Mobilita’ studentesca: Siglato protocollo d’intesa Comune di Eboli – Ateneo di Salerno

Il Sindaco di Eboli Martino Melchionda: “La firma di oggi certifica il nostro impegno a sostegno degli studenti”.

Il Comune di Eboli sottoscrive il protocollo d’intesa sulla Mobilità studentesca con l’Ateneo di Salerno.

Mobilità studentesca-Incontro-Sindaci-Ateneo

Mobilità studentesca-Incontro-Sindaci-Ateneo

da (POLITICAdeMENTE) il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Questa mattina, presso la sala del Senato Accademico dell’Università di Salerno, è stato siglato il protocollo d’intesa tra l’Ateneo di Salerno e i comuni di Avellino, Baronissi, Battipaglia, Bellizzi, Cava de’ Tirreni, Eboli, Fisciano, Mercato San Severino, Montoro, Pontecagnano e Roccapiemonte, con l’obiettivo di favorire la mobilità degli studenti verso il campus universitario.

Presente, per il Comune di Eboli, il Sindaco di Eboli Martino Melchionda.

Il protocollo è la prima intesa istituzionale volta ad instaurare un rapporto di collaborazione stabile con l’ateneo salernitano, finalizzato a garantire agli studenti e agli utenti provenienti dai vari bacini territoriali di competenza, servizi di mobilità efficienti ed efficaci.

Il protocollo, immediatamente operativo, attiverà, fin dalla prossima settimana un tavolo tecnico permanente per analizzare le esigenze di mobilità degli studenti dell’ateneo e dei territori dai quali essi provengono con l’obiettivo di mettere a fattor comune esperienze e soluzioni.

Mobilità studentesca-Incontro-Sindaci-Ateneo

Mobilità studentesca-Incontro-Sindaci-Ateneo

Il tavolo tecnico, coordinato dal Delegato alla mobilità, prof. Vincenzo Galdi, potrà essere integrato, di volta in volta, dal enti responsabili dei servizi di Trasporto Pubblico Locale e dalle Aziende che erogano tali servizi sul territorio.

A riguardo interviene il Sindaco di Eboli Martino Melchionda: “Garantire agli studenti  un sistema di trasporto efficace e veloce significa creare le condizioni affinché possano affrontare senza disagi il proprio percorso di studi.

Certo, non posso fare a meno di evidenziare come i trasporti siano stati letteralmente messi in ginocchio dalla gestione della Regione Campania, firmata Stefano Caldoro.

In ogni caso, l’Università di Salerno è divenuta, nel tempo, un punto di riferimento culturale e formativo importante, intorno alla quale occorre creare una rete di trasporti efficiente al fine di favorirne una completa integrazione nel territorio di riferimento.

La presenza del Comune di Eboli in questa iniziativaconclude il primo cittadino – conferma il nostro serio impegno in tale direzione”.

“Si tratta di un impegno importante – dichiara l’assessore alle Politiche per la Scuola e la Formazione Liberato Martuccielloper dare sostegno ai tanti studenti che quotidianamente si recano all’università ed incontrano, tra i ritardi, le lunghe attese e addirittura le linee soppresse, mille difficoltà.

I disagi legati ai collegamenti con l’università di Salerno vanno risolti, e la stipula di questo protocollo rappresenta un gesto importante per trovare soluzioni condivise che guardano agli studenti e alle loro esigenze di studio”.

Eboli, 17 settembre 2014

1 pingback on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente