"Damiano Cardiello" tag

Assistenza specialistica agli alunni. CSM Service, nessuna irregolarità dall’ANAC

EBOLI – La CSM Service precisa: Sull’assistenza specialistica agli alunni con disabilità: “nessuna irregolarità”. 

Assunta Di Novi (CSM Service): “Alcun rilievo l’Anac ha mosso alle cooperative appaltatrici, né in relazione alla quantità e neppure alla qualità del servizio. Le ore risparmiate hanno consentito, senza ulteriore spesa, di attivare il servizio anche per l’intero Anno Scolastico successivo 2020/21.

”Soldi alle Coop” nel lockdown, Cardiello: Si volti pagina

EBOLI – «Soldi alle “Coop.” durante il lockdown. L’ANAC chiude l’istruttoria e conferma in pieno i nostri dubbi. Ora si volti pagina». 

Il Capogruppo di Fratelli di Italia di Eboli Damiano Cardiello illustra il provvedimento dell’ANAC avente ad oggetto la liquidazione di fondi pubblici a cooperative per il servizio di assistenza specialistica disabili nell’anno 2020.

Videosorveglianza: È bufera. Di Benedetto interroga: Il consulente è imputato

EBOLI – Ancora ombre lunghe sulla videosorveglianza: Di Benedetto presenta interrogazione al Sindaco e interpella anche il Prefetto. 

Cosimo Pio Di Benedetto (PuntosuEboli): «Apprendo dalla Stampa che a coordinare i lavori del ripristino della Videosorveglianza sarebbe tale Ciaglia Fabio imputato per corruzione per vicende afferenti proprio la predetta videosorveglianza; A che titolo il sig. Ciaglia presta consulenza? Quale è la ditta che si è offerta per la verifica della videosorveglianza?»

Appalti pilotati al Comune di Eboli: Il ritorno di Cardiello

EBOLI – Appalti pilotati al Comune di Eboli: illegalità diffusa nel silenzio delle Istituzioni. “Noi ci siamo giocati la faccia”, tuona Cardiello. 

Il capogruppo di Fratelli di Italia Damiano Cardiello interviene dopo un anno e otto mesi di “distrazione” (12 mesi di gestione De Jesue, 8 mesi di gestione Conte) e ritorna sulla recente conclusione delle indagini della magistratura e il rinvio a giudizio di 29 persone malauguratamente quasi tutti dipendenti comunali.

FdI, Cardiello è il responsabile Enti locali Piana del Sele

EBOLI – Damiano Cardiello è il responsabile FdI del Dipartimento Enti locali Piana del Sele. La nomina è arrivata dal responsabile provinciale Italo Cirielli. 

Ebolitano, Avvocato e Consigliere Comunale di Eboli, Cardiello occupa i banchi della minoranza, ed in questo ruolo per anni è stato il principale  oppositore delle amministrazioni Melchionda e Cariello. Alle ultime amministrative ha capeggiato la coalizione di Centro Destra. 

Maggioranze diverse in Consiglio su Alta Velocità e S.A.D. rifiuti

EBOLI – Il consiglio comunale di Eboli vota con maggioranze diverse su Alta Velocità e funzionamento del S.A.D Piana del Sele-Porta del Cilento.

Tutti contestano il progetto, si dice, redatto su Google Map e, si dice, carente di indagini idrogeologiche appropriate, dopo la sospensione sull’Alta Velocità le minoranze di Cardiello, Norma e Capaccio votano con la maggioranza. Sulla S.A.D. rifiuti invece ha votato solo Norma Capaccio si astiene e Cardiello lascia l’aula con le altre minoranze. Ecco le dichiarazioni dei capigruppo di maggioranza.

Impianto di rifiuti in area Pip: La maggioranza “insorge”

EBOLI – Autorizzato un Impianto di trattamento di rifiuti in area Pip. I capigruppo di maggioranza: «Ancora una volta la Regione decide “sulle nostre teste”». 

I capigruppo protestano ma il Comune non ha partecipato alla Conferenza dei Servizi convocata dalla Regione. Chi ha deciso di non esserci e perché? È responsabilità o colpa? Tranquilli: È sempre colpa degli altri. Damiano Cardiello (FdI): «il Comune di Eboli non ha risposto all’invito della Regione Campania il 24.2.22. Atto gravissimo che il Sindaco dovrà chiarire in aula». Emilio Masala (Italia Viva): “Mettiamo da parte le diatribe e i posizionamenti, si agisca per il bene della Città”. La Conferenza dei Capigruppo: “Si proceda con atti amministrativi e legali ad opporsi”

Cardiello(FdI): De Luca chiarisca sui rifiuti dalla Tunisia

EBOLI – Cardiello sui rifiuti dalla Tunisia: “De Luca chiarisca le anomalie economiche e procedurali”. Ma sui rifiuti dimentica Rastelli e Caldoro. 

Damiano Cardiello neoconsigliere comunale FdI di Eboli: “De Luca dovrebbe spiegare ai campani perchè la Regione Campania ha dapprima autorizzato con quattro decreti la ditta privata a scaricare quei container in Tunisia, salvo poi fare un passo indietro. Gli errori dei cattivi amministratori non possono gravare sulle nostre spalle». 

I dubbi e le accuse di Masala (IV) sull’Impianto di Compostaggio

EBOLI – Dopo i container dalla Tunisia ecco che l’Impianto di Compostaggio di Eboli ceduto all’EDA dal Commissario De Jesu torna nel mirino. 

Ad evidenziare dubbi e formulare accuse è il Consigliere di opposizione Emilio Masala (Italia Viva) ex Assessore all’Ambiente dell’Amministrazione Cariello, che mette in evidenza i possibili vantaggi negati agli ebolitani. 

Le “interrogazioni” di Cardiello: Ne arrivano altre 6

EBOLI – Il Consigliere di opposizione Cardiello presenta altre 6 interrogazioni: Interrogazioni, inviti o suggerimenti?

E del regalo dell’Impianto di Compostaggio a Ecoambiente costato di parte ebolitan 2milioni di euro? E del Progetto del Palazzo Paladino-La Francesca che concorre ad un Finanziamento di 14 milioni senza che il Consiglio ne sappia nulla? E sull’AV che evita la Piana del Sele? A quando queste interrogazioni? 

Piano di ZonaS3: Proroga assistenza e Bando per 15 mesi

EBOLI – Proroga di 3 mesi per garantire il servizio al PdZ S3 ex S5 e Bando di gara di 741mila € per la durata di 15 mesi. Per Cardiello un ritorno al passato.

È così che l’Amministrazione Conte garantisce al PdZ la continuità del servizio di assistenza alle famiglie che abbiano figli con disabilità. “Una proroga tecnica in attesa della nuova assegnazione”. Cardiello non ci sta: “..ombre si addensano”. E l’Azienda Speciale Consortile? Chiacchiere da campagna elettorale. 

Cardiello: Si fermino i lavori dell’elettrodotto Terna

EBOLI – “Progetto TERNA: dal Comune di Eboli NO alla conformità urbanistica. Fermare i lavori e attendere il consiglio comunale.”

Il consigliere di opposizione Damiano Cardiello interviene sulla TERNA in vista del consiglio comunale monotematico del 20 gennaio.

Eboli & Ordine Pubblico.” Bar chiusi e sicurezza a chiacchiere: la strategia del gambero!”

EBOLI – Dall’opposizione di centro-destra Cardiello su ordine pubblico a Eboli e le chiusure di capodanno va giù duro sull’Amministrazione.

Infuria la polemica dopo la scelta del sindaco Conte e del suo vice Consalvo di limitare le aperture a San Silvestro. Per il consigliere comunale Damiano Cardiello una sconfitta umiliante della politica, un danno economico agli esercenti ed una resa ai violenti: “Non è questo il modo di affrontare il problema sicurezza! Bar chiusi e sicurezza a chiacchiere: la strategia del gambero!”

Interrogazione di Cardiello sul Palazzo Paladino-La Francesca e altro

Damiano Cardiello presenta altre 5 interrogazioni (15 in 20 giorni) e tra queste anche quella sul Palazzo Paladino-La Francesca. E mentre tra le opposizioni alcune si riuniscono nel PD grazie all’elezione di Simona…

Eboli:Cardiello presenta altre 5 interrogazioni

EBOLI – Il Leader del Centrodestra Cardiello disseppellisce l’ascia di guerra e presenta altre 5 interrogazioni consiliari. 10 in 12 giorni

Tanti i temi affrontati nelle interrogazioni presentate: Dai Rifiuti abbandonati a Foce Sele alla Mancata erogazione dei bonuspesa alle famiglie in difficoltà; Dal Cantiere abbandonato in via Carlo Rosselli alla mancata manutenzione del Teatro di Salita Ripa e alla mancata manutenzione di via Piano del Vicario.

Presidente Consiglio Comunale: La maggioranza non ha i voti per Brenga

EBOLI – Fumata nera per il Presidente del Consiglio comunale. La maggioranza cambia “Cosimo” ma con 14 voti non elegge Brenca.

La maggioranza non va, le sue donne si lamentano ma votano. La fronda si riduce, rientra Lavorgna, non ancora Sgritta, Naponiello nemmeno: non ha i requisiti da Presidente. Delusione dalle opposizioni. Per Di Benedetto una occasione sprecata. Cardiello si riscalda e intanto presenta 6 interrogazioni e preannuncia quella su Palazzo Paladino-La Francesca. 

Eboli, partono a raffica le prime 5 interrogazioni di Cardiello

EBOLI – Partono le prime 5 interrogazioni consiliari di Damiano Cardiello all’attenzione dell’Amministrazione comunale.

Questi i temi dalle Interrogazioni comunali attenzionati daleader di centrodestra Cardiello: Noleggio auto; Pubbliparking; Lampade votive; Stazione radio Prot. Civile; Papaleone La Storta. È solo una casualità, è stato attendismo o è finita la luna di miele?

Eboli: Primo Consiglio comunale

EBOLI – Il nuovo Consiglio vecchi metodi politici. Naponiello, candidato della maggioranza alla Presidenza colpito e affondato.
L’Amministrazione Conte, fallisce il suo primo appuntamento. A Naponiello vanno solo 3 voti, due gruppi della maggioranza votano scheda bianca. Il primo round lo vince Lavorgna. Le opposizioni stanno a guardare. Questo è quel che succede quando si compilano le liste a caso e si arruola candidati qualsiasi e poi si tenta di dare una “dignità” politica ad una operazione qualunque.

Eboli: Proclamati i consiglieri comunali eletti

EBOLI – In mattina la Commissione elettorale a Palazzo di Città ha proclamato ufficialmente i Consiglieri comunali eletti.

Le surroghe dei consiglieri nominati assessori o di eventuali dimissionari avverranno durante il primo Consiglio comunale. Il Sindaco di Eboli Mario Conte ha poi augurato a tutti gli eletti buon lavoro ed un confronto costruttivo per risolvere le tante problematiche che attanagliano la città.

Assegni di Cura: Cardiello sollecita l’Amministrazione

EBOLI – Programma Regionale di assegni di cura: dare risposte a persone affette da disturbi autistici”.

Damiano Cardiello leader del Centrodestra cittadino inaugura il suo ruolo di opposizione: “… sbloccare questa inerzia inaccettabile della P. A. e ridare dignità a questi cittadini che, onestamente, non meritano trattamenti così indifferenti”. 

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente