Maggio dei libri: Ultimo appuntamento con l’Anteprima teatrale “Settaneme”

Venerdì 30 maggio, ore 20.00, sito archeologico delle Fornaci romane, Eboli, anteprima teatrale di “Settaneme”, con la Compagnia teatrale Bianconiglio.

“Settaneme” è il racconto teatrale di Bruno Di Donato, che ripercorre molti dei personaggi e delle storie che appartengono al folklore del sud salernitano, attraverso testi e musiche originali.

locandina settaneme

locandina settaneme

da (POLITICAdeMENTE) il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Venerdì 30 maggio, alle ore 20:00, nella suggestiva cornice del sito archeologico delle fornaci romane in Eboli, si svolgerà l’anteprima dello spettacolo teatrale “Settaneme”, a cura della Compagnia di Teatro Bianconiglio.

Settaneme” è il titolo dell’opera di Bruno Di Donato, che racconta e ripercorre molti dei personaggi e delle storie che appartengono al folklore del sud salernitano, attraverso testi e musiche originali.

Il racconto teatrale è ambientato in un limbo ultraterreno e i protagonisti sono personaggi locali realmente esistiti: ‘a Strangulatora, Marialonga, una strega condannata, e pumpunare.

Tutto il magico del nostro territorio sarà evocato sul palco naturale del sito archeologico delle fornaci romane in Eboli.

Il cast è composta da Umberto Del Priore, Lucia Lanzara, Angela Matonti, Daniela Della Rocca, Francesca Lanzara, Bruno Di Donato, Serena Urti.

Le musiche sono di Bruno Di Donato, Christian Peduto, Gianfranco Villano, Giuseppe Greco; i costumi di Marisa Battipaglia; la scenografia di Marco Cocozza; ed infine, l’audio e le luci sono a cura di Cambio Scena.

Eboli, 29 maggio 2014

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente