Conti in rosso al Comune di Salerno, Tofalo: Si cambi rotta

Conti in rosso al Comune, si vendono beni comuni per quadrare i conti. Tempo di cambiare rotta” avverte l’On. Tofalo. 

Il deputato salernitano Angelo Tofalo del M5S: “Occorre una seria ristrutturazione dei conti per assicurare un futuro alle prossime generazioni di questa città”. 

Angelo Tofalo

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

SALERNO – “L’analisi degli atti finanziari del Comune di Salerno certificano la sofferenza dei conti comunali. Una sofferenza certificata dalla vendita di spazi e beni comuni che assottigliano ulteriormente la consistenza economica di Palazzo di Città e mostrano la debolezza finanziaria delle casse comunali”. – Interviene il deputato del Movimento 5 Stelle, Angelo Tofalo, in merito all’approvazione in giunta del bilancio consuntivo e preventivo del Comune di Salerno e prossimo all’esame dell’aula Consiliare – “E’ lo stesso dirigente del settore che certifica la difficoltà, introducendo come misura straordinaria l’alienazione di piazze, spiagge, e locali comunali”.

Così torna in vendita piazza Mazzini, attualmente riservata ad un parcheggio e poi via Vinciprova. Se vendute, oltre ad essere sottratte al pubblico, saranno oggetto di costruzioni, con conseguente consumo di suolo in una città già satura. Poi si immagina anche la vendita di due lidi e dell’Info Point del Capitol – conclude il deputato salernitano del Movimento 5 Stelle Angelo TofaloE’ tempo di cambiare rotta, di mettere in ordine i conti, di assicurare un futuro alle nuove generazioni. Così la città sta morendo e si sta impoverendo”, conclude Tofalo.

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente