Scuola Gatto. I chiarimenti della Dirigente

La dirigente dell’istituto comprensivo “A Gatto” Cristina Sorgente ad alunni e famiglie: “Il nostro Istituto Comprensivo che da decenni rappresenta, e continuerà a rappresentare con la sua offerta formativa, il fiore all’occhiello della città di Battipaglia”. 

Dirigente scolastica Cristina Sorgente

POLITICAdeMENTE

BATTIPAGLIA – In merito alle dichiarazioni relative all’”Addio” al plesso di scuola dell’Infanzia IPI Stella occorre chiarire che questa scuola, che versa in condizioni precarie, grazie ai finanziamenti legati al PNRR, sarà abbattuta e ricostruita secondo le più recenti disposizioni dell’edilizia scolastica e diventerà davvero una scuola a misura di bambino, tenendo in considerazione tutte le necessità legate a questa fascia di età.

I tempi di realizzazione rientreranno in quelli brevi previsti dallo stesso PNRR.

Già da qualche mese questa dirigenza ha avuto contatti con l’amministrazione comunale per individuare altri locali in cui possano essere trasferite le sezioni della scuola dell’Infanzia.

Nella giornata di ieri c’è stato un ulteriore incontro con la Sindaca, dott.ssa Cecilia Francese, l’ing. Carmine Salerno ed altri tecnici, nonché la responsabile del plesso, ins.te Filomena Capone, e l’assessore alle politiche sociali, Francesca Giugliano.  Si sono visionati i progetti per apportare, eventualmente, ulteriori modifiche ai locali di pertinenza dell’I.C. “A. Gatto” e discutere dei tempi di attuazione delle stesse e si sono vagliate alcune soluzioni alternative.

Sono stati effettuati altri sopralluoghi presso la scuola Primaria Mons. Vicinanza per verificare la possibilità di recuperare, con interventi di edilizia, le aule necessarie ad ospitare le sezioni di Sc. dell’Infanzia e presso la Parrocchia Maria SS. del Carmine, dove alla presenza di Don Ezio Miceli, delegato dal parroco don Marcello De Maio, si è potuta rilevare la disponibilità di alcuni locali da poter utilizzare in caso di effettiva necessità.

Mi sento di concludere invitando alla tranquillità i genitori dei bambini che decideranno di iscriversi e quelli che già sono iscritti alla scuola dell’Infanzia dell’I.C. “A. Gatto” e di stare sereni perché la soluzione adottata sarà sicuramente quella più consona al benessere dei propri figli.

Mi preme, inoltre, un’ultima precisazione rispetto alla scuola primaria “J.F. Kennedy”, anch’essa oggetto, negli ultimi giorni, di articoli giornalistici: questo plesso verrà costruito ex novo in via Vespucci e pertanto, solo quando questa nuova costruzione sarà ultimata, avverrà il trasferimento degli alunni.

A questo punto non mi resta altro da dire se non invogliare le famiglie ad iscrivere i propri figli presso il nostro Istituto Comprensivo che da decenni rappresenta, e continuerà a rappresentare con la sua offerta formativa, il fiore all’occhiello della città di Battipaglia, accordandoci, come sempre, la loro fiducia.

Battipaglia, 26 gennaio 2023

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2023 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente