A Eboli spunta Italexit il Movimento di Paragone e appoggia la Andriuolo

Italexit, il Movimento politico fondato dal Sen. Gianluigi Paragone sbarca ad Eboli e apre la campagna di adesione.

Italexit Eboli è pronto a scendere in campo alle prossime elezioni amministrative convergendo su una candidatura di rottura, espressione del progetto politico che si propone, alla ricerca di una quadra intorno al nome di Mariarosaria Andriuolo come Candidata Sindaco di Eboli. 

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Solo la settimana scorsa si celebrò il “divorzio” tra il neo-movimento politico Italexit dal candidato a Sindaco della Destra civica Damiano Cardiello e il coordinatore cittadino Vincenzo Forlenza, avvia la campagna di adesione al movimento stesso, per divulgare le idee ed i progetti di cui si fa portavoce Gianluigi Paragone eletto Senatore della repubblica nel Movimento 5 Stelle ed ora in rotta di collisione con lo stesso.

Il coordinatore cittadino inoltre, d’intesa con il coordinatore provinciale, Cesare Guarini ed il coordinatore Regionale Armando Romano del movimento, palesa l’adesione di Italexit ad un progetto politico con idee e modi in antitesi rispetto al sistema precedente ed attuale, un progetto civico legato ad un gruppo il cui attivismo politico è presente da anni fattivamente sul territorio Ebolitano.

Italexit Eboli, d’intesa con i vertici regionali e provinciali del movimento, si dichiara pronto a scendere in campo alle prossime elezioni comunali convergendo su una candidatura di rottura, espressione del suddetto progetto politico, qualora si dovesse trovare una quadra intorno al nome di Mariarosaria Andriuolo come Candidata Sindaco di Eboli.

Eboli, 14 maggio 2021

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente