esponente politico di Etica Vincenzo De Sio addebitando al Consorzio ASI ogni responsabilità amministrativa, gestionale e manutentiva, sebbene coinvolgendo anche il Comune di Battipaglia – le opere di urbanizzazione, i beni, le infrastrutture ed i servizi comuni di ciascun agglomerato industriale, con particolare riferimento alla rete stradale”, in qualità di Consigliere comunale e capogruppo di Etics per il buongoverno in consiglio Comune di Battipaglia, chiedo all’ASI di intervenire quanto prima al fine di garantire la manutenzione del manto stradale della strada anzidetta». 

Battipaglia, 16 ottobre 2020

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente