Battipaglia: Gerardo Motta candidato Sindaco del PdL e Santomauro lo sfidante

Ancora qualche giorno alla designazione ufficiale: prima Nino Paravia Presidente della Provincia, poi il resto……….

Battipaglia – Ancora qualche giorno e si scioglieranno tutte le riserve e sapremo con certezza, che il candidato alla poltrona di Sindaco di Battipaglia per il PdL sarà Gerardo Motta, mentre per il Centro-sinistra, si rafforza sempre di più l’asse intorno all’ex Segretario Generale ed ex City Manager Santomauro, fortemente voluto dall’On. Tonino Cuomo e appoggiato da Villani e De Luca. Quelli che invece ritenevano che l’incognita Zara potesse turbare i sogni di Motta, saranno smentiti: pare che dell’ex Sindaco, nessuno si fida, e nessuno dei leaders provinciali, se ne vuole fare carico. Comunque si troverà una locazione anche per lui.

Indipendentemente dai piccoli cespugli che si stanno organizzando (DC di Pizza, DC di Rotondi, Socialisti, MpA di Lombardo, IdV di Pietro e qualche lista civica), lo scontro se ci sarà, è tra Gerardo Motta e Giovanni Santomauro.

Vito Santese, Aldo Zangaro, Gennaro Barlotti, ci provano, provano a buttarsi nella mischia e tentare di partecipare al “banchetto”, si mettono in discussione anche perché sicuramente possono partecipare in qualche modo all’organigramma dei due contendenti principali. Quindi si tratta di mettere bene insieme i pezzi di un puzzle, che se combaceranno a perfezione a favore del Centro-destra, Gerardo Motta vincerebbe al primo turno, se invece la combinazione sarà a favore del Centro-sinistra, allora Santomauro potrebbe arrivare al ballottaggio e giocarsi alla pari l’elezione a Sindaco di Battipaglia.

In ogni caso chi vincerà dovrà farsi bene i conti e dovrà ripianare il bilancio che ha sfiorato gli 8 milioni di euro di debiti. Una cifra a giudizio di molti sottostimata, e che andrebbe ben oltre quelle cifre, fino a raggiungere gli 11 milioni di euro.

Chi vincerà dovrà fare un programma di lacrime e sangue e i Battipagliesi lo devono sapere. Non si sarà scure che basti per tagliare tutti gli sprechi e tutte le spese inutili. Non ci sarà “pietà” per i carrozzoni politici, stracolmi di galoppini politici. Insomma, una bella gatta, o meglio, una bella tigre da pelare.

15 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. Penso che da questa lotta politica non ci sarà storia perchè la città di Battipaglia sa benissimo chi scegliere e dove andare. Gerardo Motta è un imprenditore intelligente che può dare una svolta positiva alla nostra città dopo anni di anonimato e decadenza. C’è bisogno di dare una svolta alla nostra città e solo una persone come Motta può darcela

  2. Mi spiace dirti che la tua convinzione non è molto condivisa dai cittadini battipagliesi che ben conoscono la “storia” di Motta… Informati…

  3. Per Ulderico, ma chi sei ? un parente di Motta? come fai ad “ignorare” la personalità del tuo candidato:inaffidabile (ha fatto cadere due sindaci), litigioso (sono noti gli episodi di liti pubbliche) e poi come imprenditore…bella forza fare soldi sfruttando persone sottopagate… per non parlare dei fallimenti…Ti prego!!!!!ma dove vivi?

  4. SIG.MOTTA,VOLEVO SAPERE COME INTENDE RIPRENDERE L’ECONOMIA DI BATTIPAGLIA ORMAI ALLO SFASCIO,SPERO CHE NON MIA DIA COME RISPOSTA ”’ INDUSTRIE ”’ O ALTRE COSE VARIE….. IO PENSO CHE L’UNICO MOTORE DA SFRUTTARE ORA NELLA NOSTRA CITTA’ E IL ”” TURISMO””IN QUANDO INCLUDE QUASI IL 60 PER CENTO DELL’ ECONOMIA DI OGNI REGIONE,E NON E POSSIBILE CHE BATTIPAGLIA HA UNA COSTA DI SOLI 4 KM E VERSA IN UNO STATO COMATOSO,,E POI ALTRA COSA FONDAMENTALE SONO LE SCUOLE DI ”’ AVERSANA ”” CHE NON HANNO UNA STRUTTURA PER FARE ””’ EDUCAZIONE FISICA ””” E POI CHE DIRE DEL CASTELLUCCIO E DELLA STAZIONE FERROVIARIA, E DELLO SVINCOLO AUTOSTRADALE…. SU QUESTE SITUAZIONI VORREI DA LEI DELLE RISPOSTE SINCERE E UMILI……. SALUTI DA ENZO DALLA COSTA SUD DI BATTIPAGLIA…

  5. carissimo sign.motta gerardo ma come crede di portare avanti battipaglia???e poi si sa che lei si è candidato con silvio berlusconi perche è un buon partito e il 70%degli battipagliese è per il popolo della liberta!poi neanche lei è dei partiti che ha in consiglio comunale lei è del pd e per recuperare voti si è messo con berlusconi ecco perchè.w santomauro un uomo che fino ad oggi ha sofferto e merita la sedia come SINDACO altro che lei.io sono uno dei tanti battipagliesi che la pensano cosi.aspetto una risposta

  6. caro sig motta io mi auguro che sapresti giostire il tuo nome da sindaco di battipaglia e non faresti quello che stavi facendo con ex sindac0 liguori a e dimenticavo una cosa importante dai lv a chi telo chiede
    ci so famiglie con figli che non lv vedi tu come fare

  7. caro sig motta ricordati nell tuo comizio in via giorgio de chirico che hai pensato di parlare di piante ma non n ti sei nemeno un po sforzato di dire che lo stabile di proprieta comunale e composto da 16 famiglie e vgivono in un caso di disagio

  8. caro sig motta sai so un po cofus nel votarti sapi che un vro politico non si compra i voti per le pizze che hai fatt arrivare nei vari zone vorrei vedere fatti no chiacchiere anche perche so che puoi dare lv ok

  9. Caro Sig. Motta l’unica cosa che puo’ fare dopo tutti i commenti che ho letto……e’ quelle di mantenere le tue promesse e creare soprattutto piu’ posti di lavoro visto che con il caro Berlusca vi siete sempre prefissati questo obiettivo che mai siete riusciti a raggiungere…e poi senta con tutto rispetto per la bellezza ornamentale della nostra cittadina……qua bisogna vedere come accorciarsi le maniche e andare a lavorare per portare il pane a casa altro che’ le strade,l’illuminazione,ecc. ecc……Vedi quello che riesci a fare,se lo sai fare!

  10. analizzando le cose c’é da un lato un santomauro che in caso di vincita,governerebbe poco ,qundi benvenuto commissario per l’ennesima volta,dall’ altro un motta che rimarrà sicuramente per tutto il mandato nelle vesti di sindaco ,quindi tra i due mali se così si può dire chi è il minore?….sicuramente motta é credo anche che tutte le affermazioni volte verso di lui siano esagerate ,certo si mostra con una certa autorità ecc.ecc.,ma vedete cari amici che governare battipaglia non é una cosa da poco e una città difficile,complicata …serve quindi una persona di polso che sappia dire con severità un si o un no,senza lasciarsi intimidire o influenzare da nessuno per cui se vogliamo cambiare….meditate gente,meditate

  11. Tra i due mali….Santomauro, un semplice raffreddore, e Gerardo Motta, un tumore, non avrei dubbi su chi scegliere. Absit injura verbis….metafora politica ovviamente.
    Rimane l’amarezza che una persona seria e pulita come il dott. Barlotti (che è certamente più di destra del camionista indebitato e del cavadenti saltimbanco) debba restare al palo.
    L’unico che avrebbe serenamente risolto i problemi della città. Ma la mafia politica glielo ha impedito.
    Accontentiamoci di Santomauro che è di sinistra, ma che almeno è persona onesta.

  12. cari amici battipagliesi e’ un appello questo non votate motta sappiamo che e’ stato ed e’ un cattivo esempio da non esibire su una poltrona di primo cittadino.certo con santomauro forse non reggeremo molto ma l’importante e’ provarci poi si sa “l’intelligenza e il saper amministrare” puo’ portare avanti una citta’ anche con la minoranza cio’ che non ci puo’ garantire il cand. motta vista la sua propaganda basata nel comprare gli elettori a suon di pizze ed altro!!!!!!!!!!!!!!di sicuro preferirei un commissario a motta almeno i soldi che arriveranno non serviranno per coprire la sua campagna elettorale così “”danarosa”””. Aprite gli occhi

  13. motta torna a fare l’imprenditore/approfittatore visto che quello lo sai fare bene. prendere in giro la gente ed usarli e’ una tua prerogativa la politica falla fare a chi se ne intende. i soldi delle tue pizze dalli ai tuoi operai/collaboratori sottopagati e forse un posticino al purgatorio potrai trovarlo. di bestemmie e nemici ne hai tanti e’ l’ora di salvare quel poco che ti resta visto che la dignita’ e’ scappata da casa tua e l’onesta’ ti ride in faccia.

  14. RAGAZZI HA VINTO GIOVANNI SANTOMAURO CHE SICURAMENTE MERITAVA LA VITTORIA IO COME CITTADINO LO HO VOTATO….SE USCIVA MOTTA POTEVAMO UCCIDERCI PERCHE O LO FACEVAMO NOI O LO FACEVA LUI A FURIA DI AUMENTARE TASSE E DI RUBARSI I SOLDI…….MOTTA LAVORA INVECE DI COMPRARTI QUEI 4 VOTI CHE TI SERVIVANO PER ESSERE SINDACO……PERCIO RINGRAZIA AL CIELO CHE è USCITO SANTOMAURO PERCHE SE USCIVI TU STAI SICURO CHE DOPO NEANCHE 2 SETTIMANE ERI FUORI DINUOVO……PERCIO FA O BRAV E STATT ZITT!!!!!!!!!!!!!

  15. sono orgoglioso di essere meridionale.Stanco di vedere un sud disperato, offeso dalla lega nord che sta al governo con i voti della gente con l’anello al naso del sud. Appello ai meridionali VOTARE PDL E’ UGUALE PIU’ LEGA NORD MENO SUD. QUELLI DEL NORD CI SCHIFANO. MUOVIAMOCI

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente