Marina di Eboli, “Vela e Scuola” e… il mare arriva in aula

Successo al B38 sulla Marina di Eboli per il laboratorio “Vela e scuola” del progetto “Scuola famigliare” che ha coinvolto 40 ragazzi.

Il laboratorio realizzato nell’ambito del Progetto “Scuola Famigliare”, finanziato dalla Regione Campania sull’avviso “Scuola di Comunità” ha coinvolto l’Associazione “Anche noi” come capofila e partner, l’Agenzia Formativa Europelife, l’A.S.D. Amici del Mare e le scuole “G. Romano” e “M. Ripa” di Eboli, l’Istituto Piranesi di Capaccio e la Scuola Paritaria Leopardi di Battipaglia.

“Vela e scuola”-Eboli

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – È stato un vero e proprio successo allo Stabilimento Balneare B38 sulla Marina di Eboli per il laboratorio “Vela e scuola“, Di cui al progetto “Scuola famigliare” che ha coinvolgere 40 alunni di diverse scuole di Eboli, Battipaglia, Capaccio e diverse agenzie, promotrici e sostenitrici oltre che partecipatrici, ritenendo fermamente che Vela e Scuola, sport e mare, siano binomi perfetti e inscindibili e l’appassionata partecipazione degli alunni, degli istruttori, oltre che la preparazione e la guida dei docenti e delle docenti abbiano fatto si che “veleggiando”, veleggiando, il mare è arrivato nelle aule. 

L’universo del mare portato agli studenti da chi vive il mare, da chi ha imparato a rispettarlo navigando con il carburante più ecologico del mondo: il vento. Partendo dall’idea che i ragazzi sono il futuro e che per questo è importante fornire loro gli strumenti giusti per costruire un pianeta migliore, più sano e più ricco di vita, si è svolto dal 21 al 30 giugno presso lo stabilimento balneare Bagno 38, Marina di Eboli, il laboratorio “Vela a Scuola” e che ha visto protagonisti una quarantina di ragazzi.

Il laboratorio è stato realizzato nell’ambito del Progetto “Scuola Famigliare”, finanziato dalla Regione Campania a valere sull’avviso “Scuola di Comunità” e che vede coinvolti l’Associazione “Anche noi” nel ruolo di capofila e in qualità di partner, l’Agenzia Formativa Europelife, l’A.S.D. gli Amici del Mare e le scuole Giacinto Romano e Matteo Ripa di Eboli, l’Istituto Piranesi di Capaccio e la Scuola Paritaria Leopardi di Battipaglia.

Un’appassionante esperienza che  ha riscosso  enorme entusiasmo nei partecipanti consentendo  allo sport della vela di entrare nelle Scuole attraverso percorsi di attività teorica e soprattutto pratica in acqua, curata dall’associazione Amici del mare, affiliata alla Federazione Italiana Vela e che si avvale della preziosa collaborazione di esperti istruttori. La settimana di lezioni è stata strutturata in modo da creare diversi gruppi per meglio consentire ai ragazzi di partecipare attivamente alle lezioni in acqua e in totale sicurezza. 

I ragazzi seguiti nel loro percorso da pazienti istruttori hanno iniziato a cimentarsi nella navigazione in totale autonomia, dimostrando di saper gestire in sicurezza la tavola, i remi e la vela. Nella giornata finale i giovani velisti si sono cimentati  in una vera e propria gara sui surf, cosiddetti SUP, dimostrando grande entusiasmo e capacità di apprendimento.

Con la certezza di aver lasciato ai ragazzi una bella esperienza che permetterà loro di amare e rispettare il mare,  i docenti  Rosa Di Perna e Loredana Salvatore dell’Istituto Matteo Ripa; il prof. Giuseppe Giarletta dell’Istituto Giacinto Romano e la professoressa Mariella Moschillo del liceo Piranesi di Capaccio ringraziamo la federazione “Gli Amici del mare” e il presidente  Daniele Sgroia per l’impegno e la splendida accoglienza e tutti i genitori degli alunni per aver permesso ai propri figli di vivere questa esperienza. 

La vela è uno sport completo, a contatto con la natura, in simbiosi e nel più grande rispetto per l’ambiente, uno sport di grandi valori e di spazi immensi, una disciplina con eccezionali caratteristiche educative e formative psicofisiche. La Scuola è il periodo più bello della vostra vita! I giovani si affacciano sul mondo e sul loro futuro, con speranze e obiettivi che sono anche quelle di tutta la comunità. Ecco perché tra Vela e Scuola ci può essere un binomio perfetto. La Vela può riunire in sé contenuti di molte discipline, storiche, scientifiche, tecniche. La Vela che può contribuire come forse nessuna disciplina alla formazione del carattere.

La Vela dalla teoria alla pratica, dai banchi della classe alle onde del mare! 

Buon vento a tutti e arrivederci al prossimo anno a rincorrere il vento.

Vela e Scuola

Vela e Scuola

Vela e Scuola

Eboli, 13 luglio 2021

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente