Proposta di Rocco sulla toponomastica battipagliese

BATTIPAGLIA – Riceviamo e volentieri pubblichiamo la proposta che il Consigliere Comunale Adolfo Rocco ha inviato al Sindaco di Battipaglia e al Presidente del Consiglio Comunale Ugo Tozzi, con la quale egli pone all’attenzione di entrambi i criteri che al momento si adottano per l’intitolazione delle strade e la possibilità di attribuire, invece, nomi di personalità della Città anziché di quelli distanti e per niente legati alla storia di Battipaglia.

toponomastica

E’ evidente che una corretta attribuzione ed una eventuale revisione della toponomastica attuale passa attraverso il lavoro di una commissione apposita che il Consiglio Comunale nominerà e che valuterà le indicazioni e i nominativi che si metteranno in evidenza.

………..  …  ………..

Al Sig. Presidente del Consiglio Comunale di Battipaglia-dr.Ugo Tozzi

Al Sig. Sindaco del Comune di Battipaglia, dr.Giovanni Santomauro

Oggetto:Nuova toponomastica-criteri di intitolazione –revisione .

Adolfo Rocco

Si richiede alle S.V in indirizzo con risposte scritte e orali quali criteri regolano l’assegnazione della toponomastica  nella nostra città; allo stato infatti  risultano incomprensibili attribuzioni di vie a città (via Domodossola, via Genova ,via Forli’etc) o a personaggi, distanti dall’origine di Battipaglia e dalla realtà meridionale: Hanno minimo spazio l’intitolazione a cittadini del posto e del Sud che hanno certamente miglior titolo per il contributo dato alla crescita e allo sviluppo della nostra realtà.

Sicuro di avere delle risposte in piena sintonia col diffuso senso, in larga parte della popolazione, di una precisa identità e sostegno della territorialità, invio i migliori saluti,

Battipaglia 15-7-2010                         dr.Adolfo  Rocco

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. Invito al consigliere Rocco :
    ma quando inizierete a proporre cose costruttive per la nostra città? Lei ritiene di così grande importanza la toponomastica di Battipaglia?
    Magari una proposta per lo sviluppo turistico?
    Qualcosa che abbia a che fare con gli sprechi del denaro pubblico?
    Ce n’è di roba da proporre.
    Cosa ne pensa se cambiassimo il colore dell’illuminazione pubblica? Così, giusto per proporre qualcosa.
    Ma quando iniziate a governare?

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente