MoneyViz Start-Up di successo in arrivo al Festival di Sanremo

Gabriele Del Mese e Pone lanciano la loro idea al grande pubblico della Kermesse canora con 25 talk di approfondimento.

Da Salerno a Torino e da Torino al Festival di Sanremo Gabriele Del Mese, Davide Marciano due giovani talentuosi salernitani e Gianluca Pone, fondano MoneyViz e lanciano dagli studi di Casa Sanremo l’hospitality ufficiale del Festival la prima campagna crowdfunding.

Gabriele Del Mese

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

TORINO – Oggi “Le Cronache” di Salerno, il Quotidiano che per anni mi ha ospitato, con un un articolo dal titolo “Start-Up di successo in arrivo al Festival” scrive di Gabriele Del Mese e del successo di MoneyViz che arriva a Sanremo, negli studi di Casa Sanremo l’hospitality ufficiale del Festival, dopo che ha chiuso la sua prima campagna crowdfunding, andando ben oltre ogni aspettativa. La Sturt-Up fintech di Gabriele Del Mese, infatti ha raccolto ben 125mila euro in meno di tre ore, diventando con questa performace la seconda campagna più “veloce” a terminare un round sulla Piattaforma WeAreStarting.it dal 2015.  Suscitando ammirazione, proteste e rammarico per non aver potuto partecipare visti i tempi esigui.

Ebbene questo articolo avrei voluto scriverlo io ma non per questo non mi sottraggo nel ringraziare Tommaso D’Angelo Direttore di “Le Cronache” ed Eugenio Verdini Caporedattore, cari amici, i quali gli hanno dedicato una intera pagina, avrei voluto ma non ho poluto perché Gabriele Del Mese è mio figlio e non mi sembrava opportuno, tuttavia non posso nascondere la gioia e l’entusiasmo oltre che l’orgoglio per questo bel successo e la sera quando mi ha chiamato e mi ha raccontato le performance di MoneyViz, traspariva la sua soddisfazione e mi è piaciuto volesse dividere con noi, il papà e la mamma l’affermazione della sua ultima “creatura”. In effetti MoneyViz è solo l’ultimo dei suoi tanti progetti di successo a cui ci ha abituati, anche se i genitori non si “saziano” mai di qualsiasi cosa facciano i propri figli. E questa gioia è l’unica cosa che riesce a mitigare e “ripagare” il “dispiacere” di stare lontani dai propri figli, pensando alle migliaia e migliaia di giovani che per affermarsi devono allontanarsi dalla propria terra.

MoneyViz-Gabriele Del Mese-Le Cronache di Salerno

Torino, 30 gennaio 2022

7 total pingbacks on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente