Per il PD le candidature non sono un Risiko politico

Per il PD si è nell’arte della chicchera, dell’indiscrezioni di stampa e del risiko politico.

Lascaleia: Siamo alla sagra delle candidature che tra amarcord e nuove glorie, sono arrivate agli stessi valori numerici delle temperature di questi giorni, e quasi sempre sono auto-candidature scollegate da un vero progetto di governo per la città.

Lascaleia Luca

Lascaleia Luca

BATTIPAGLIA“Leggo e sento – Si riporta in una nota politica del segretario del PD battipagliese Luca Lascaleia, il quale interviene per chiarire circa le indiscrezioni di stampa che vorrebbero quali cadidati ufficiali del PD e del centro-sinistra, se ancora è praticabile, questo o quella persona, come nel caso dell’exn Sindaco di serre Palmiro Cornetta, ritenute extra contesto e frutto di immaginario politico – un gran chiacchierare in ogni modo di candidature di questo o di quello e di vicende quantomeno lontane dalla realtà e dall’impegno del Partito Democratico, chiacchiere che, spero vivamente non alimentate volontariamente per creare una inutile confusione, con il caldo dell’anticiclone delle Azzorre non fanno che aumentare la percezione di fastidio e rifiuto dei cittadini per una politica che sembra essere una partita di risiko, e che è  bene chiarire non vede  partecipare il gruppo dirigente che rappresenta il  PD di Battipaglia.

Ormai siamo entrati nella sagra delle candidature che tra amarcord e nuove glorie, – aggiunge Lascaleia commentandole – sono arrivate agli stessi valori numerici delle temperature di questi giorni, e quasi sempre sono auto-candidature scollegate da un vero progetto di governo per la città.

Da parte nostra – tiene a precisare il Segretario del PD, ricordando la tipologia della scelta a cui si sottopone ormai da tempo il PD ricorrendo alle Primarie – chiariamo che le candidature, a differenza degli  altri partiti, nel Pd non sono questione personale di questo o quel nome, e sono la parte finale, e non di certo iniziale, del nostro progetto politico e che per NOI VANNO costruite  e condivise in un percorso di partecipazione come le primarie, e soprattutto in un programma per il governo della città.

Il nostro impegno è nel realizzare una coalizione delle forze democratiche, – conclude Luca Lascaleia evidenziando come ogni scelta sia legata ad un progetto politico – con le  associazioni, i movimenti, la partecipazione dei cittadini  che da troppo tempo guardano  da lontano e con disinteresse la politica, ma che oggi sentono il dovere dell’impegno civile e politico, per costruire un futuro possibile per  Battipaglia. Per questo lasciamo volentieri ad altri l’arte della chicchera, dell’indiscrezioni di stampa, e del risiko politico.

Battipaglia, 22 giugno 2013

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente