Il Comune di Salerno aderisce a "M'illumino di Meno"

“M’illumino di meno”, la campagna nazionale promossa da “Caterpillar”, la trasmissione radiofonica di Radio 2.

Venerdì 12 febbraio alle 11,00 e dalle 18,00 alle 20,00 si spegneranno le luci al Palazzo Comunale

Il Comune di Salerno aderisce alla campagna nazionale “M’illumino di meno” promossa dalla trasmissione radiofonica di Radio 2 Caterpillar” per sensibilizzare i cittadini e le istituzioni all’importanza del risparmio energetico. In questa maniera la Civica Amministrazione intende riaffermare il suo impegno per la tutela dell’ambiente e lo sviluppo di fonti energetiche ecologiche e rinnovabili.

Due gli appuntamenti previsti per la giornata di domani venerdì 12 febbraio.

Il prof. Gianfranco Rizzo (Coordinatore del gruppo di lavoro per la stesura del Piano Energetico Comunale) utilizzerà il prototipo di veicolo ibrido solare per spostarsi dall’Università degli Studi di Salerno a  Palazzo di Città, dove è prevista una riunione sul P.E.C. con l’assessore all’Ambiente Gerardo Calabrese e l’ing. Giancarlo Savino Energy Manager del Comune di Salerno.

Calabrese De Luca

Calabrese De Luca

L’arrivo è previsto alle ore 11.00 con sosta del veicolo sotto i portici di Palazzo di Città, dove sarà possibile visionarlo e avere ulteriori informazioni sulle politiche energetiche avviate dall’Amministrazione a cura dell’Assessore all’Ambiente Gerardo Calabrese;

Dalle ore 18.00 alle 20.00 verrà spenta l’illuminazione di Palazzo di Città come già fatto gli anni scorsi.

Segue comunicato stampa generale della manifestazione nazionale “M’illumino di meno” ed una breve descrizione del veicolo ibrido solare.

………………  …  ……………….

Comunicato stampa

Venerdì 12 febbraio 2010 si celebra – in veste completamente rinnovata – la sesta edizione di “M’illumino di meno”: la Giornata del Risparmio Energetico lanciata dalla popolare trasmissione radiofonica Caterpillar, in onda su RAI Radio 2. Dopo il successo delle scorse edizioni, con l’adesione di migliaia di ascoltatori e di intere città sia in Italia che all’estero, quest’anno l’invito a rispettare un simbolico “silenzio energetico” si trasforma in un invito a partecipare a una festa dell’energia pulita.

Massimo Cirri Conduttore caterpillar

Massimo Cirri Conduttore caterpillar

In questi anni, grazie al supporto di istituzioni, scuole, associazioni, aziende e privati cittadini, abbiamo contribuito alla diffusione di una maggior consapevolezza sulle conseguenze del consumo indiscriminato di energia: la riduzione degli sprechi e l’attenzione alle fonti alternative sono diventate parole d’ordine familiari per i nostri ascoltatori. Sulla scia di questa nuova sensibilità, è giunto il momento di fare un passo avanti rispetto allo spegnimento simbolico in nome del risparmio e di proporre un’accensione virtuosa all’insegna dello sviluppo delle energie rinnovabili. In questi anni abbiamo imparato a risparmiare, ora impariamo a produrre meglio e a pretendere energia pulita.

Filippo Solibello Conduttore Caterpillar

Filippo Solibello Conduttore Caterpillar

Allo stadio attuale della ricerca tecnologica è già possibile produrre energia con il sole, il vento, il mare, il calore della terreno o con le biomasse. Facendo appello all’inesauribile ingegno italico invitiamo tutti, dagli studenti ai precari, dalle aziende in crisi alle amministrazioni comunali, a misurarsi con la green economy adottando un sistema pulito per accendere tutti insieme le luci il 12 febbraio 2010. L’intento è duplice: da un lato verificare in prima persona che le tecnologie attualmente disponibili sono efficaci e rappresentano alternative realistiche, dall’altro dare un segnale simbolico di fiducia nelle energie rinnovabili e nello sviluppo di un modello di economia sostenibile.

m

Nelle piazze spente di tutt’Italia si accenderanno luci “virtuose” alimentate a energia rinnovabile o dimostrazioni creative di consumo efficiente, per testimoniare il passaggio da un sistema ormai al collasso ad una gestione più “illuminata” del nostro futuro. Per raccontare questa festa dell’energia pulita, il 12 febbraio Caterpillar andrà in onda eccezionalmente dai Mercati Traianei in Roma, coinvolgendo cittadini, scuole, istituzioni e associazioni in una rassegna di luci belle, creative e pulite, escogitate ad hoc, con un concerto finale rigorosamente a impatto zero.

La campagna di M’illumino di meno si protrarrà dal 4 gennaio al 12 febbraio dando voce al racconto delle idee più interessanti e innovative per produrre e distribuire l’energia in modo pulito, responsabile e sostenibile. Una torcia a energia pulita viaggerà per l’Italia, sul modello del tragitto della fiaccola olimpica, alla ricerca di punti di rifornimento a fonti rinnovabili, per giungere fino a Roma e “accendere” la festa del 12 febbraio. Su www.caterpillar.rai.it, sarà possibile segnalare la propria adesione e trovare tutti i materiali per diffondere l’iniziativa nei posti di lavoro, a scuola o nella propria città.

Descrizione del veicolo: ibrido solare

Veicolo Ibrido

Veicolo Ibrido

Il prototipo di veicolo ibrido solare è stato sviluppato presso l’Università di Salerno modificando un veicolo a trazione elettrica (Piaggio Porter) con l’integrazione di un moto-generatore Diesel e di pannelli fotovoltaici. Il prototipo, che si è cimentato con successo nella Targa Florio per veicoli ecologici, ha partecipato di recente al Motor Show di Bologna. Questo tipo di veicolo, su cui il gruppo di ricerca ha pubblicato numerosi articoli, permette di abbinare ai vantaggi della propulsione ibrida (recupero dell’energia in frenata ed ottimizzazione dei due propulsori termico ed elettrico) l’ulteriore risparmio energetico legato ai pannelli fotovoltaici. In condizioni di utilizzo urbano, è possibile ottenere risparmi di combustibile e di emissioni anche dell’ordine del 40-50% rispetto ad un veicolo convenzionale. Maggiori dettagli sono disponibili ai siti:

http://www.dimec.unisa.it/Leonardo

http://www.dimec.unisa.it/PRIN

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente