Cardiello interroga Maroni sui disordini di Roma

Riceviamo e pubblichiamo

Gruppo Parlamentare
“Il Popolo della Libertà” al Senato

UFFICIO LEGISLATIVO

Interrogazione orale con carattere di urgenza ex articolo 151 del Regolamento del Senato

CARDIELLO – Al Ministro dell’interno

Premesso che:

Giovane ad Annozero

–         Lo scorso 14 dicembre 2010, in occasione del voto di fiducia sia alla Camera che al Senato, il centro della città di Roma è stata teatro di devastazioni e violenti scontri tra manifestanti e forze dell’ordine;

–         Il Corriere della sera del 15 dicembre 2010, come pure tutti i quotidiani  e i siti on line degli stessi, riporta in prima pagina la foto di un finanziere accerchiato e aggredito da cosiddetti “manifestanti” che lo percuotono;

–         In detta foto tra i predetti “manifestanti” compare in primo piano un giovane con la barba che , insieme ad altri percuote il finanziere medesimo;

–         Detto giovane con la barba, giaccone e sciarpa grigi, somiglierebbe moltissimo, a giudizio dell’interrogante, ad un altro giovane, ospite della trasmissione Tv Annozero di Michele Santoro, andata in onda lo scorso 16 dicembre 2010;

l’interrogante chiede al Ministro in indirizzo di sapere:

–         Se il giovane ritratto nelle foto relative agli scontri sia lo stesso presente ad Annozero in qualità di rappresentante degli studenti che avevano protestato contro il governo e contro la riforma Gelmini;

–         Se detto giovane risulti indagato per i violenti scontri e gli assalti ai blindati delle forze dell’ordine e in caso affermativo, con quale imputazione;

–         Se detto giovane risulti libero o  in stato di fermo;

–         Se e in quali modi ritenga di dover intervenire al fine di assicurare repentinamente alla giustizia i responsabili dei disordini evitando che gli stessi possano anche pontificare da tribune pubbliche dopo aver scatenato una vera e propria guerriglia urbana;

–         Se e quali provvedimenti intenda assumere al fine di evitare che abbiano a ripetersi episodi del genere sopra descritto.

Sen. Franco Cardiello

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. Azz finalmente abbiamo capito come passa il tempo il nostro rappresentante senatore .

    Invece di lavorare a soluzioni per le famiglie e le imprese si fa poliziotto
    e indaga sui terribili manifestanti rivoluzionari , bravo senatore , se continua a fare il lavoro degli inquirenti forse la promuoveranno questore , ma nel frattempo le famiglie muoiono di fame .
    Ma mi faccia il piacere lasci agli investigatori il loro lavoro e pensi a fare il suo , gia’ il suo …. sarei curioso di capire qual’è .
    Perchè non ci illustra cosa ha fatto e fa al senato invece di perdersi in sprovvedute interrogazioni che altro non fanno che far perdere tempo .
    Ma per caso avra’ suggerito lei a Gasparri la stupida e fascista idea dell’arresto preventivo dei pericolosi studenti ???
    Se ritiene sarebbe gradita una sua risposta della quale la ringrazio in anticipo .

    p.s. non dimentichi l’ospedale di Eboli ( che sta per chiudere )
    non dimentichi il Tribunale di Eboli ( che sta per chiudere )
    non dimentichi l’Agenzie delle Entrate ( che sta per chiudere )
    non dimentichi la stazione ferroviaria ( che sta per chiudere)
    non dimentichi le molte imprese ebolitane ( che stanno per chiudere )
    e se le riesce non dimentichi Eboli ( che sta per dichiarare il dissesto finanziario )

    senato’ buon lavoro

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente