"revoca" tag

Impegno per la Giustizia: Si revochi la sostituzione al Giudice di Pace di Eboli

EBOLI – Ufficio del Giudice di Pace: Associazione Forense Impegno per la Giustizia contraria al trasferimento del responsabile. 

Presidente e Vice presidente Gianmaria Chiappa e Francesco La Rocca chiedono la revoca del provvedimento: “L’Associazione forense Impegno per la Giustizia chiede pertanto l’immediata revoca del provvedimento di trasferimento del dott. Cuozzo assumendo altresì l’impegno ad attivarsi presso i competenti Organi affinché lo stesso sia riconfermato nelle attuali funzioni”. 

Accorpamento Chirurgia e Ortopedia: Un altro colpo mortale al PO di Eboli

EBOLI – Accorpamento UU.OO. Chirurgia e Ortopedia al P.O. Eboli la Uil-Fpl chiede ai vertici Asl Sa la revoca della delibera.

La Uil-Fpl con Albano e Salvato rivolgendosi al DG Iervolino e al DS Minervini, diffida dal procedere al disposto accorpamento riservandosi la tutela dei lavoratori interessati in tutte le sedi e richiede la revoca immediata della disposizione e la urgente convocazione, anche in videoconferenza. Nel mentre si è sferrato un altro colpo basso all’Ospedale di Eboli.

Art1-La Città del Sele: Si revochino gli atti dell’amministrazione Cariello

EBOLI – Revocare tutti gli atti ritenuti illegittimi, prodotti dall’Amministrazione Cariello, è la richiesta di Art1-La Città del Sele. 

Il capogruppo di Art1-La Città del Sele Antonio Conte: “revocare tutti gli atti che in base anche alle indagini condotte dalla Magistratura è un atto doveroso da parte del Sindaco f.f. e della maggioranza, affinchè si evitino corresponsabilità e coinvolgimenti”.

Il compostaggio a Battipaglia non s’ha da fare: Parola di FI

BATTIPAGLIA – L’Impianto di Compostaggio presso lo Stir di Battipaglia non si deve fare, la Regione revochi subito l’aggiudica.

Il “Fictat” arriva dal Consigliere provinciale di Forza Italia Roberto Celano, che chiede alla Regione Campania di revocare immediatamente l’aggiudica e di modificare il Piano Regionale dei rifiuti.

Revocata scorta all’ex Sindaco di Marcianise Velardi: Montano le proteste

NAPOLI – Revoca la scorta all’ex Sindaco di Marcianise Velardi: Insorgono i giornalisti; Protesta anche l’On. Casciello di FI. 

Fnsi, Sugc e l’Unione cronisti: “Velardi, da sindaco ha denunciato la corruzione e il malaffare. Non c’è nessuna ragione che giustifichi la scelta della Prefettura di Caserta di lasciarlo senza tutela”. On. Gigi Casciello (FI): “Grave aver revocato la scorta al giornalista Velardi. Va ripristinata subito”.

Decadenza assegnazioni Area PIP: Il TAR da ragione al Comune

EBOLI – Decadenza assegnazione dei lotti C23 e C25 in area PIP: Il TAR boccia il ricorso della società “Il Segno Fin. Arc. S.r.l.”. 
“Trionfa la legalità: il Comune vince al TAR sulle decorrenze ex Area PIP” si esulta ai piani alti del Comune. L’assessore Giovanna Albano: “Ho sempre confidato in un esito favorevole della vicenda giudiziaria; siamo soddisfatti e proseguiremo sulla strada intrapresa con fermezza e coerenza. Questo è l’ennesimo risultato positivo”

Affidamenti Lotti Area PIP Eboli: Chiarimenti dal Presidente Naponiello

EBOLI – Affidamento Lotti area PiP: Il presidente della commissione attività produttive chiarisce procedure e strumentalizzazioni.
Il Presidente C.A.P. Naponiello: “Il lavoro è durato circa 7 mesi, un tempo giusto, per la complessità dell’argomento. Il documento, condiviso da tutti i consiglieri, nel solco della più assoluta legalità è pronto, ed è ora all’ultimo vaglio dei dirigenti”.

Olevano sul Tusciano: Revoca affidamento Palatusciano

OLEVANO SUL TUSCIANO – Olevano Viva interviene sulla revoca dell’affidamento del PALATUSCIANO.

I consiglieri di minoranza di Olevano Viva, Ciliberti, Pastorino e Fierro hanno scritto all’Amministrazione Comunale, preoccupati per le attivitrà già programmate fino alla fine dell’anno sportivo 2018-2019.

Sospensione revoca Mutui regionali: Nuove possibilità di finanziamenti

BATTIPAGLIA – Sospensione della revoca mutui Legge 51, soddisfazione dell’amministrazione Comunale.
Attivati immediatamente contatti con gli uffici regionali per alcuni residui di mutui per avere una ulteriore possibilità di utilizzo di quei fondi, circa 1milione e mezzo di euro che consente al Comune di Battipaglia di investire sulla Manutenzione straordinaria.

Incompatibilità e surroga: Pellegrino diffida Sindaco, Segretario e Consiglio

EBOLI – Colpo di scena sulla incompatibilità della Altieri e la surroga, Pellegrino diffida Sindaco, Consiglio e il Segretario Generale: Chiede la revoca.
Giuseppe Pellegrino con la “Diffida stragiudiziale in autotutela”, inviata anche al Prefetto, apre un contenzioso sulla legittimità della votazione in Consiglio comunale, avvenuta senza che vi fosse il numero legale. Per Pellegrino ogni atto approvato in quel Consiglio comunale è nullo, anche la Variante ISES.

Regolamento Consiglio comunale: L’UDC chiede la revoca

EBOLI – Eboli: Nuovo Regolamento Consiglio Comunale, il Gruppo UDC lapidario: ”Revoca immediata dell’atto e accertamento delle Responsabilità!”
I consiliari centristi chiedono l’immediata Revoca del Regolamento sul funzionamento del Consiglio Comunale. Il capogruppo UDC Piegari: ”Si revochi il provvedimento, auspicando un accertamento di responsabilità e chiarezza sulla vicenda. Noi parteciperemo al Consiglio comunale di merito proposto dal Segretario Lardo, rinunciando al gettone di presenza!”

Progetto “Radicity” Eboli: “Colpito e affondato”. Revocata la liquidazione

EBOLI – Progetto “Radicity”. Colpito e affondato. Dopo le due interrogazioni comunali di Forza Italia, revocata le determina di liquidazione.
Cardiello FI alla risposta dell’Assessore all’Ambiente Ginetti: “Progetto radicity: revocata la determina di liquidazione. Avevamo visto lungo. Ricorderete tutti lo stupro artistico messo in atto nel perimetro di Piazzetta San Lorenzo”.

Bando per l’assegnazione di 6 lotti in Area PIP di Eboli

Il Comune di Eboli ha pubblicato il Bando per l’assegnazione di 6 lotti in area PIP, tre dei quali precedentemente assegnati e revocati. Questo è il secondo bando per l’Amministrazione Cariello. I sei…

Beni Confiscati. Il Sen. Cardiello contro Cariello: Intervenga il Ministro

EBOLI – Eboli: il Sen. Cardiello (FI) “tuona” sui Beni Confiscati alla Camorra: ”Intervenga il Ministro, stop al delirio di onnipotenza!”
È scontro sulla legalità e i percorsi di legalità. Il Sen. Cardiello interviene in merito le recenti assegnazioni effettuate dall’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Cariello, in tema dei beni sottratti alla criminalità organizzata.

Battipaglia: Emergenza risolta al fabbricato di Via Baratta

BATTIPAGLIA – Fabbricato in via Baratta: Assistite le famiglie sgomberate, risolta l’emergenza, messo in sicurezza il cantiere.
Un sopralluogo tecnico, nel cantiere e al fabbricato evacuato nella stessa giornata del crollo, ha garantito l’effettiva effettuazione dei lavori di messa in sicurezza già richiesti con un’ordinanza sindacale.

Eboli, nuove assegnazioni in Area PIP: Forza Italia accusa Cariello

Area Pip Eboli: “Le assegnazioni dirette non si fermano. Anzi raddoppiano“. Cardiello (FI) interroga il Sindaco. Cardiello si riferisce a quelle aree che ritiene siano state “assegnate direttamente, senza espletamento di una gara…

ArticoloUno & Centro Polifunzionale: Revoca atti e consiglio comunale urgente

Il capogruppo Art 1 MDP sul Centro Polifunzionale: Revoca di tutti gli atti e Consiglio comunale urgente. Si faccia chiarezza. Antonio Conte paventa la Revoca del Finanziamento da parte della Regione Campania e la…

Crisi ISES, pressing su Cariello

EBOLI – La maggioranza al Sindaco: Eviti che la Regione si riprenda i 6 milioni della Casa del Pellegrino
Eboli: Il futuro dell’ISES sembra segnato per i 50 lavoratori che lasceranno l’immobile destinato a Casa del Pellegrino.

Revoca finanziamento Casa del Pellegrino: ArticoloUno scrive a Cariello

Il Gruppo consiliare Art1 sulla Revoca del finanziamento del Centro Polifunzionale dei SS Cosma e Damiano scrive al sig. Sindaco Cariello. Conte, Petrone e Di Candia chiedono: Di revocare tutti gli atti adottati;…

Eboli, Centro Polifunzionale. Revocato il finanziamento: È dissesto

EBOLI – La Regione ha avviato le procedura di revoca del finanziamento del Centro Polifunzionale dei SS Cosma e Damiano.
Trascorsi anche i termini per le relative osservazioni. Con la revoca e il relativo recupero dei 6 milioni di euro si aprono le porte al dissesto finanziario, ma anche ad una lunga “guerra” politica che avrà ripercussioni politiche e giudiziarie. Don Enzo Caponigro promette: “Mi costituiró parte Civile nelle sedi opportune affinché i responsabili paghino in proprio”.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente