"Consorzio ASI" tag

Battipaglia: Approvate le Osservazioni alla variante interporto

BATTIPAGLIA – La Giunta ha approvato le Osservazioni alla variante interporto, il Comune di Battipaglia si determina. 

Approvata dalla giunta comunale su proposta dell’assessore allo sviluppo urbano, Davide Bruno, la delibera delle osservazioni del Comune di Battipaglia sulla variante ex interporto proposta dal Consorzio ASI.

Treofan: Definito Piano Industriale e ricollocazione dei dipendenti

BATTIPAGLIA – Treofan: Una battaglia vinta frutto di una costruttiva sinergia istituzionale. Un simbolo per il Paese e il Sud. 

Il Presidente ASI Visconti: “Abbiamo dimostrato che la sinergia istituzionale è vincente e che l’impegno concreto premia in ogni settore”. L’On. Piero De Luca: “Un risultato, ottenuto grazie anche ad una costruttiva sinergia istituzionale con i Presidenti: del Consorzio Asi Salerno Visconti e Confindustria Salerno Prete; e le sigle sindacali interessate”. 

Incontri: “Battipaglia quale futuro”

BATTIPAGLIA – 18 luglio, ore 17.30, Sala eventi Ristorante Vitale, Via Plava, ciclo di conferenze: “Battipaglia quale futuro”.
Il Primo incontro dal tema “La Battipaglia della crescita: Area Industriale e Commerciale, Centro Commerciale Naturale, Vocazione Territoriale; mette intorno al tavolo della discussione, Associazioni, Organizzazioni datoriali ed ambientalistiche, Sindacati, Commercianti, Imprenditori e Organizzazioni di produttori Agricoli.

Firmato a Eboli un protocollo d’Intesa Comune-ASI

EBOLI – Siglato Accordo di programma Comune-Consorzio ASI: La firma tra Cariello e Visconti nell’Aula consiliare di Eboli.
Presenti l’On Picarone, pres. commissione Bilancio Regione Campania, l’on Piero De Luca, il Presidente ASI Visconti, Il Sindaco Cariello, l’assessore allo Sviluppo Economico Albano, i presidenti delle Commissioni consiliari Attività Produttive e Urbanistica, Naponiello e Merola. Il Presidente Consorzio ASI Visconti e il Sindaco di Eboli Cariello: ”Un momento importante di sviluppo del comprensorio: siamo supportati dalla Regione, meno dal Governo nazionale!“

Battipaglia, tutela dell’ambiente e “fattore di pressione”

BATTIPAGLIA – Tutela dell’ambiente e “fattore di pressione” per le politiche ambientali dell’amministrazione Francese.
La Sindaca Francese e l’Assessore Bruno: “Battipaglia non può più essere terra di nessuno e nel rispetto di tutti è necessario garantire ambiente, iniziativa economica, quali alleati per uno sviluppo ambientale sostenibile”.

Salerno, Focus Sicurezza: Gli impegni del PD

SALERNO – Lunedì 12 novembre, ore 11.00, sede PD provinciale Salerno via Manzo, Focus sicurezza: gli impegni dei Dem.
Il Partito Democratico al fianco dei cittadini, delle imprese e dei lavoratori e delle amministrazioni locali, per dare risposte concrete e soluzioni efficaci sui tempi della Sicurezza, Ambiente, Lavoro, Sanità, Sburocratizzazione.

Battipaglia: Attacco frontale di Forza Italia all’ASI

BATTIPAGLIA – Forza Italia va all’attacco del Consorzio ASI. Continua il braccio di ferro con il Presidente Visconti.
Longo (FI): Noi siamo per una variante urbanistica che dichiari tutta l’area come zona D. Non vi è più distinzione tra logistica, industria e commercio per l’insediamento. La differenza si fa nel pagamento degli oneri. Longo parla a “nuora” perchè suocera intenda.

Consorzio Area PIP Eboli si scioglie: Colpito e affondato. Nominato il liquidate

EBOLI – Il Comune di Eboli scioglie il Consorzio area PIP. Colpito e affondato. Nominato anche il Commissario liquidatore.
Mercoledì sera è stato lo scioglimento, messa in liquidazione del consorzio area PIP e nomina del Commissario Di Lascio. Per Sindaco e Amministrazione è un “via libera” agli investimenti per una nuova economia e più occupazione. Per la cronaca, già Fuori dalla ZES le Aziende escluse dai finanziamenti straordinari ed aggiuntivi (450milioni di euro).

Battipaglia & Area di crisi: Prorogate indennità a disoccupati

BATTIPAGLIA – Battipaglia area di crisi: Riconosciuta la proroga di un anno per l’indennità ai disoccupati.
Ecco i primi risultati positivi dopo la chiusura di: Alcatel, Paif, Temopaif, BTP Teno e altre e il dramma di oltre 1000 famiglie; e dopo il riconoscimento dello stato di Crisi dell’Area industriale di Battipaglia. La soddisfazione della sindaca Cecilia Francese.

Protocollo d’intesa Provincia-ASI: Uno schiaffo a Battipaglia

BATTIPAGLIA – Firmato protocollo d’intesa Provincia di Salerno-Consorzio Asi sull’agglomerato industriale di Battipaglia. Uno schiaffo alla Città.
Presenti: Canfora, Volpe, Visconti, D’Ascoli, Vitolo. L’intesa prevede la variante al Piano Asi Interporto dell’Area Industriale di Battipaglia. E la ZES? Il Comune clamorosamente escluso. Tra le prime reazioni: Favorevole Inverso #perunnuovoinizio; Contrario, Valerio Longo capogruppo Forza Italia; Contrario anche il consigliere comunale e provinciale Cappelli. Dal comune prima silenzio poi la Francese chiarisce e avverte.

Longo FI: L’Ambiente, le Imprese e… le facce di corno

BATTIPAGLIA – Forza Italia con Longo accusa il Consorzio ASI e le “distratte” politiche ambientali nell’Area Industriale di Battipaglia.
L’Ambiente, le Imprese e… le facce di corno. Longo punta il dito sull’attuale presidenza Visconti e sul Governatore De Luca colpevoli di clientele e politiche distratte ignorando gli anni di gestione Caldoro-Cirielli-Cassandra e tutte le conseguenze. Conseguenze tipiche di un carrozzone politico.

ASI e Vertenza “Consorzio Gestione Servizi”: A rischio 50 lavoratori

SALERNO – Vertenza del “Consorzio Gestione Servizi”, la società di proprietà dell’ASI Salerno: A rischio 50 lavoratori.

La denuncia di Angelo Rispoli della Fiadel: “Le rassicurazioni sul mantenimento dei livelli occupazionali ci preoccupano. Mancano uomini, mezzi e attrezzature nell’area del Cratere. Continua lo stato d’agitazione delle maestranze”.

Vertenza ASI: Motta chiede un Consiglio

BATTIPAGLIA – Sentenza ASI: Dall’opposizione Gerardo Motta presenta una mozione da discutere nel prossimo Consiglio Comunale.
Si mette male per il Comune di Battipaglia e gli Imprenditori nel frattempo coinvolti e senza i preventivi nullaosta. Da Motta una proposta per uniformarsi alla sentenza: Una mano agli imprenditori; Un “dito” all’Amministrazione Francese.

Battipaglia:L’area Industriale ritorna all’ASI. Un ritorno al passato

BATTIPAGLIA – Dopo la Sentenza del Consiglio di Stato le competenze sulla Zona Industriale di Battipaglia ritornano al “carrozzone”ASI.
La Sentenza? Un ritorno al passato. Stabilizza una visione arcaica della produzione e della sua organizzazione. Aveva ragione Santomauro, la sua delibera restituiva libertà al Comune e agli imprenditori. La questione è politica. Boccia protesti e De Luca avvii un Commissariamento per sciogliere l’ASI.

Recessi Area ASI: Nessuna pressione imprenditoriale sull’Amministrazione

BATTIPAGLIA – Replica dell’Amministrazione su Area Asi e diritti di recesso: Nessuna pressione imprenditoriale.
La Sindaca Francese controbatte alle polemiche: Nell’ambito di un’amministrazione partecipata l’ascolto delle problematiche che affliggono le singole categorie è fondamentale al fine del raggiungimento di obiettivi comuni. Tuttavia il Consorzio ASI é percepito come un fardello e non una risorsa.

Battipaglia & l’Area di Crisi: L’Amministrazione è già al lavoro

BATTIPAGLIA – L’amministrazione Francese per l’Area di Crisi è già al lavoro: Chiederà a breve una conferenza dei servizi tra Consorzio Asi, Comune e Regione.
Dal 4 aprile sarà possibile per le aziende interessate presentare i progetti per i nuovi insediamenti. La Sindaca ha chiesto un confronto anche con l’Assessore regionale Lepore. Uno dei nodi da dipanare è la delicata questione delle autorizzazioni ricadenti in Area Asi.

Associazione Democrazia Autonomia: NO alle Fonderie Pisano nella Piana del Sele

EBOLI/BATTIPAGLIA – La Associazione Democrazia Autonomia dice NO alla delocalizzazione delle fonderie Pisano tra Eboli e Battipaglia.
Il nuovo sodalizio che ha come referente locale Assunta Nigro, molto attiva nel sociale, individua alcuni temi e scrive alle amministrazioni comunali di Eboli e Battipaglia.

Eboli: Consiglio comunale al vetriolo tra battibecchi e assenze strategiche

BATTIPAGLIA – In Consiglio ritorna l’incompatibilità, e tra “assenze” strategiche e battibecchi, prime crepe in maggioranza con Domini che critica l’amministrazione.
Riapprovata la delibera a favore della compatibilità della consigliera Altieri: 14 a favore, 5 astenuti, 3 contrari. Passa invece all’unanimità il riequilibrio finanziario e a maggioranza quella sulla TARI. Duro scontro a tutto campo Cuomo-Cariello e Cardiello-La Brocca.

Eboli: Tra rinvii e annullamenti il Consiglio delibera sul Classico e Stazione appaltante

EBOLI – Tra rinvii e annullamenti, il consiglio con 15 voti favorevoli, 7 contrari e 2 astenuti, approva le delibere sul Classico e la Centrale Unica degli appalti.
Chiusa una maratona consiliare dai tratti grotteschi, tra ostruzionismo, insulti e risse, esordisce anche il nuovo gruppo consiliare “Moderati x il Centro”, con Busillo, Masala e Grasso, mentre “Ascolto cittadino” accoglie tra le sue fila Bonavoglia.

Il Liceo a Battipaglia: Tra Incultura, leggerezza, irresponsabilità e nullità

EBOLI – Incoscienti. Attacchi di incultura, di leggerezza e di irresponsabilità politica minano le basi storiche ed eccellenti della formazione dei giovani.
Un provvedimento che è uno schiaffo in faccia alla legalità e alla formazione olrtre che ai meriti, ma che nella sua illegalità fa emergere la sua nullità, perchè adottato dall’ente Provincia su cui è incombono motivi palesi di incostituzionalità.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente