"assegnazione" tag

Decadenza assegnazioni Area PIP: Il TAR da ragione al Comune

EBOLI – Decadenza assegnazione dei lotti C23 e C25 in area PIP: Il TAR boccia il ricorso della società “Il Segno Fin. Arc. S.r.l.”. 
“Trionfa la legalità: il Comune vince al TAR sulle decorrenze ex Area PIP” si esulta ai piani alti del Comune. L’assessore Giovanna Albano: “Ho sempre confidato in un esito favorevole della vicenda giudiziaria; siamo soddisfatti e proseguiremo sulla strada intrapresa con fermezza e coerenza. Questo è l’ennesimo risultato positivo”

Eboli: No ai rifiuti nell’area industriale

BATTIPAGLIA – No ai rifiuti nell’area industriale di Eboli: la commissione comunale licenzia all’unanimità il nuovo regolamento per l’area PIP. 
Sindaco Cariello, Presidente commissione Naponiello: “Salvaguardia  e della salute e attenzione per l’ambiente e la salute dei cittadini, affidabilità di imprese ed imprenditori e superamento delle assegnazioni di lotti in deroga” . Damiano Cardiello: “L’emendamento votato oggi in commissione è a tutela del nostro territorio, ed esprime solidarietà al Sindaco di Battipaglia”

Eboli e la famiglia sfrattata: Storia di assistenza, solidarietà e ingratitudine

EBOLI – Il Comune offre l’alloggio a una Famiglia sfrattata: E polemica. Una storia di assistenza, solidarietà e ingratitudine.
Questa Storia di bisogni e di solidarietà, che voleva più discrezione e più delicatezza è stata sporcata dalla superficialità e dall’arroganza gratuita della interpretazione di un “Diritto” che va oltre il diritto stesso, fino a chiedere di ledere gli altri diritti. E la storia, sebbene assistita si trasforma in una piazzata dai contorni di una arrogante ingratitudine.

Pollica: Assegnazione Premio Angelo Vassallo 2019

POLLICA – 10 agosto, ore 21.00, Molo sopraflutto, Porto di Acciaroli cerimonia di assegnazione Premio Angelo Vassallo 2019.
Promosso da comune di Pollica con Legambiente, Anci, Slow Food, Libera e Federparchi, il Premio Angelo Vassallo vuole riconoscere ogni anno il sindaco della bella Politica, l’amministratore del piccolo comune italiano che più di altri abbia saputo cogliere l’eredità del sindaco cilentano, ucciso nel settembre del 2010.

Affidamenti Lotti Area PIP Eboli: Chiarimenti dal Presidente Naponiello

EBOLI – Affidamento Lotti area PiP: Il presidente della commissione attività produttive chiarisce procedure e strumentalizzazioni.
Il Presidente C.A.P. Naponiello: “Il lavoro è durato circa 7 mesi, un tempo giusto, per la complessità dell’argomento. Il documento, condiviso da tutti i consiglieri, nel solco della più assoluta legalità è pronto, ed è ora all’ultimo vaglio dei dirigenti”.

Eboli & Sviluppo: L’Amministrazione “ri”assegna 8 lotti industriali

EBOLI – Aspettando l’inclusione nella ZES, l’Amministrazione Comunale ha assegnato, nell’area industriale di Eboli, 8 lotti disponibili.
Il programma di assegnazione per il Sindaco Cariello è per rilanciare economia e occupazione: “Con la decadenza di lotti assegnati e ma mai utilizzati abbiamo liberato spazi ad Aziende e Imprenditori che vogliono investire nella nostra città, e garantito lavoro e nuova economia”. L’assessore Albano: “Il nostro obiettivo è il rilancio definitivo dell’area industriale”.

Caso sfratto: Il Comune attiva i servizi sociali

EBOLI – Caso sfratto: il Comune ha attivato ogni intervento in favore della famiglia attraverso i Servizi Sociali.
Il Sindaco Cariello: «In una situazione drammatica, come quella che investe una famiglia ebolitana in condizioni di indigenza, occorrerebbe una comunicazione attenta, per evitare di lanciare accuse false, perdendo di vista il da farsi». L’assessore Busillo: “Anche in questa occasione il Comune ha affiancato la famiglia, nei limiti dei protocolli previsti dalla normativa e tentando di fare anche di più”.

L’Intervista: Il Sindaco di Eboli Cariello si difende, attacca, rilancia

EBOLI – Il Primo Cittadino di Eboli Cariello in una intervista a tutto campo chiarisce e si racconta a POLITICAdeMENTE.
Cariello si difende, attacca, rilancia. Manca circa un anno al termine del suo primo mandato, sembra inesorabilmente “condannato” al secondo: E tra passato, presente e futuro traccia un primo bilancio, elenca le cose fatte e indica i programmi di fine mandato ma sembra non scoprire ancora del tutto le sue carte.

Il Sindaco Coppola annuncia novità per l’Ospedale di Agropoli

AGROPOLI – Il Sindaco Coppola annuncia una serie di novità per il recupero delle funzionalità dell’Ospedale di Agropoli.
Dall’esecuzione di lavori al recupero e all’assegnazione di funzionalità e di personale sono alcune delle novità che mettono in condizione il P.O. di Agropoli a salvaguardia del Diritto alla Salute.

Niente 5 Vele al Golfo di Policastro, solo 4

VIBONATI – Mancato Riconoscimento delle 5 Vele, Un Campanello d’allarme per il Golfo di Policastro.

Quest’anno invece “Il mare più bello 2018,” la guida annuale di Legambiente e Touring Club Italiano, ha assegnato al Golfo di Policastro 4 Vele, di qui le polemiche e le accuse dalle opposizioni del Gruppo “ViVi Il Tuo Paese”.

Area PIP di Eboli fuori dalla ZES: Tra colpevoli, responsabili e incapaci

Continuano le polemiche, ma l’Area PIP  è fuori dalla ZES e non c’è un 2° tempo. E le Imprese locali sono fuori dal futuro. E tra colpevolezze, responsabilità e incapacità per il Sindaco…

Scontro Amministrazione-Forza Italia sull’area concessa a SMA Campania

EBOLI – Sindaco e Assessore stroncano le polemiche di Forza Italia sull’assegnazione alla Sma Campania.

Cariello e Ginetti sull’area dell’ex macello comunale: «Un’assegnazione trasparente che garantisce nuovi servizi alla città». Invece per il capogruppo azzurro Cardiello, il Sindaco Cariello e l’Assessore Ginetti confermano si tratti di una “gestione condominiale” dei beni comunali.

Area PIP Eboli: Nuovo Bando di assegnazione di Lotti

EBOLI – Nuovo Bando di assegnazione per 10 Lotti: 7 per uso Terziario e 3 Industriale; Nell’Area PIP di Eboli.
Impulso alle attività imprenditoriali ed all’occupazione con il nuovo Bando di assegnazione di lotti in area PIP per attività industriali e terziarie. Una spinta all’impresa e al lavoro attraverso l’espletamento di un nuovo bando. Il Sindaco Cariello: ”Consideriamo prioritario lo sviluppo dell’Economia e del Lavoro!”

Autosufficienza e prossimità: La proposta PD per Battipaglia su rifiuti e ambiente

BATTIPAGLIA – Il principio di Prossimità per lo smaltimento dei rifiuti in impianti vicini ai luoghi di produzione, minimizzando il trasporto di rifiuti.
Bruno (PD): Il fondamentale è che tutte le strategie per “rifiuti zero” si basano su controllo, raccolta differenziata, riciclo, compostaggio. La soluzione sta nel ridurre la lavorazione dello STIR, che non può accogliere l’indifferenziato di tutta la provincia e della Calabria, ma solo della Piana del Sele.

Rosamilia-Cuomo: Continuano le polemiche “contrapposte” e il PIP?

EBOLI – Scontro Cuomo-Rosamilia post-Consiglio: Continuano le polemiche contrapposte. E del PIP e del suo destino non se ne parla.
Rosamilia: «Invece di scusarsi per l’aggressione, Cuomo fa polemiche e monta strumentalizzazioni, un comportamento che rende necessaria un’azione contro la violenza sulle donne». Infante e Rizzo (PD): «Ero presente alla discussione verbale accesa tra i due consiglieri ma non ritengo che vi sia stata alcuna aggressione».

Dopo un Consiglio inutile sui PIP la “rissa” Cuomo-Rosamilia. Si pensa a una querele

EBOLI – Un furioso alterco Cuomo(Pd)-Rosamilia(UdC) caratterizza un Consiglio comunale bruscamente interrotto, imbarazzante ed inutile sui PIP.
La seduta bruscamente interrota sui PIP e si è generato l’increscioso diverbio. Le cause? Ancora tutte da chiarire. Le conseguenze? Una possibile querela di Cuomo. E la Maggioranza si compatta e solidarizza: “Esprimiamo solidarietà alla consigliera Filomena Rosamilia e proporremo tutte le misure possibili per arginare la violenza di Cuomo ed eventuali conseguenze!” Del PIP si perdono le tracce.

Scontro Cardiello-Cariello: “Gestione opaca” sui Beni confiscati alla camorra

EBOLI – Il Sen. Cardiello replica al Sindaco Cariello sui Beni confiscati alla Camorra a Eboli, rilevando una “gestione opaca” e “illegalità diffusa”.
Cardiello (FI): “Assegnare senza bando di gara un bene confiscato, è una chiara violazione di legge. Attendo di conoscere quali criteri sono stati usati per individuare proprio la (Cooperativa Spes Unica) di Cozzolino e non (l’Ass. Spes Unica) di Don Ezio Miceli”.

Beni Confiscati. Il Sen. Cardiello contro Cariello: Intervenga il Ministro

EBOLI – Eboli: il Sen. Cardiello (FI) “tuona” sui Beni Confiscati alla Camorra: ”Intervenga il Ministro, stop al delirio di onnipotenza!”
È scontro sulla legalità e i percorsi di legalità. Il Sen. Cardiello interviene in merito le recenti assegnazioni effettuate dall’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Cariello, in tema dei beni sottratti alla criminalità organizzata.

Assegnazione alloggi pubblici: Intesa Comune di Eboli-IACP

EBOLI – Assegnazione alloggi pubblici: un’intesa tra Comune e IACP garantirà trasparenza, legalità e celerità nelle procedure.
L’intesa tra Comune di Eboli e Istituto Autonomo Case Popolari mette in sinergia gli uffici comunali e dell’istituto, garantendo uno scambio di informazioni necessarie per l’aggiornamento delle graduatorie, la manutenzione e le relative assegnazioni.

Eboli, nuove assegnazioni in Area PIP: Forza Italia accusa Cariello

Area Pip Eboli: “Le assegnazioni dirette non si fermano. Anzi raddoppiano“. Cardiello (FI) interroga il Sindaco. Cardiello si riferisce a quelle aree che ritiene siano state “assegnate direttamente, senza espletamento di una gara…

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente