Al via ad Avellino la mostra fotografica Kastellos

Mercoledì 6 marzo 2013, ore 17.00, Complesso monumentale Carcere Borbonico, Avellino, inaugurazione mostra Kastellos: Architettura rom in Romania.

La Mostra fotografica di Massimo Vicinanza è un’iniziativa a cura della Soprintendenza Soprintendente per i Beni Architettonici e Paesaggistici diretta da Gennaro Miccio per le province di Salerno e Avellino.

Carcere Borbonico di Avellino

Carcere Borbonico di Avellino

AVELLINO – Mercoledì 6 marzo 2013, alle ore 17.00, presso il complesso monumentale Carcere Borbonico di Avellino, il Soprintendente per i Beni Architettonici e Paesaggistici per le province di Salerno e Avellino, Gennaro Miccio, inaugurerà la mostra fotografica di Massimo Vicinanza Kastellos: architettura rom in Romania. Interverrà Marina Fumo. Le foto esposte offrono uno spaccato inedito su una singolare architettura tipica delle popolazioni rom della Romania, i kastellos, che sorgono nei sobborghi di molte città rumene ed hanno la funzione di affermare, da parte delle famiglie rom, la propria presenza e una raggiunta agiatezza economica. Pertanto, oltre la straordinaria bellezza delle fotografie dell’artista Massimo Vicinanza, sarà possibile ammirare anche abitazioni e palazzi in cui prevale lo sfarzo e una commistione di stili che risultano alla fine perfettamente omogenei.

Gennaro Miccio

Gennaro Miccio

La mostra fotografica offre anche l’occasione per riaffermare concretamente la volontà del Soprintendente Gennaro Miccio e della Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici di Salerno e Avellino di continuare a valorizzare il complesso monumentale del Carcere Borbonico, che per la sua strategica posizione al centro della città si candida a divenire una vera e propria cittadella della cultura, in cui già operano diversi istituti culturali e nel quale si possa immaginare una serie pressoché continua di manifestazioni. All’inaugurazione della mostra seguirà un intermezzo musicale curato dal Gruppo ‘O Rom, che eseguirà ballate e canti tipici, nonché una degustazione di pietanze rumene.

La mostra sarà visitabile fino al 29 marzo 2013, nei giorni dal lunedì al venerdì, con orario 10-13 e 16.30-19.

Per informazioni: Soprintendenza BAP Avellino-Settore Promozione e Attività Culturali –  Tel. 0825 279205/207/209 – Email: sbap-sa.av.promozioneattivitaculturali@beniculturali.it  Sito web della Soprintendenza BAP di Salerno e Avellino www.ambientesa.beniculturali.it /  tel. 089 2573241 / fax 089 318120 / Michele Faiella (Ufficio Stampa)  e mail: sbap-sa.stampa@beniculturali.it

Avellino, 5 marzo 2013

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente