Amor Fou in concerto alla Rassegna musicale “Suoni dal Teatrino”

Giovedì 25 novembre 2010 ore 20,00 gli Amor Fou in concerto alla Rassegna musicale “Suoni dal Teatrino” promossa dall’Associazione ASSUDD.

Il gruppo musicale Amor Fou fra pop, rock e canzone impegnata, racconta 40 anni di cronaca italiana e si colloca fra le migliori espressioni del cantautorato italiano.

Amor Fou in concerto

EBOLI – L’associazione culturale ASSUDD in collaborazione con Macrostudio booking, promotion, events per il secondo appuntamento della rassegna musicale “Suoni dal teatrino” vede gli Amor Fou in concerto presso il teatrino comunale Salita Ripa di Eboli. La rassegna, patrocinata dall’Assessorato alla Cultura della città di Eboli ed inaugurata con il successo del trio italo-americano Kelwait and the spokes, il 25 novembre avrà come protagonisti gli Amor Fou (ingresso 5euro).

Il gruppo milanese, dopo essersi presentato con diverse formazioni, è ora composto dal cantante e chitarrista Alessandro Raina, Laziero Rescigno alla batteria, Giuliano Dottori alle chitarre e Paolo Perego al basso. Il disco d’esordio “La stagione del cannibale” esce per Homesleep music ( la stessa label  dei Giardini di Mirò) e ripercorre la vicenda personale di una coppia di ex amanti separatisi il giorno della strage di Piazza Fontana, lungo un percorso che attraversa 40anni di cronaca italiana, fra pop, rock e canzone impegnata. Il risultato è un album acclamato dalla critica che lo colloca fra le migliori espressioni del cantautorato italiano.

Nel giugno 2009 esce Filemone e Bauci, un EP autoprodotto di tre tracce che segna un notevole  cambiamento nelle sonorità e nelle tonalità del gruppo.  L’EP contiene riferimenti alla canzone d’autore (Battisti e Fossati) alle colonne sonore cinematografiche (Barry, Piccioni, Morricone) e una cover de L’ultima occasione resa celebre da Mina. A maggio 2010,anticipato e raccontato in un report per Rockit, esce per EMI il secondo album degli Amor fou, I Moralisti. Raina è autore di gran parte dei brani del disco immediatamente celebrato dalla critica e dai principali quotidiani nazionali, con inteventi entusiastici di firme musicali storiche come Marinella Menegoni e Gino Castaldo che collocano l’album fra i lavori più importanti  pubblicati in Italia negli ultimi anni.

A ottobre 2010, I Moralisti è fra i 5 dischi finalisti al premio Tenco nella categoria album dell’anno. Il premio verrà assegnato in seguito a Carmen Consoli, ma gli Amor Fou di piazzano al terzo posto davanti a nomi di prestigio quali Baustelle e Samuele Bersani. Il gruppo viene invitato ad esibirsi l’11 novembre al teatro Ariston in occasione della cerimonia di premiazione.

Amor Fou

Eboli 22 Novembre 2010

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2023 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente