Abbandono rifiuti in Città. Elevate decine di contravvenzioni

Controlli a tappeto nel centro cittadino. Elevati dieci verbali. I reati contestati: Abbandono illegale e indiscriminato di rifiuti.

Appello dell’Assessore all’Ambiente La Brocca: «Invitiamo ancora una volta la cittadinanza a rispettare le regole della differenziata. È una questione di rispetto civico per l’ambiente e per i concittadini».

Eboli-controllo rifiuti

POLITICAdeMENTE

EBOLI – Nella giornata di ieri, a partire dalle prime ore del giorno l’assessore Nadia La Brocca, accompagnata dalle guardie ambientali e dagli operatori Sarim ha portato a termine una serie di serrati controlli nelle principali strade del centro cittadino: viale Amendola, Via  Colombo, piazza Mustacchio, piazza Carlo Levi,  via don Michele Paesano, Ss 19, via  Gramsci, via Rocco Scotellaro. I reati contestati sono di abbandono illegale di rifiuti, abbandono presso altri civici, errato conferimento, errata differenziata.

Si ricorda che i controlli proseguiranno in tutta la città e che non verranno più tollerate infrazioni al regolamento. La multa giunge ad un massimo di 500 euro. A tale proposito l’Assessore La Brocca lancia un appello ai cittadini: «Invitiamo ancora una volta la cittadinanza a rispettare le regole della differenziata. È una questione di rispetto civico per l’ambiente e per i concittadini».

Eboli, 20 luglio 2022

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente