Nasce il Progetto AICAST per l’assistenza alle Imprese

Aliberti: Il sindacato non è business e l’Associativismo deve ritornare ad essere una missione, per questo al Progetto si aderisce con 1 €.

Presentata AICAST agli Associati. Il Progetto si ripropone a Salerno, dopo l’ottima esperienza della provincia di Napoli. Al protetto si aderisce con un euro.

 angelo-aliberti.

angelo-aliberti.

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

SALERNO – Nei giorni scorsi è partita ufficialmente una nuova realtà associativa sindacale AICAST, dopo l’ottima esperienza in Campania e sopratutto in provincia di Napoli risultando essere in base al proprio progetto la prima associazione sindacale di categoria, in provincia di Salerno si è puntato su Angelo Aliberti, noto professionista Salernitano che da sempre si è distinto per la tutela di diverse problematiche legati alle attività imprenditoriali, e sopratutto un giovane alla prima esperienza, cosa importante visto che da anni ci sono sempre le solite persone attaccate alle sedie dei sindacati.

Oltre la tutela Sindacale l’associazione datoriale si fonda sui servizi alle imprese mediante il CAT (centro assistenza tecnica), L’ente bilaterale per la formazione degli imprenditori e dei dipendenti, all’interno della sede ci sarà anche lo sportello Confeserfidi gestita dall’esperta nel settore Tina Vitolo (Mediocredito centrale che rilascia la garanzia fino all’80% sulle richieste di finanziamento da parte delle banche), inoltre sono stati stipulati servizi in convenzione con i più noti professionisti salernitani.

“Oggi le imprese – dichiara Angelo Alibertihanno bisogno di ricevere un aiuto serio e concreto fatto di servizi reali, per questo abbiamo sposato il progetto AICAST, non condividiamo che il solo interesse delle maggiori associazioni sindacali sia quello di far pagare l’adesione annuale senza soffermarsi sui servizi da dare all’imprenditore, noi lanciamo una sfida vincente come è successo a Napoli, scendiamo tutti, noi per primi l’adesione ad 1 euro invece di quasi 200 euro annuali e diamo servizi.

Il prossimo passaggio – conclude Aliberti – sarà nei Confronti della Camera di Commercio, che nonostante l’ottimo lavoro svolto dal Presidente Guido Arzano, le risorse vengono gestite male, nella maggior parte delle volte non producono i risultati promessi. In italia è giunto il momento di cambiare radicalmente anche l’ambiente associativo sindacale, cancelliamo anche da qui i privilegi e gli sprechi”.

per contatti: AICAST Via Clemente Mauro,13 – 3894421016 tel/fax 08925274

Salerno, 18 febbraio 2014

1 pingback on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente