"Commissione Attività Produttive" tag

Nuovo Regolamento Area PIP Eboli: Tra ovvietà e miopia politica

EBOLI – Dall’Associazione Insieme X Eboli, arriva una sonora bocciatura per il “Nuovo” Regolamento dell’area PIP.

Mentre a distanza di dieci mesi la Commissione Attività Produttive ha solo preso atto di principi consolidati. Angela Maria Scarpa e Dario Landi (Insieme X Eboli) aggiungono: “Ci troviamo di fronte alla ‘sagra delle ovvietà’ e alla consueta miopia politica, associata all’incapacità amministrativa, che negli ultimi 4 anni ha caratterizzato questa maggioranza”.

Assegnazione lotti Pip Eboli: Approvato il regolamento

EBOLI – Forza Italia esulta per l’approvazione del regolamento per l’assegnazione dei lotti in Area PIP di Eboli. 

Il capogruppo di FI Cardiello: «Come comunicato al Prefetto non ho partecipato al consiglio comunale ma già in commissione ho votato convintamente SI a questo regolamento perchè recepisce in pieno le nostre indicazioni, che abbiamo sempre messo nero su bianco sotto forma di emendamenti».

Affidamenti Lotti Area PIP Eboli: Chiarimenti dal Presidente Naponiello

EBOLI – Affidamento Lotti area PiP: Il presidente della commissione attività produttive chiarisce procedure e strumentalizzazioni.
Il Presidente C.A.P. Naponiello: “Il lavoro è durato circa 7 mesi, un tempo giusto, per la complessità dell’argomento. Il documento, condiviso da tutti i consiglieri, nel solco della più assoluta legalità è pronto, ed è ora all’ultimo vaglio dei dirigenti”.

Allarme siccitá: Dal Comune di Eboli la richiesta di calamitá naturale

EBOLI – Riunione congiunta commissioni consiliari Attività Produttive ed Ambiente per la siccità: varati i primi provvedimenti.
Presenti oltre ai presidenti Masala e Merola, il sindaco Cariello, il presidente del Consorzio di Bonifica Destra Sele, Busillo in rappresentanza degli imprenditori agricoli. Sul tavolo la grave siccità che per la Piana del Sele, capitale italiana della quarta gamma, significa pericolo per le colture e per l’economia.

Il Nuovo PSI chiede: Verifica patrimoniale e azzeramento del management Multiservizi

EBOLI – Il Nuovo PSI chiede la verifica dello stato patrimoniale e l’azzeramento e il ricambio del management della Multiservizi spa.
La gestione della Multiservizi spa, è divenuta sintomatica di una incapacità cronica della maggioranza di affrontare i propri doveri politico –amministrativi.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente