Conferenza: La medicina esattamente biologica

Venerdì 20 gennaio 2012, ore 17:30, Sala del Gonfalone, Palazzo di Città’, Conferenza: “La medicina esattamenteBiologica“.

L’obiettivo dell’Associazione ALBA è quello di divulgare seria e precisa delle 5 Leggi Biologiche. Mediante Conferenze, Corsi Introduttivi e Corsi Base.

.

SALERNO – Venerdì 20 gennaio 2012, ore 17:30, Sala del Gonfalone, Palazzo di Città’, Conferenza: “La medicina esattamenteBiologica”, organizzata dall’Associazione A.L.B.A. Leggi Biologiche Applicate. Le 5 Leggi Biologiche rappresentano il passo decisivo verso l’applicazione di una nuova scienza empirica e fenomenologica in  campo medico, una vera rivoluzione delle procedure di verifica clinica e di ricerca scientifica.

Un paradigma diagnostico che dimostra finalmente la specifica e sincronica connessione  tra la psiche e il corpo e la stretta mediazione di aree cerebrali preposte a questa funzione.

Alla luce di queste conoscenze cambia la nostra percezione della malattia sia come medici e terapeuti che come pazienti. Possiamo ora operare con più precisione perché conosciamo con chiarezza l’etiologia dei fenomeni organici. Guadagnare la tranquillità della persona ammalata che può gestire con più informazioni e maggiore abilità (nel darsi delle risposte) il decorso dei suoi sintomi.

Allo stesso tempo cadono le varie generalizzazioni scaturite da modelli e congetture di una scienza lontana anni luce dalle necessità delle persone sofferenti. Una scienza che non soddisfa affatto la nostra necessità di comprendere  come medici e come studiosi, quel “buco nero” su cosa sia realmente la malattia e perché si manifesti.  La medicina cosiddetta ufficiale riconosceva già l’esistenza di una relazione mente/corpo in molte patologie organiche. L’OMS indica infatti lo “stress” come possibile concausa etiologica dell’infarto cardiaco, dell’ulcera gastroduodenale, delle malattie della pelle, di tutte le noxe cosiddette “autoimmuni” ecc. ecc.;  fino alla prognosi della malattia neoplastica dando anche un certo un ruolo alla psico-oncologia.

Con le 5LB, attraverso uno studio mirato e dettagliato della sintomatologia tessutale, possiamo fare delle valutazioni  molto accurate e precise.  Con le 5 Leggi Biologiche tocchiamo con mano che la “malattia” è un’altra cosa!!

Un’indagine  non su che cosa abbia procurato un “morbus”, ma su Chi ha attivato uno stato di choc biologico per una specifica e soggettiva percezione dell’ambiente di vita. La “malattia“ è allora una risposta ad una situazione spiazzante, improvvisa e catastrofica, una circostanza vissuta con senso di isolamento e cui corrisponde un necessario stato di  Conflitto Attivo. Un programma di emergenza con un sincronismo psichico e cerebrale che comporta un utilissimo cambiamento organico. Un cambiamento che potrà assicurare all’individuo un elevarsi per il superamento naturale dello stato di emergenza. Questo attraverso un senso biologico che prende il posto di ciò che avevamo creduto maligno o difettoso o insano.

Benvenuti in questo affascinante cambio di stanza!!

Oggi in Italia centinaia di operatori applicano le 5 Leggi Biologiche  nel loro intervento clinico o strategico. Tutto questo grazie  all’Associazione A.L.B.A. (Associazione Leggi Biologiche Applicate).

Da molti anni continua il lavoro e l’impegno in campo scientifico e terapeutico dei professionisti e degli esperti della nostra Associazione. L’obiettivo è quello di una divulgazione seria e precisa delle 5 Leggi Biologiche. Mediante una attività autofinanziata dai medici, dai terapeuti, dai docenti e dagli iscritti all’Associazione, è possibile partecipare a Conferenze, Corsi Introduttivi e Corsi Base sulle 5LB, che consentano anche a persone con orientamenti culturali e professionali differenti un apprendimento semplice ma efficace di questi assunti.

Per gli operatori del mondo della salute un Biennio di Formazione.

Per i medici sono riservati Corsi di approfondimento specifici, organizzati da un Comitato Scientifico composto da clinici e da ricercatori.

Grazie ad uno sportello informativo dell’Associazione è poi possibile richiedere un II Parere Medico.     Ogni anno infine la possibilità di conoscere lo stato dell’arte in un Convegno Internazionale .

Grazie agli interventi degli operatori ALBA vengono discussi casi clinici ed esperienze terapeutiche biologiche e sensate. Il tutto supportato da cartelle sanitarie documentate e discusse dai medici dell’Associazione. Infine il toccare con mano il cambiamento e questo anche per le testimonianze filmate grazie al consenso degli stessi pazienti.

La condivisione di esperienze uniche con persone che hanno sperimentato e verificato il significato della propria “malattia”. I giovamenti e gli esiti, insperati fino a poco tempo prima,  del decorso di determinate patologie considerate non curabili dalla medicina ufficiale.

Sta nascendo una medicina Unica . Un intervento fatto sulla persona dove unire  tutti gli sforzi e le competenze di studiosi e di scienziati. Un lavoro distribuito ed equilibrato su più livelli  per una giusta qualità delle cure e, soprattutto, del prendersi cura dell’umanità sofferente.

Un futuro che coinvolga il fare e il sapere verso una Scienza a misura d’uomo, in nome del rispetto della vita e delle leggi della natura, per una pace e una condivisione di conoscenze “biologicamente sensate”.

…………………  …  ………………….

Conferenza

La medicina esattamente biologica

La connessione mente-corpo alla luce delle 5 leggi biologiche

Venerdì  20/01/2012 – ore 17:30

Sala del Gonfalone – PALAZZO DI CITTA’, Via Roma – SALERNO

ARGOMENTI: Il nuovo modo di intendere la medicina:
la malattia non più come “brutto male”,
ma come un “processo in corso”
che possiede il suo senso biologico.

– Le cinque Leggi Biologiche:
criteri secondo i quali ogni connessione
mente-corpo è generata e si sviluppa ai tre livelli
(psiche, cervello, organo).

–  Il Programma Sensato della Natura per una vita senza paura
–  La nuova posizione di responsabilità dell’individuo
per diventare artefice del suo processo di guarigione

RELATORE
Dott. Pasquale Aiese
Spec. In Igiene e Sanità Pubblica
Docente, Medico e Biologo del Comitato Scientifico dell’Associazione A.L.B.A

Per info: cel 338 1725575 – www.albanm.com

Salerno, 17 gennaio 2012

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente