Affidamenti Lotti Area PIP Eboli: Chiarimenti dal Presidente Naponiello

Affidamento Lotti area PiP: Il presidente della commissione attività produttive chiarisce procedure e strumentalizzazioni. 

Il Presidente C.A.P. Naponiello: “Il lavoro è durato circa 7 mesi, un tempo giusto, per la complessità dell’argomento. Il documento, condiviso da tutti i consiglieri, nel solco della più assoluta legalità è pronto, ed è ora all’ultimo vaglio dei dirigenti”. 

Cosimo Naponiello-Area Industriale Eboli

Cosimo Naponiello-Area Industriale Eboli

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – “Qualche precisazione, in qualità di Presidente della commissione Attività Produttive, in merito al Regolamento circa l’assegnazione dei lotti in Area Pip.  – scrive in una nota il Presidente della Commissione Comunale Attività produttive Cosimo Naponiello e aggiunge – Lo faccio oggi, perché leggo tanta confusione a riguardo.

Non è vero che il Regolamento è in commissione da più di un anno: – precisa il Presidente Naponiello riferendosi a diverse notizie fuorvianti rese a mezzo stampa – il lavoro è durato circa 7 mesi, un tempo giusto, considerando la complessità dell’argomento e la rilevanza delle decisioni in prospettiva futura.

Non è vero – aggiunge ancora Naponiello – che l’iter amministrativo non verrà concluso prima della fine del mandato: il documento è pronto, ora all’ultimo vaglio dei dirigenti. – e anticipa – È vero, invece, che la direzione presa, condivisa da tutti i colleghi consiglieri, è quella di insistere nel solco della legalità, incrementando trasparenza e visione. – conclude Cosimo Naponiello – E la confusione, creata ad arte da qualcuno, non fermerà di certo il nostro percorso”.

Cosimo Naponiello

Cosimo Naponiello

La vicenda che ha accompagnato per anni l’Area Industriale di Eboli e più in particolare quella dei Piani di Insediamento Produttivi, continua tenere banco non ultimo: Lo scioglimento del Consorzio fortemente voluto dall’amministrazione Comunale con in testa il Presidente del Consiglio Fausto Vecchio; La revoca di alcuni lotti mai avviati da anni e rassegnati in seguito ad altri Imprenditori e le relative vicende giudiziarie avviate dagli ex assegnatari; La clamorosa quanto mai incomprensibile esclusione dell’area Industriale di Eboli dalle ZES (Zone Economiche Speciali) e il relativo protocollo d’intesa stipulato tra il Presidente ASI Antonio Visconti e il Sindaco Massimo Cariello per collegare l’area Industriale di Eboli ai destini più propizio di quella di Battipaglia assoggettata all’ASI; E per finire alcuni articoli di stampa che evidenziavano visite mirate della Guardia di Finanza allo scopo di acquisire documenti circa le procedure adottate per la revoca e la concessioni dei lotti della zona PIP; Sono quel substrato che hanno spinto il Presidente della Commissione Comunale preposta in materia di Attività produttive Cosimo Naponiello a fornire alcuni chiarimenti in merito ai lavori discussi, approvati e posti prima all’attenzione dei Funzionari preposti e poi renderli esecutivi, tuttavia tutte le precisazioni possibili non hanno evitato le polemiche che hanno affollato i Social network, polemiche che si scommette non cesseranno, così come non cancelleranno i ritardi e i provvedimenti che ora bisogna rincorrere per assicurare un possibile rientro della Zona Industriale di Eboli nelle ZES e assicurare così agli imprenditori di poter contare sui finanziamenti messi a disposizione sia dal Governo che dalla Regione.

Eboli, 2 agosto 2019

7 total pingbacks on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente