Battipaglia: Emergenza risolta al fabbricato di Via Baratta

Fabbricato in via Baratta: Assistite le famiglie sgomberate, risolta l’emergenza, messo in sicurezza il cantiere.

Un sopralluogo tecnico, nel cantiere e al fabbricato evacuato nella stessa giornata del crollo, ha garantito l’effettiva effettuazione dei lavori di messa in sicurezza già richiesti con un’ordinanza sindacale.

Via Paolo Baratta-Battipaglia

Via Paolo Baratta-Battipaglia

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

BATTIPAGLIA – Risolta la criticità dello stabile di via Paolo Baratta n. 267 dopo il distacco di terreno da una porzione della parete verticale della fondazione del cantiere attiguo al fabbricato. Un sopralluogo tecnico, nel cantiere e al fabbricato evacuato nella stessa giornata del crollo, ha garantito l’effettiva effettuazione dei lavori di messa in sicurezza già richiesti con un’ordinanza sindacale.

Il sopralluogo è stato effettuato il 17 luglio scorso con la presenza del comandante della Polizia Locale tenente colonnello Gerardo Iuliano, del direttore dei lavori per l’edificazione del fabbricato ingegnere Enrico Erra, il consulente tecnico ingegnere Salvatore Quinto oltre al personale tecnico del Comune di Battipaglia.

Grazie alla verifica dei requisiti richiesti per il superamento dell’emergenza è stato possibile revocare l’ordinanza di sgombero del fabbricato di via Paolo Baratta n. 267 con il conseguente ritorno a casa dei tre nuclei familiari che abitano nello stabile.

«Siamo intervenuti prontamente per verificare ciò che area accaduto – afferma l’assessore all’Area Tecnica Giuseppe Provenza -. Nel contempo abbiamo dato assistenza alle famiglie sgomberate per poterle ospitare in strutture della zona a carico del Comune di Battipaglia. Ora i tecnici comunali hanno verificato l’effettiva opera di messa in sicurezza del cantiere e quindi il superamento del pericolo che gravava sul fabbricato. L’amministrazione comunale Francese ha gestito, fin da subito, questa emergenza così come i controlli precedenti sempre avvenuti sotto il controllo dell’ufficio tecnico e della Polizia Locale».

Battipaglia, 19 luglio 2017

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente