Gruppo di commercianti costituisce la Confcommercio Eboli

Lunedì si è Costituita ad Eboli la Confcommercio, tenuta a battesimo dal Presidente Provinciale Guido Arzano e il Sindaco Melchionda.

Michele Zottoli è il Presidente, Giusti e grottola i vice. Consiglieri sono: Madaio, Voza, Mari, Pepe, D’Angelo, D’Amato, Di Donna, Caliendo, Mauro, Gallotta.

confcommercio-Eboli

EBOLI – Un gruppo di Commercianti ebolitani ha costituito la Confcommercio, il battesimo è avvenuto nell’aula consiliare Isaia Bonavoglia di Palazzo di Città. Lunedì sera con la partecipazione del presidente della Confcommercio di Salerno, Guido Arzano, il sindaco di Eboli Martino Melchionda, che ha fatto gli onori di casa insieme ad alcuni dei suoi assessori tra cui quello alle attività produttive, Pierino Infante, ai lavori pubblici, Vincenzo Consalvo, oltre al consigliere provinciale, Massimo Cariello.

A conclusione dell’incontro è stato eletto Presidente della Confcommercio di Eboli, per acclamazione e all’unanimità dei presenti l’avvocato Michele Zottoli, affiancato nel suo ruolo dai vice presidenti Massimo Giusti, Antonino Grottola mentre i consigliere sono: Mario Madaio, Adriano Voza, Pietro Mari, Cosimo Pepe, Vincenzo D’Angelo, Sabatino D’Amato, Gianluca di Donna, Mariano Caliendo, Ernesto Mauro, e Cosimo Gallotta.

Michele-Zottoli

Il presidente Zottoli ha commentato: “Innanzi tutto voglio ringraziare tutti i commercianti, che hanno voluto aderire alla Confcommercio, marchio storico che mancava nella nostra città. L’esigenza è nata appunto dalla volontà di tanti giovani commercianti ed imprenditori, che hanno creduto nel progetto, volto alla tutela e rilancio dell’intero settore – inoltre Zottoli ha sottolineato – sono lusingato per la presenza del presidente Guido Arzano, del sindaco Melchionda e degli altri esponenti politici, perché con loro vogliamo instaurare un rapporto di sinergia, ma sempre teso a migliorare il comparto e venire incontro alle esigenze dei nostri associati e di quelle di tutti i commercianti“.

Il presidente vuole coinvolgere: “tutti i commercianti delle varie zone della città di Eboli, ovviamente incluse quelle periferiche. Il nostro fine è dare un importanza commerciale ad Eboli, facendolo diventare nuovamente attrattiva, come negli anni ottanta. Non voglio creare dualismo con il Centro Commerciale, è una forza di Eboli, che deve essere sfruttata da tutti. Meglio averne uno nella nostra città che altrove. Inoltre dobbiamo migliorare la viabilità e le aree di sosta”.

Il vice presidente Massimo Giusti si dice soddisfatto: “alla Confcommercio di Eboli, hanno aderito ben 120 commercianti, un inizio davvero lusinghiero, perché vogliamo crescere sempre di più, per rappresentare le istanze del commercio ebolitano. Sono convinto che facendo rete le difficoltà si possono superare, è proprio questo lo spirito che ci unisce – ed ha precisato – abbiamo deciso di avere anche nella nostra città la Confcommercio, che è sintomo di garanzia e di impegno per tutti gli associati. Saremo sempre vigili e presenti, con convegni ed iniziative, perché vogliamo dare una svolta al commercio della nostra amata Eboli”.

Eboli 25 aprile 2012

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. Un grosso in bocca al lupo al Presidente Avv. Michele Zottoli, ai consiglieri tutti e, soprattutto, ai nostri cari commercianti.

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente