3° Halloween With Friends al Mamina Café di Battipaglia

Mercoledì 31 ottobre 2012, dalle 17,00 all’01,00 al Mamina Cafè in via delle Industrie  a Battipaglia: 3° Halloween With Friends.

Per l’occasione gareggeranno 50 Auto Tuning e Car Audio, sfavillanti, ruggenti e blasonate e un Torneo di Burraco che contribuiranno ad una serata di beneficenza. Sarà premiata l’auto più bella e a fine serata la maschera più bella.

.

BATTIPAGLIA – Aspettando Halloween, mercoledì 31 ottobre 2012, dalle 17,00 all’01,00 del primo novembre al Mamina Cafè in via delle Industrie  a Battipaglia tutti ad evocare la notte di Hallowen con il 3° Halloween With Friends.

La giornata particolare, da non dimenticare quella di mercoledì 31 ottobre organizzata al Mamina Cafè. Il primo appuntamento è per le 17,oo con l’esposizione e la gara di 50 Auto tuning e Car Audio, tutte sfavillanti ed aggressive, che sosteranno sul piazzale antistante il Mamina Cafè, per essere osservate e per ammirarne la bellezza e il ruggito dei motori, e alla fine della gara sarà premiata la più bella, e tutte una più bella delle altre, unite per un solo scopo: Beneficenza.

Per ogni auto che aderirà all’iniziativa verrà consegnato un ricordo della serata. Serata che continuerà all’insegna del divertimento evocando “Dolcetto scherzetto” dalle maschere che per l’occasione si indosseranno e da un Torneo di Burraco, il cui ricavato sarà sevoluto in beneficenza, per l’acquisto di attrezzature da destinatre ad alcuni reparti dell’Ospedale di Battipaglia.

Alla fine della serata sarà premiata la migliore mascherae tutti saranno contenti di affrontare il giorno dopo sapendo di aver contribuito ad una serata di beneficenza, ma soprattutto sapendo che quelle orribili maschere con la luce del sole svaniranno.

Perché Halloween e cosa rappresenta Halloween? La parola e la storia risale a tradizioni lontane anglosassoni e della chiesa cattolica, dalla contrazione della frase inglese “All Hallows Eve”, che non significa altri che la notte dei festeggiamenti di tutti i santi e che secondo le tradizioni celtiche ricorreva alla fine delle estati. I colori della festa rievocano l’arancione maturo dei campi di grano in attesa di essere mietuti, e il nero che simboleggia il buio dell’inverno.

Questa festa anche se con noi popoli mediterranei conta ben poco, è stata assunta in un primo momento come festa consumistica, delle quali il mondo anglosassone sa bene rappresentare ed offrire nel mondo, e occasione di movimenti commerciali, tuttavia nelle sue simbologie che ricordano l’abbondanza con il grano, la parsomonio per l‘inverno, il rispetto e il festeggiamento per i santi, e con le evocazioni, quello per i morti ma anche speranze e riconciliazione, oltre che la speranza di incontrare un anno migliore pensando ai progetti futuri, lasciandoci alle spalle quello passato da archiviare ma da farne ammenda.

E allora indipendentemente se è o non è una festa che appartiene a noi celebriamola se vogliamo pensando a quello che realmente vuole essere e al Mamina Cafè con la Beneficenza si riesce a mettere insieme il divertimento e l’importanza e il valore della solidarietà.

Battipaglia, 29 ottobre 2012

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente