Olevano sul Tusciano organizza un “Soggiorno climatico per anziani

Il Sindaco Ciancio: Anche quest’anno 50 anziani potranno usufruire del “Soggiorno Climatico” a Bellaria – Igea Marina (Rn).

Riceviamo e volentieri pubblichiamo il seguente Comunicato dell’Ufficio Stampa del Comune di Olevano sul Tusciano, che informa che come per gli anni passati si è organizzato anche quest’anno il “soggiorno climatico per anziani” a Bellaria – Igea Marina – di Rimini.

COMUNICATO STAMPA

Ufficio Stampa
Comune di Olevano sul Tusciano (Sa)
0828-621601 – info@olevanosultusciano.net

Oggetto: SOGGIORNO CLIMATICO PER ANZIANI

Michele Ciliberti

Michele Ciliberti

OLEVANO sul TUSCIANO – Sa – 13 agosto 2009 – L’Amministrazione Comunale di Olevano sul Tusciano, guidata dal Sindaco Adriano CiancioBellaria Igea-Marina (Rn). Gli interessati dovranno presentare apposita domanda di partecipazione perentoriamente entro il 21 Agosto. rende noto che anche per quest’anno, nonostante numerose difficoltà, verrà garantito il soggiorno climatico-termale per 50 anziani autosufficienti. I parametri di accesso al progetto di Socializzazione per gli Anziani sono stati suddivisi in 5 fasce socio-economiche. Il suddetto soggiorno si terrà dal 3 settembre al 8 settembre presso la città di

“Una tradizione ormai consolidata che ancora una volta darà la possibilità a concittadini di trascorrere in compagnia e in allegria alcuni giorni in una rinomata località turistica scelta appositamente per gli anziani” spiega l’Assessore ai Servizi sociali Michele Ciliberti “ Il soggiorno climatico di quest’anno in terra romagnola rappresenterà difatti un’occasione di riposo, di svago e di socializzazione in località turistiche, con accoglienza in strutture alberghiere moderne e confortevoli” -.

Inoltre, pena l’esclusione al progetto, dovrà essere presentata la seguente documentazione: certificato medico da cui risulti che l’anziano è esente da impedimenti psico-fisici, e attestazione ISEE relativa al reddito 2008 rilasciata dall’INPS o da un C.A.F. Ulteriori informazioni possono essere richieste all’Ufficio dei Servizi al Cittadino comunale rivolgendosi all’Assistente Sociale Dott.ssa Maria Vece.

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente