L'armata Brancaleone di Santomauro: Equilibri di interessi

BATTIPAGLIA – Riceviamo e volentieri Pubblichiamo il seguente intervento di Etica per il Buon Governo, il Movimento Civico fondato da Cecilia Francese, che interviene sul Regolamento edilizio comunale, benchè approvato in commissione recentemente ritirato in Consiglio Comunale.

………..  …  …………..

I MAL DI PANCIA DELLA MAGGIORANZA

__________________________________________________________

Cecilia Francese

Che l’unico collante che tenesse insieme la maggioranza “brancaleone”, che regge il sindaco Santomauro, fosse un delicato equilibrio di interessi,è cosa che “ETICA X IL BUONGOVERNO” sostiene da tempo. Da quando,subito dopo le elezioni del 2009,la politica Battipagliese si è trasformata in un gigantesca seduta di “calciomercato”. Naturalmente equilibri così precari sono continuamente a rischio “IMPLOSIONE”. Ed ecco allora che la maggioranza per la seconda volta mette all’ordine del giorno la questione del nuovo regolamento edilizio,già approvato stentatamente in commissione, e mentre nella seduta consiliare della settimana scorsa l’argomento viene ritirato,nel consiglio di ieri viene meno addirittura il numero legale.

COSA STA SUCCEDENDO NELLA “ARMATA BRANCALEONE” CHE SOSTIENE SANTOMAURO?

Tutto tranquillo,come sostiene qualche “capogruppo di maggioranza,sperando di buttare acqua sul fuoco?tutti giustificati i 5 della maggioranza che ieri hanno disertato la seduta consiliare?

Può darsi! Ma qualcuno di lunga militanza politica ad altissimi livelli,aveva coniato a suo tempo un modo di dire che è divemntato proverbiale: “in politica a pensare a male,si fa peccato,ma spesso si coglie nel segno” e noi di “Etica ” siamo tutti incalliti peccatori.

E allora ci domandiamo: ma come mai questa maggioranza,che in queste settimane ci ha bombardato sulla stampa con la costituzione del “laboratorio” per la predisposizione del P.U.C. (Piano Urbanistico Comunale),decide di portare in approvazione un Regolamento Edilizio,che dovrebbe valere solo nelle more dell’approvazione del PUC?

Perchè il Regolamento Edilizio in questione,benchè datato riceve una tale accelerazione,correndo il rischio della mancata approvazione nella commissione competente? Perchè viene forzatamente imposto all’ordine del giorno del consiglio per poi essere rinviato su iniziativa della stessa maggioranza?Perchè su un argomento così importante (possiamo dire che sarebbe il primo vero atto di indirizzo di questa amministrazione?) la maggioranza così granitica, silente ed obbediente in decine di altre occasioni (al limite dell’assurdo quando alcune forze politiche di “sinistra” votano atti che ,se fossero stati assunti da una amministrazione di destra, li avrebbero visti in piazza a protestare!)si scioglie come neve al sole? Perchè si compie la forzatura di prevedere la seconda convocazione per discutere della questione,allorquando per deliberare,secondo quando prevede il regolamento del consiglio comunale,sono sufficienti 4 consiglieri?

QUALCOSA NON VA? QUALCUNO DI QUEI DELICATI EQUILIBRI DI INTERESSI CORRE IL RISCHIO DI SALTARE?

Noi ci limitiamo a prendere atto di questo ennesimo teatrino che la maggioranza sta svolgendo sulla pelle della città,che sempre più attonita e distante assiste a questi giochetti. Non c i facciamo neanche illusioni. Là dove ci sono interessi,gli equilibri,gli accordi,si trovano sempre ( è solo una questione di “quantum”).Noi siamo pronti a dire la nostra,anche su questo regolamento.così come su tutti i punti che sono arrivati o che arriveranno all’ordine del giorno del consiglio. Abbiamo presentato circa 200 emendamenti, perchè l’idea nostra è di cambiarlo profondamente quel regolamento. Abbiamo su questo come su tutte le questioni una nostra idea,una nostra visione,che sosterremo ,come sempre,in consiglio e nella città.

NOI SIAMO PRONTI! LA MAGGIORANZA E’ PRONTA?VENISSE IN CONSIGLIO!
ETICA X IL BUONGOVERNO

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente