LA QUARESIMA

Sapori & Saperi

La Quaresima con Totani e patate

Totani e Patate

EBOLI – E’ tempo di Pasqua, è tempo di quaresima, è tempo di digiuno, di riflessioni, di preghiere e di conciliazione con noi e con il “Signore”. Ma che cosa è la Quaresima? E’ il tempo liturgico che incomincia il mercoledì delle Ceneri e si conclude il giovedì Santo con la messa vespertina. E’ un periodo per riflettere e cercare di recuperare lo stile di vita idoneo ad un credente in preparazione per la Pasqua.

La durata della Quaresima è legata al simbolismo del numero quaranta presente nella Bibbia:  quaranta giorni del diluvio, quaranta anni della marcia del popolo ebraico per il deserto, quaranta giorni di Mosè ed Elia sulla montagna, quaranta giorni passati da Gesù nel deserto e quattrocento gli anni del soggiorno degli ebrei in Egitto. Il quattro simbolizza  l’universo materiale e gli zeri il grado di difficoltà sulla terra.

Il nome ‘quaresima‘ viene dal greco ‘quadregesima‘ che significa quaranta giorni prima di Pasqua.

Il periodo è legato al digiuno ma anche alla rinuncia di un qualcosa alla quale ci pesa rinunciare.  Oggi si astiene dalla carne il mercoledì delle ceneri e ogni venerdì del periodo quaresimale.

Per tutti noi, il digiuno è – oserei dire – impossibile ma un pranzo a piatto unico rigorosamente mediterraneo a base di pesce può essere un’ottima soluzione.

Nettate le patate e tagliate a tocchetti. Rosolate in una casseruola con l’olio d’oliva e il sale. Mettere da parte. Nella stessa casseruola, spadellare i totani puliti, tagliati a listarelle con l’olio d’oliva, l’aglio e il peperoncino.  Lasciate scoppiettare.

Quando i totani avranno eliminato la loro acqua, irrorate con il vino e fate evaporare. Pulite i pomodorini, schiacciate e aggiungete alla casseruola insieme ai totani. Continuate la cottura per altri dieci minuti.  Unite le patate ai totani e salate q.b.  Coprite e cuocete adagio per altri dieci minuti. Unite il prezzemolo e servite con olio di oliva.

Accoppiatelo con un ottimo Greco di Tufo o un Fiano di Avellino, ma va bene anche un buon Aglianico e …..

e….. buon appetito.

Eboli, 27 marzo 2011

La vostra amica buongustaia
Rosa Boni

……………..  …  ……………..

Totani e Patate

Ingredienti per 4 persone

600 gr di totani puliti
1 kg di patate
100 gr di pomodorini del Piennolo
Olio di oliva
vino bianco
aglio
prezzemolo
peperoncino
sale

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente