Malika Ayane incontra gli studenti dell’Università di Salerno

Lunedì 15 aprile l’artista milanese, Malika Ayane ospite di daviMedia, incontrerà gli studenti dell’Università di Salerno nel Teatro d’Ateneo.

L’artista milanese Malika Ayane, cantautrice italiana di origine marocchina, incontrerà studenti, docenti, tra vocalità e fascino, mercoledì 18 invece, sarà la volta dell’attore e regista Luigi Lo Cascio.

Malika-Ayane-che-cosa-hai-messo-nel-caffè

Malika-Ayane-che-cosa-hai-messo-nel-caffè

 SALERNO – Nuovo coinvolgente evento firmato daviMedia, quello che lunedì 15 aprile vedrà Malika Ayane ospite attesissima presso il Teatro dell’Ateneo salernitano alle ore 14.30.

Dopo la presenza di tanti artisti, premi Oscar, attori, registi e anche due colleghi musicisti quali Niccolò Fabi e Max Gazzè, la cantautrice italiana di origine marocchina, incontrerà studenti, docenti, prima di essere martedì a Napoli per il suo concerto presso il Teatro Augusteo. Carismatica, dalla vocalità calda e coinvolgente Malika affascina, rapisce e regala emozioni.

Classe  ’84, milanese con il Marocco nel DNA, ad undici anni è nel coro di voci bianche del Teatro La Scala, dove resta fino al 2001  cantando spesso da solista nell’ambito di repertori contemporanei di Benjamin Britten e Ralph Vaughan Williams. Poi va oltre, sperimenta  il blues, il jazz, gospel l’electro-clash. “Il colore della sua voce è un arancione scuro che sa di spezia amara e rara” ha detto di lei Paolo Conte.

Terzo posto sezione giovani Festival di Sanremo 2009 con la canzone di Sangiorgi “Come foglie”, Premio della critica Mia Martini, edizione 2010 con la canzone “Ricomincio da qui, scatenando l’ira dell’orchestra… Quarto posto edizione 2013 con due brani , “Niente” e “Se poi”, scritti per lei dal frontman della band salentina Negramaro, per un SanRemo “giocato da bionda”.

Intensa, osa, sfida, Malika … madre, moglie , artista, con pelle tatuata e voce ammaliante. “…i fiori sulla schiena coprono un “ohm” che mi ero tatuata a diciassette anni. Sull’avambraccio sinistro ho Corto Maltese, sul destro un alberello  “in progress”, aggiungo un ramo ogni volta che mi succede qualcosa di importante” afferma.

Partecipa alla fondazione di Music Organiz Action Music, musicisti e disc jockey che creano musiche per eventi e  colonne sonore per sfilate.

Tant i suoi videoclip: Sospesa (Pacifico), Feeling Better, Come foglie, Verrà l’estate, Contro vento, La prima cosa bella, Ricomincio da qui, Satisfy My Soul, Thoughts and Clouds, Il giorno in più, L’unica cosa che resta (con Pacifico), Tre cose, Il tempo non inganna, E se poi, Niente.

Tra i film: Tutti i rumori del mare e Perfetta , entrambi con la regia di Federico Brugia, regista di videoclip e spot pubblicitari, suo marito.

daviMedia sotto la direzione scientifica del Prof Marco Pistoia e quella artistico –organizzativo del dr Roberto Vargiu continua il suo iter per questo favoloso 2013 con gli altri appuntamenti:

Luigi Lo Cascio il 18 aprile presso il teatro di Ateneo alle ore 10.30, per un incontro nell’ambito di  “Cinema &Diritto”, dopo aver presentato il suo primo film da regista e protagonista “La città ideale” presso il Teatro delle Arti a Salerno la sera precedente alle 19,30 (ingresso libero)

E poi ancora appuntamenti con Milo Manara il 29 aprile alle ore 14.30, presso l’aula delle Lauree Nicola Cilento, ed ancora Neri Marcorè 26 maggio per l’evento coclusivo daviMedia, nell’ambito del quale su una nave da crociera ancorata nel porto di Salerno, verrà premiato il vincitore del concorso creato dalla sinergia daviMedia ed SMC crociere.

Salerno 14 aprile 2013

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente