“Biocity. La città Intelligente”: Workshop su Bioarchitettura & bioedilizia

Venerdì 2 dicembre 2011 ore 18.00, Complesso Monumentale di Santa Sofia, Salerno, Workshop su bioarchitettura & bioedilizia.

La bioarchitettura, deve saper  affrontare la sfida che in “uno” renda una casa all’avanguardia  superando gli eccessi tecnologici, e avvicinandola alla natura e all’uomo.

SALERNO – “Biocity. La città Intelligente” è il workshop promosso dall’Associazione Fedora in collaborazione con il Comune di Salerno dedicato alla bioarchitettura e alla bioedilizia che si terrà Venerdì 2 dicembre 2011 ore 18.00, III piano Sala Conferenze Complesso Monumentale di Santa Sofia, Salerno.

Una giornata di approfondimento sui temi della sostenibilità per un significativo miglioramento del costruire e di intendere la vita.

Dopo aver raggiunto un numero molto elevato di adesioni alla I parte del workshop dedicata alla visita di due cantieri in città, invitiamo tutti coloro che credono nella sostenibilità dell’innovazione a prendere parte alla tavola rotonda delle ore 18.00 III piano Sala Conferenze, Complesso Monumentale di Santa Sofia, alla quale parteciperanno: dopo il saluto di Marco Santamaria Presidente dell’Associazione Fedora, Laboratorio Culturale; e con la moderazione di Domenico De Maio, Assessore all’Urbanistica del Comune di Salerno; Giuliano D’Antonio Direttore generale Medicert ed Icea Campania; Mauro Annunziato Coordinatore ENEA sulle tematiche della Smart City; Erminio Redaelli, Presidente dell’Istituto Nazionale di Bioarchitettura; Manolo Ruisanchez Architetto paesaggista; affidando le conclusioni al Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca.

Sassi Interni

Ma cosa è la bioarchitettura e come è possibile fare un esempio semplice per far arrivare immediatamente il messaggio a chi non è del mestiere, ma che invece magari deve investire o vuole investire, volendo vivere diversamente la sua esistenza in una abitazione diversa da quelle tradizionali che spesso si rifuggono? Semplice basta pensare ai Sassi di Matera, ai Trulli di Alberobello o ai Nuraghi sardi. E che cosa erano quelle straordinarie testimonianze  che per migliaia di anni l’uomo ha costruito come dimore con i criteri della bioedilizia?

Trulli interni

Quindi seguendo l’esempio dei Sassi, dei Trulli e dei Nuraghi la bioarchitettura è costruire case con l’utilizzo di materiali naturali, che non siano pericolosi per chi le abita, che non siano pericolosi per chi li deve produrre, e per chi li deve mettere necessariamente in opera o magari deve smontarli e portarli a discarica. Una casa ecologica è un ambiente che deve aver eliminato ogni forma di inquinamento interno, che attraverso la sua edificazione non sia di nocumento all’ambiente e non modifichi la qualità dell’aria, che non generi campi elettromagnetici artificiali o emissioni che con il tempo siano dannose per chi le abita. E  la bioarchitettura, deve saper  affrontare la sfida che in “uno” renda una casa all’avanguardia superando ogni eccesso tecnologico, e sappia essere vicina alla natura e all’uomo.

Il workshop “BioCity la Città intelligente” con il tema: “Il nuovo oro è verde”, cercherà di affrontare tutti questi temi.

Tavola rotonda dal titolo:

“Il nuovo oro è verde”

Saluto:
Dott. Marco Santamaria
Presidente dell’Associazione Fedora, Laboratorio Culturale

Modera
Arch. Domenico De Maio
Assessore all’Urbanistica del Comune di Salerno.

Relatori:

Dott. Giuliano D’Antonio
Direttore generale Medicert ed Icea Campania.

Ing. Mauro Annunziato
Coordinatore ENEA sulle tematiche della Smart City

Arch. Erminio Redaelli
Presidente dell’Istituto Nazionale di Bioarchitettura.

Arch. Manolo Ruisanchez
Architetto paesaggista

Conclussioni
Vincenzo De Luca
Sindaco della città di Salerno.

…………….  …  …………..

.

Seguirà aperitivo e degustazioni biologiche.

Per maggiori informazioni visitare il sito: www.workshopbiocity.it o contattare la Dottoressa Emanuela Adinolfi, referente Relazioni Istituzionali e responsabile organizzativa del workshop (adinolfi.emanuela@gmail.com)
Associazione Fedora – Laboratorio Culturale Via Nizza 90, Salerno

……………….  …  ……………….

Salerno, 30 novembre 2011

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente