Mangiare bene mangiare sano: Vincenzo De Luca promuove l’educazione alimentare nelle scuole.

prodotti alimentari

prodotti alimentari

Il Sindaco di Salerno distribuisce in tutte le scuole latte e frutta per una merenda sana e di qualità.

SALERNO5 maggio 2009 – Oggi alle 9,30 presso la Scuola Materna Comunale in via San Domenico Savio nel Quartiere Carmine, Il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca, incontrerà i bambini, le famiglie, gli insegnanti e il personale scolastico, per illustrare la campagna promozionale che coinvolge il Comune e la Centrale del Latte di Salerno, attraverso un ciclo di incontri finalizzati a sviluppare un corso di Educazione Alimentare.

Il Sindaco Vincenzo De Luca come al solito vuole un rapporto diretto con i piccoli, con le loro famiglie e con gli operatori della scuola, per cercare di lanciare il messaggio del “mangiare bene e del mangiare sano”, dell’importanza di una dieta alimentare corretta e tutte le relative conseguenze. Una corretta alimentazione significa anche una buona salute e significa anche abbattere rischi legati ad un cattivo apporto alimentare, e  a ridurre i costi, che la società si accolla per curarne, conseguentemente, tutte le relative malattie ad essi collegati.

derivati del latte

derivati del latte

Lo scopo principale perché il Comune di Salerno sta svolgendo un programma di Educazione Alimentare, destinato agli alunni delle scuole comunali del capoluogo, quindi, è quello di promuovere, oltre che una corretta ed equilibrata alimentazione, anche l’importanza e la necessità di saper riconoscere e consumare prodotti di alta qualità contenenti tutte le sostanze nutrienti necessarie a favorire una crescita sana e di spiegare e comprendere le ragioni del successo del modello della dieta mediterranea, che riesce ad associare il gusto e tutta la gamma delle sostanze nutrienti contenute negli alimenti (verdure, carne, pesce, frutta ) (mare, monti).

pasta

pasta

Il programma di Educazione Alimentare prevede cicli di conferenze, incontri con specialisti dell’alimentazione, attività didattiche e la circostanza consentirà al Sindaco Vincenzo De Luca di illustrare alla stampa tutte le caratteristiche del programma.

In via del tutto sperimentale il Comune di Salerno, d’intesa con la Centrale del Latte, che ha recepito l’importanza dell’iniziativa, provvederà anche a distribuire a tutti gli alunni delle scuole materne comunali, una merenda a base di latte e frutta fresca sbucciata a spicchi, per cercare di stimolare e incentivare bambini e famiglie al consumo di frutta fresca e di latte  che sono alimenti ricchi di vitamine, proteine e sostanze nutrienti.

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente