Arte contemporanea: 4/9 settembre 2010 ad Agropoli e Paestum

AGROPOLI dal 4/7 al 5/9/2010 al Palazzo Pepe; PAESTUM  dal 5/7 al 5/9 2010 zona templi.

Ancora un altro evento organizzato dalla Galleria e laboratorio d’arte “Arte & Riflessi

Arte e riflessi Agropoli

AGROPOLI – Dopo il grande successo degli anni scorsi e quello in particolare su Giorgio De Chirico, ecco il ritorno, un nuovo grande evento che si è materializza da “Agropoli a Paestum“, tra  i riflessi di un mare azzurro e le bellezze naturali del golfo di Agropoli, alla suggestiva, misteriosa e mitica cornice dei templi dell’antica Poseidonia,  tra il Tempio di Hera, il Tempio di Athena, il Tempio di Nettuno e le rovine del sito archeologico di Paestum, corre il filo dell’arte contemporanea, degli artisti che  “Arte e Riflessi” propone, quasi a fondersi in uno, tra la bellezza, il mito, la storia e la contemporaneità.

Da Agropoli a Paestum, dalla natura al mito e alla realtà contemporanea il laboratorio Arte & Riflessi, di Maurizio Carratù con Gallerie in Battipaglia e Firenze, ha allestito la mostra di “Arte Contemporanea” presso il Palazzo Pepe, nel cuore del Centro storico di Agropoli, e a Paestum nella suggestiva e mitica cornice dei Templi.

Arte e Riflessi Paestum

La galleria “Arte e Riflessi” con il placet della “Fondazione Gianbattista Vico” e la collaborazione di “Morra Arte Studio”, espone Talani, Azzinari, Brescianini, Circiello. Quattro grandi artisti contemporanei che attraverso un percorso artistico e culturale coinvolgente offrono la loro espressioni artistiche.

La mostra sarà allestita fino al 5 settembre 2010. La mostra organizzata da Arte & Riflessi, rende in maniera chiara ed esauriente, il valore e la capacità espressiva degli autori non solo sotto il profilo espressivo e pittorico, ma  mette anche in evidenza, lo spessore culturale, letterario e filosofico che gli autori hanno espresso durante la loro vita.

E’ da notare che l’articolo di POLITICAdeMENTE “Agropoli in Arte” Mostra su Giorgio de Chirico, di “Arte e Riflessi” allestita a Palazzo Pepe nel settembre del 2009 è stato visionato da 22.543 lettori.

La mostra ad Agropoli ed a Paestum, si articolerà nei seguenti modi e con i seguenti appuntamenti:

AGROPOLI in ARTE CONTEMPORANEA

Talani dal……….. 4/7 al 29/7/2010
Azzinari dal…….. 24/7 al 15/8/2010
Brescianini dal… 17/8 al 25/8/2010
Circiello dal……. 27/8 al 5/9/2010

PAESTUM in ARTE CONTEMPORANEA

Circiello dal………5/7 al 18/7/2010
Talani dal…………22/7 al 2/8/2010
Brescianini dal….4/8 al 14/8/2010
Azzinari dal………18/8 al 5/9/2010

……………………………..  …  ………………………………

Arte e riflessi locandina 1

……………………..  …  ………………………..

NOTE BIBLIOGRAFICHE

………………  …  ………………

“Arte e Riflessi”

Galleria “Arte e Riflessi”
di Maurizio Carratù
Via Napoli, 27
Tel. 0828 304 283 – 339 461 2489
Battipaglia (Sa)
Via Boccaccio, 36
Tel. 055.5048617
Firenze

ARTE e RIFLESSI è il laboratorio di Maurizio Carratù dal 1991 in Battipaglia.

…”La passione, che un artigiano profonde nel suo lavoro, è tutto ciò che permette di portare alla luce, di tirar fuori l’anima nascosta, custodita, all’interno di freddi materiali e trasformarli in calde opere d’arte”….

(Maurizio Carratù)

ARTE e RIFLESSI, un nome nato quasi per caso, ma che sintetizza in due sole parole l’essenza della nostra produzione.
Arte“, non intesa in senso stretto, ma volta alla creazione dei prodotti artigianali che con grande maestria realizziamo.
Riflessi“, per richiamare la lucentezza ed il fascino delle vetrate e degli specchi.

Dopo sedici anni di attività “ARTE E RIFLESSI”, è cresciuta, maturata, ha ampliato il suo target artistico e produttivo, pur mantenedo quelle caratteristiche di artigianalità che hanno sin dall’inizio, distinto i lavori di Maurizio Carratù, oggi brillantemente coadiuvato dalla moglie Marisa.

Ecco allora la trasformazione in “LABORATORIO D’ARTE”, che esprime l’eccletticità e la poliedricità di Maurizio e Marisa, riscontrabile in un percorso che si snoda tra le ormai famose vetrate artistiche legate a piombo, passando per la lavorazione delle cornici per opere di ogni tipo ed importanza, per la realizzazione e l’apertura di una galleria d’arte, per l’arredamento di interni con mobili e complementi di particolare finitura e giungere infine all’apertura di una nuova sede in una delle città d’arte più famose al mondo: Firenze.

www.arteeriflessi.it

…………………………  …  ………………………

Franco Azzinari

AZZINARI il pittore del vento

Franco Azzinari nasce a San Demetrio Corone, in provincia di Cosenza, il 3 marzo del 1949. Dopo la morte dei genitori, ancora giovanissimo, abbandona la natia Calabria. Inizia, come giramondo, un vero e proprio viaggio culturale. Attraversa in lungo ed in largo l’Europa. Per diversi anni si ferma a Parigi, dove subisce il fascino dei grandi dell’impressionisismo, in particolar modo di Gauguin, Van Gogh e Monet. I tre prestigiosi artisti avranno un ruolo fondamentale nella personalizzazione della sua tavolozza. In Francia, per necessità, si scopre ritrattista: un gioco ………………………….. …………. ………………… Nel 2003, le opere realizzate in Grecia, verranno esposte in diversi spazi pubblici e Musei. La mostra dal titolo “I Luoghi Del Mito” sarà itinerante.

Attualmente Franco Azzinari si divide tra l’ Italia e la Grecia.
E queste terre sono le sue muse ispiratrici.

………………………  …  ………………………..

Gianpaolo Talani

Giampaolo Talani è nato a San Vincenzo (Livorno) nel 1955.
Ha maturato una profonda preparazione artistica frequentando prima il Liceo Artistico poi l’Accademia di Belle Arti in Firenze FOTO dove è stato tra gli allievi prediletti del Maestro Goffredo Trovarelli. Ancora studente effettua la prima personale nel 1977. Si laurea nel 1979 con una tesi su James Ensor. FOTO e viene segnalato per la partecipazione al “premio Lubiam” di Mantova dedicato ai giovani artisti………………. …… …………..

………………………….  …  ………………………….

Franco Brescianini

Franco Bresciani

Franco Brescianini nato a Rovato (Bs)  il 19 settembre 1944, dove vive e lavora. Brescianini superata la soglia dei cinquant’anni, ha dietro di sé un’importante carriera di pittore. La sua biografìa, ancorché non recentissima, dice che ha vinto premi in mostre nazionali ed internazionali di grande prestigio. Ciò comprova come egli goda di vasta notorietà e di particolare prestigio negli ambienti che contano nella pittura contemporanea internazionale.

……………….  …  ………………..

Michele Circiello

Michele Circiello

Michele Circiello è nato a Rocchetta S. Antonio, ha studiato all’istituto d’Arte di Foggia e all’Accademia delle Belle Arti di Milano, allievo del Maestro Cantatore, Ha allestito la sua Prima mostra personale nel 1970 a Foggia e successivamente ha tenuto oltre 100 personali in importanti Gallerie nelle principali Città italiane ed estere…………………… …………..


Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente