Ordinanza Tar Napoli su Ospedale Agropoli: precisazione dell’Asl Salerno

Precisazione dell’Asl sull’Ordinanza del Tar di Napoli sull’Ospedale Agropoli: L’Ordinanza interessa esclusivamente il Pronto Soccorso. Il blocco dei ricoveri è sempre confermato.

L’ASL salerno informa che l’udienza prevista per il 19 giugno 2013 è stata anticipata al 5 giugno. La Direzione Aziendale depositerà la relazione richiesta entro il prossimo 31 maggio così come disposto dalla precedente ordinanza del TAR.

Antonio Squillante

Antonio Squillante

SALERNO – In riferimento alle notizie diffuse oggi pomeriggio da alcuni organi di informazione relative al Presidio Ospedaliero di Agropoli circa l’ordinanza emessa in data odierna dal TAR di Napoli, la ASL Salerno precisa che tale ordinanza del Tribunale Amministrativo interessa esclusivamente il Pronto Soccorso ed i ricoveri in urgenza ma non interviene in ordine al provvedimento assunto nei giorni scorsi dal Direttore Generale Antonio Squillante che vietava il blocco dei ricoveri in regime di elezione che pertanto si conferma che non potranno essere effettuati.

L’Asl comunica, inoltre, che l’udienza prevista per il 19 giugno 2013 è stata anticipata al 5 giugno. Soddisfazione per la decisione dei Magistrati Amministrativi è stata espressa dalla Direzione Aziendale che depositerà la relazione richiesta entro il prossimo 31 maggio così come disposto dalla precedente ordinanza del TAR.

Salerno, 3 maggio 2013

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente