Salerno – Ecco il Piano casa: 2020 nuovi alloggi; 500 milioni di investimenti.

Il Sindaco De Luca presenta il bando per nuovi alloggi nel Comune di Salerno

De Maio De Luca

De Maio De Luca

SALERNOVincenzo De Luca ha presentato, nella Sala Giunta del Palazzo di Città, il bando per la realizzazione di 2020 nuovi alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica su tutto il territorio del Comune di Salerno. All’incontro, insieme al Sindaco hanno preso parte anche l’Assessore all’Urbanistica Domenico De Maio e la dirigente del Settore Urbanistica Bianca De Roberto.

Una rivoluzione che pone la Città di Salerno al primo posto in Italia come numero di alloggi (2020) e come investimenti (500 milioni di Euro), specie se si tiene conto che nel resto del Paese si è predisposto un Piano Casa di 6000 alloggi.

Nel corso della presentazione del Bando, il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca ha dichiarato –

“Abbiamo voluto tempi rapidissimi per attivare immediatamente la realizzazione di un vero e imponente piano casa. Mentre nel resto d’Italia si parla di piano casa per complessivi seimila alloggi noi ne realizzeremo duemilaventi generando un investimento economico di cinquecento milioni di euro. Una bella boccata d’ossigeno per l’imprenditoria e l’occupazione.

De Luca

De Luca

Abbiamo previsto la costruzione di case belle, moderne ed ecologiche. Non quartieri dormitorio, ma quartieri europei vivibili e pieni di servizi, negozi, spazi verdi. Vigileremo anche sulla realizzazione delle urbanizzazioni. Questo programma d’edilizia residenziale pubblica si aggiunge ai lavori di edilizia privata ed alle opere pubbliche già in corso di realizzazione in città.

La realizzazione di nuovi alloggi permetterà di rispondere ad un’esigenza molto avvertita dalle famiglie, dalle giovani coppie e da tanti che desiderano vivere a Salerno ma al momento non riescono a trovare alloggi conformi alle proprie esigenze e disponibilità economiche”.

Il bando, si rivolge alle cooperative ed alle imprese che avranno tempo fino al 24 agosto per presentare un’autocertificazione e concorrere all’assegnazione delle aree. Un vero e proprio gigantesco piano di investimenti che dovrebbe generare una sorta di calmiere dei prezzi e nel contempo soddisfare la domanda di alloggi da parte di famiglie e giovani coppie.

Per consentire un maggiore approfondimento si riportano il bando integrale e i relativi allegati collegandosi con Link di riferimento e raccomandando che per aprirli è sufficiente cliccarci sopra. (Bandi e Concorsi)

Il bando

L’Avviso Pubblico

Il Bando rettificato in data 24.06.2009 (Tabella di cui all’art. 3, Capoverso 5, Colonna Classifica)

Modelli

Allegato A per cooperative e consorzi

Allegato A per imprese

Modello di domanda per soggetti proprietari di aree comprese nel PEEP

Aree

A.T. – ERP 1 – Località Matierno

A.T. – ERP 2 – Quartiere Italia

A.T. – ERP 3 – Località Monticelli

A.T. – ERP 4 – Località San Leonardo

A.T. – ERP 5 – Località San Leonardo – Ferrovia

A.T. – ERP 6 – Località Fuorni

A.T. – ERP 7 – Località Lamia

24 total pingbacks on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente