"crollo" tag

Eboli, Centro storico tra abbandono e crolli: Appello di Ginetti a De Jesu

EBOLI – Eboli in preda all’abbandono, ai crolli e ai disagi che avvertono i cittadini. L’ex Assessore al Centro Storico Ginetti interviene nel merito. 
Appello dell’ex Assessore al Centro Storico Ennio Ginetti ora esponente dell’ “Associazione Liberamente” al Commissario prefettizio De Jesu: Messa in sicurezza del cedimento della cinta muraria; Rimodulazione della viabilità con cambi di sensi di marcia; Manutenzione sistematica; Ispettori ambientali per la tutela dei luoghi; Maggiore vivibilità; Più Sicurezza, Più ascolto dei cittadini. 

Grillo e il suo declino stellato

ROMA – Beppe Grillo è il Blog delle Stelle in caduta libera dal 7° posto nel mondo perde 30.000 posizioni.
Chi di spada ferisce, di spada perisce. Il Comico e leader del M5S non fa ridere più e non attrae più visitatori sul web. La crisi: il suo schieramento politico, le Fake News, la crescente autonomia dei suoi improvvisati leader, la mancanza di autonomia e le porcherie dei suoi fans che infettano la rete. Gente che invece di lavorare ruba lo stipendio mentre inetta schifezze sul web.

Annullamento condanna Benincasa

VIETRI SUL MARE – La Corte di Appello di Salerno ha, annullato la condanna a Francesco Benincasa, Sindaco di Vietri sul Mare.
Solidarietà ed esultanza per l’annullamento della condanna e della sospensione dai pubblici uffici al Sindaco di Vietri Benincasa, arriva dal segretario provinciale del Partito Democratico Vincenzo Luciano.

Crollo Ponte Morandi: Riflessioni dell’Ing. Gabriele Del Mese tra i massimi esperti mondiali di strutture

ROMA – Crollo del Ponte Morandi di Genova: Riflessione dell’ingegnere Gabriele Del Mese.

Riccardo Morandi, medaglia d’oro degli ingegneri strutturisti e il collasso del viadotto di Genova. Ing. Del Mese: “L’Italia è sotto shock, la reputazione dell’Ingegneria è gravemente ferita”.

CISL Salerno: Una verifica strutturale alle scuole della provincia

SALERNO – La Cisl provinciale alle istituzioni: Controlli per Verificare la tenuta strutturale delle scuole in provincia di Salerno.
I segretari Ceres, Cortazzi, De Blasio e Pastore: “I fatti di Genova sono una ferita che ci porteremo dentro per sempre. Lavoriamo tutti insieme affinché non ci siano più tragedie del genere. Da Scafati a Sapri subito uno screening di tutti gli istituti del territorio”.

Crollo di Genova. Federgepi: Subito screening di Ponti e Viadotti

SALERNO – Sul Crollo del Ponte Morandi di Genova la Federgepi invoca uno screening urgente di Ponti e Viadotti.
FederCepi Costruzioni manifesta il più profondo dolore per le vittime del crollo del viadotto a Genova e cordoglio per le famiglie e l’intera comunità genovese ed invoca solleciti interventi affinché si riduca drasticamente il rischio di simili tragedie. Il Presidente Antonio Lombardi: «Infrastrutture fatiscenti e a rischio: subito la messa in sicurezza».

Mastrovito (ACLI Salerno) sulla Conferenza Nazionale della Famiglia

SALERNO – Conferenza nazionale della Famiglia: Ritornano al centro del dibattito del nostro Paese le tematiche legate alla famiglia.
il commento di Gianluca Mastrovito (Acli) presente ai lavori assembleari: L’appuntamento, che mancava ormai da sette anni, è stata l’occasione per portare il tema della famiglia al centro del dibattito del Paese.da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

Battipaglia: Emergenza risolta al fabbricato di Via Baratta

BATTIPAGLIA – Fabbricato in via Baratta: Assistite le famiglie sgomberate, risolta l’emergenza, messo in sicurezza il cantiere.
Un sopralluogo tecnico, nel cantiere e al fabbricato evacuato nella stessa giornata del crollo, ha garantito l’effettiva effettuazione dei lavori di messa in sicurezza già richiesti con un’ordinanza sindacale.

Dal Terremoto del 24 agosto, al “Terremoto mediatico” al Terremoto di oggi: Ne parla l’Ingegnere Amato

EBOLI – A due mesi dal Terremoto di Amatrice, Accumoli e Arquata, i problemi sono irrisolti e, “mediaticità” a parte, oggi la terra ha tremato ancora.
E tra il terremoto del 24 agosto scorso, gli effetti mediatici successivi del Governo e le nuove scosse di stasera del Centro Italia, si conferma la vulnerabilità del patrimonio edilizio italiano. E di questi problemi e delle normative raccogliamo le riflessioni dell’Ing. Antonio Amato

Dal Ministero dell’Istruzione fondi per indagini strutturali degli edifici scolastici

BATTIPAGLIA – Finanziamenti dedicati dal Ministro dell’Istruzione per le indagini strutturali degli edifici scolastici, una opportunità da cogliere.
L’ing. Enrica Bichi: «Una opportunità per la prevenzione del rischio crolli, fondamentale per gli edifici maggiormente vetusti, a tutela dei piccoli cittadini battipagliesi» .

Biagio Cicalese: “Il grande nonno” ebolitano ultracentenario

100 anni e non li dimostra. Biagio Cicalese: Ovvero vita quotidiana di un ultracentenario ebolitano, su facebook è “Il grande nonno”. Biagio, il grande nonno” su Facebook ha superato i 1300 fans e…

Casa del Pellegrino SS Cosma e Damiano: Tra accuse, “allarmismi” e difese

EBOLI – Busillo(Insieme x Eboli): “Cardiello non sa di cosa parla” con Fornataro(Noi Tutti) crea falsi allarmismi. Infante (Uniamo Eboli) è preoccupato.
Si riapre il dibattito sulla vicenda della Casa del Pellegrino e tra “le voci” e i “falsi allarmismi”, e tra le accuse e le difese, il “Castello è “puntellato” dopo la caduta del muro di Cinta, e il collaudatore Sabelli si è dimesso.

Interrogazione Parlamentare del PSI sul Crollo al Castello Colonna di Eboli

EBOLI – Il PSI con l’On. Marco Di Lello ha interrogato il Governo sul crollo del Castello Colonna: Storia di un crollo annunciato.
Il Coordinamento cittadino informa che il 23 u.s. l’On. Di Lello del PSI ha chiesto al Ministro di Giustizia e al Ministro dei Beni Culturali,per sapere cosa si intende fare e come, per evitare ulteriori crolli, per la ricostruzione e per la manutenzione del Castello.

L’ISES CHIUDE: COLPITA E AFFONDATA. Tanto tuonò che piovve

EBOLI – L’ISES chiude sotto il fuoco di fila di una parte borderline del PD locale: Colpita e affondata. Dichiarazioni di Cardiello, Cariello e le mamme. Si pensa ad un Tavolo Istituzionale.
L’ISES, ha rappresentato un esempio di “connivenza-convivenza” politica trasversale, avendo in se i germi politici di PSI, PCI, DC e la “benedizione” di una parte illuminata del Clero locale. Un esempio di compromesso “storico-sanitario-politico” pervenuto in eredità al PD.

Domenica mattina: Passeggiata “Pro Castello” nel Centro Storico di Eboli

EBOLI – Domenica mattina, ore 11.00, con partenza da Piazza della Repubblica, organizzata dal Comitato Arco dei Tredici: passeggiata nel Centro Storico ebolitano.
All’iniziativa a favore della Messa in sicurezza, della Ricostruzione e ristrutturazione, della salvaguardia e della individuazione delle eventuali responsabilità hanno aderito oltre che Associazioni e Comitati cittadini, SEL, RC, SU, gruppi e singoli cittadini

Sarà messo in sicurezza il muro del Castello Colonna

EBOLI – Stabilita l’agenda dei lavori per la messa in sicurezza della cinta Muraria del Castello Colonna di Eboli.
Dopo l’attivazione, che avverrà con la procedura della somma urgenza per la messa in sicurezza del muro e dopo l’operazione di catalogazione, rimozione e stoccaggio del materiale di risulta del crollo, si procederà alla valutazione del nesso di causalità fra il dissesto verificatosi e i lavori della “Casa del Pellegrino”.

Gabriele Del Mese interviene sul Crollo al Castello Colonna di Eboli

EBOLI – Gabriele Del Mese: Occorre capire subito le ragioni del crollo, individuarne le cause, e apportare in fretta appropriate misure riparatrici.
Qualunque siano le cause del disastro: Età, incurie, maltempo o le procedure costruttive del cantiere adiacente, si metta in sicurezza la parte della struttura del Castello che pericolosamente si affaccia sul terrapieno crollato, per scongiurare e prevenire ulteriori probabili dissesti per le antiche murature.

Eboli: Il Castello Colonna cade ai piedi di una politica ignorante

EBOLI – Il commento amaro di Peppe Barra: E’ la fine! Anche il Castello colonna cade ai piedi di una politica ignorante.
Questa mattina c’é stato un sopralluogoco Soprintendenza Comune per scongiurare il peggio e finalmente i lavori sono sospesi. Ora si deve pensare alla sicurezza dell’intera area circostante il Cantiere della “Casa del Pellegrino”, prima che ci sorprenda la pioggia.

Natale 2013. Crollati i consumi: Giù dell’8%

ROMA – Crollano i consumi di Natale: gli italiani rispetto all’anno scorso hanno speso l’8% in meno.
La riduzione dei consumi rispetto all’anno scorso è di 600 milioni di euro in meno e se non si vuole rapportarli al 2012, riportandoci al 2007, l’anno che ha preceduto la crisi il crollo è di -7,7 miliardi. E i segnali di ripresa per il 2014 si allungano.

Petizione popolare di Forza Nuova per il recupero della De Amicis

BATTIPAGLIA – Raccolta di firme del circolo “Chiaravalle” di Forza Nuova, per la “vergogna” della Scuola De Amicis e il suo recupero.
Forza Nuova propone il recupero edilizio della struttura e il suo riutilizzo per attività le cui finalità siano di interesse pubblico, culturale e ricreativo.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente