Giornate Europee del Patrimonio 2022 al Museo di Eboli

Continuano oggi domenica 25 Settembre le Giornate Europee del Patrimonio 2022 al Museo Archeologico Nazionale di Eboli e della Media Valle del Sele. 

Il tema delle Giornate Europee del Patrimonio di quest’anno è: “Patrimonio culturale sostenibile: un’eredità per il futuro”, e rientra nella programmazione annuale del ManES.

POLITICAdeMENTE

EBOLI – Si è conclusa la giornata di sabato 24 e si appresta a celebrare quella di oggi domenica 25 settembre al Museo Archeologico Nazionale di Eboli e della Media Valle del Sele che ha aderito alle “Giornate Europee del Patrimonio 2022“, con un ricco programma di attività che prevedeva due aperture straordinarie: quella di ieri sabato dalle ore 18.00 alle 21.00 e quella di oggi domenica 25 settembre dalle ore 9.00 alle ore 13.00, con ingresso gratuito. Il tema delle GEP di quest’anno è “Patrimonio culturale sostenibile: un’eredità per il futuro” e rientra nella programmazione annuale del ManES, da sempre attento ai temi della sostenibilità, dell’accessibilità, dell’inclusione e alla trasmissione del patrimonio culturale alle nuove generazioni.

La serata di sabato ha offerto ai visitatori due visite guidate, attraverso un percorso ricco di suggestioni, che ha fatto scoprire i suoi tesori e le tante storie che ogni reperto racconta.

Museo Eboli

Oggi, invece, domenica 25 settembre, con ingresso gratuito, dalle 9.00 alle 13.00 il museo, in collaborazione con il Tulipano Art Friendly, con cui la Direzione regionale Musei Campania ha sottoscritto un importante protocollo di intesa per l’accessibilità e l’inclusione, propone per i bambini con autismi e/o disabilità cognitiva il percorso nel segno dei linguaggi dell’inclusione, e l’Associazione Università Popolare per la Qualità di Vita offre il laboratorio musicale “Improvvisa-Menti”, tenuto dai musicoterapeuti China Aresu e Angelo Gramaglia.

Alle ore 12,00 “CulturAut”, gruppo di socializzazione e di inserimento lavorativo della Coop Il Tulipano, con il patrocinio di ANGSA Campania, accompagnerà i visitatori per una esperienza museale rivolta a ragazzi e adulti. “CulturAut” si propone come modello culturale inclusivo e presenta per la prima volta le proprie attività ideate e realizzate da giovani con disabilità all’interno degli spazi museali.

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria entro il 23 settembre.

Info e prenotazioni: tulipanoart@iltulipanocoop.org Tel. 3891312180

Per la partecipazione agli eventi è raccomandato l’uso della mascherina e il rispetto della normativa anti-COVID vigente.

Eboli, 24 settembre 2022

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente