Campagna (PD) interviene sul Fotovoltaico

La mia interrogazione avrà un seguito decisivo in un prossimo consiglio comunale.

Si mettano da parte le polemiche e si difenda, ognuno dalla propria posizione, l’integrità ambientale e lo sviluppo di Eboli.

EBOLI – Riceviamo e volentieri pubblichiamo il Comunicato Stampa che segue del Capo Gruppo del Partito Democratico Carmine Campagna, il quale interviene, riconfermando le sue posizioni sul fotovoltaico, non dissimili da quelle del suo leader Carmelo Conte e preannuncia una discussione su questo argomento in uno dei prossimi Consigli Comunali.

Campagna nello stesso tempo trova l’occasione di accusare anche la Provincia e per questo Massimo Cariello per i pareri espressi sull’Impianto Fotovoltaico di Eboli e polemizza coin l’ex Consigliere Di Benedetto invitandolo ad aderire alla battaglia sull’ambiente anziché polemizzare.

……..  …  ………

Comunicato stampa

di Carmine Campagna, Capogruppo del Pd.

Campagna Carmine

La battaglia per impedire la devastazione delle colline di Eboli, con l’installazione di un mega impianto fotovoltaico, che l’on. Carmelo Conte sta conducendo, con generosa determinazione, nell’interesse di Eboli e della Valle del Sele, è una battaglia di civiltà che prescinde dagli schieramenti politici e come tale va interpretata.

Io l’ho condivisa fin dal primo momento ed ho presentato un’interrogazione urgente, su mandato un’anime del gruppo consiliare, sulla quale ho ottenuto il parere sostanzialmente favorevole dell’intero consiglio comunale.

Specioso e di basso profilo appare perciò il tentativo di chi, come l’ex consigliere comunale Di Benedetto, cerca gloria nella polemica da marciapiede, e come tale fondata sul falso, anziché aderire, sia pure in ritardo, a questa battaglia indicando i motivi di merito.

Come è stato chiarito e deciso, a più riprese, la discussione sulla mia interrogazione avrà un seguito decisivo in un prossimo consiglio comunale.

Circostanza che è stata ribadita, anche nella discussione sul bilancio, a proposito di un emendamento presentato da Cariello, apparso in quella circostanza del tutto strumentale e inappropriato.

Farebbe cosa utile, invece, se impegnasse sull’argomento la Provincia della quale è amministratore.

Certamente sa o dovrebbe sapere che l’impianto viola anche il Piano Territoriale Provinciale, certamente sa o dovrebbe sapere che anche un ufficio della provincia ha espresso sull’argomento un parere a condizione che non si giustifica.

In ogni caso confido che si mettano da parte le polemiche e si difenda, ognuno dalla propria posizione, l’integrità ambientale e lo sviluppo di Eboli.

Per quanto mi riguarda mi associo alla stragrande maggioranza degli ebolitani che condividono questa battaglia e apprezzano l’azione condotta dell’on. Conte, del quale faccio mia la risposta: è una battaglia di tutti e che sarà intestata a tutti, senza distinguo personali.

Eboli, 25 agosto 2010

7 total pingbacks on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente