Petizione popolare di Forza Nuova per il recupero della De Amicis

Raccolta di firme del circolo “Chiaravalle” di Forza Nuova, per la “vergogna” della Scuola De Amicis e il suo recupero.

Forza Nuova propone il rapido recupero edilizio della struttura e il suo riutilizzo per attività le cui  finalità siano di interesse pubblico, culturale e ricreativo.

Scuola De Amicis Battipaglia

BATTIPAGLIA – Il Circolo “San Bernardo di Chiaravalle” di Forza Nuova di Battipaglia si mobilita per un’altra raccolta di firme. Questa volta è per la Scuola Elementare De Amicis e le condizioni in cui versa. La Scuola elementare De Amicis: la storia di Battipaglia che  capitola sotto i colpi dell’incuria “democratica”. 80 anni circa dalla sua costruzione, dai tempi della vittoria dell’uomo  sulla palude, questo istituto scolastico si configurava come uno dei simboli della fioritura spirituale e civile del nuovo Comune Rurale.

“Lungo i suoi corridoi – scrive Forza Nuova – si sono alternate diverse generazioni di scolari, ricolmando un po’ tutto il tessuto storico-antropologico battipagliese.

Tutto ciò fino al 2002: anno della sua chiusura  e della progressiva caduta  verso il dimenticatoio.

C’è chi propone  di abbatterla, chi, invece di ristrutturarla o ricostruirla. Un perpetuo alternarsi di ritornelli parolai, senza colpo ferire,  mentre l’edificio giace miseramente lì, dietro la Piazza, sepolto dal sudiciume, dalle erbacce, dalle siringhe e dai ratti.

Le fenditure si dilatano e  il crepitio delle mura fatiscenti incombono come non mai sull’incolumità dei passanti, quasi ad annunciare un imminente crollo.

Un triste quanto logico epilogo, – per Forza Nuova di Battipaglia a riprova  della natura infingarda e sfrontata dei politicanti del luogo che, ahinoi, pretenderebbero di rappresentarci.

Forza Nuova propone un rapido recupero edilizio della struttura e il riutilizzo della stessa per attività la cui  finalità sia di interesse pubblico, culturale e ricreativo (in alternativa, eventualmente,  a quello didattico) : necessità  delle quali la città risulta carente.

Sollecitiamo, quindi a chi di dovere, – conclude la nota di Forza Nuova di Battipaglia – affinché ci si adoperi quanto prima possibile  per interrompere questo scempio, che sia finalmente restituita dignità alla scuola De Amicis e alla nostra storia cittadina.

A tale riguardo, è in corso una raccolta di firme per coinvolgere l’opinione pubblica rispetto a questa annosa problematica locale”.

Per chi volesse firmare o partecipare alla petizione popolare chiedere informazioni presso sede FN Battipaglia, sita in Via Matteo Ripa, 29 (oppure telefonare al 3314231891).

Battipaglia, 31 dicembre 2011

2 total pingbacks on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente