Capaccio Paestum. “Posto occupato”: Incontro-dibattito sulla parità di genere

1 ottobre  2014, ore 10,00 Liceo Scientifico “Piranesi”, Capaccio Paestum, incontro-dibattito con la giornalista Maria Andaloro dal titolo “Assenza piu’ acuta presenza”.

L’International Inner Wheel Distretto 210  Italia Club Paestum ”Città delle Rose” ha aderito al progetto “Posto occupato”, che pone in evidenza il tema scottante e mal risolto con leggi ad hoc e le “quote rosa” della parità di genere di fatto negata.

postooccupato

postooccupato

da (POLITICAdeMENTE) il blog di Massimo Del Mese

CAPACCIO PAESTUM – Lo scorso anno l’International Inner Wheel  Distretto 210  Italia  Club Paestum ”Città delle Rose” ha aderito al progetto “Posto Occupato” ideato dalla giornalista siciliana Maria Andaloro.

L’incontro coordinato dalla Psicologa Annalinda Crudele Palladino, dopo i saluti di Lucilla Rega De Luna, Presidente del Club Inner Wheel Paestum “Città delle Rose”, della Dirigente scolastica del Liceo Scientifico Giovan Battista Piranesi Loredana Nicoletti e del Sindaco di Capaccio Paestum Italo Voza, e gli interventi delle varie istituzioni e delle varie testimonianze proseguirà con l’intervento della Giornalista Maria Andaloro, la quale svilupperà le sue considerazioni e comunque quell’amara realtà che ancora oggi marca una differenza rispetto al questione dei ruoli uomo-donna e alle conseguenze che ancora ne derivano per questa condizione impari che determina appunto quella  occupazione di quel posto che necessariamente viene sempre dopo qull’uomo che lo occupa di “diritto”.

Si occupa materialmente un posto in un cinema, in un teatro, in una sede istituzionale, lasciando un oggetto simboleggiando la donna che avrebbe potuto occuparlo se non ci fosse stato l’incrocio fatale con un uomo che le ha negato la vita, sancendo un diritto di proprietà.

Il tema più scottante che mai, è di attualità, e se il “Legislatore“, il Mondo Politico, specie quello che si richiama al “progressismo” ha pensato, attraverso una serie di Leggi ad hoc di colmare quella differenza con l’introduzione di “quote” rosa, alla pari di un qualsiasi prodotto, per garantire una “parità” di genere, oggettivamente di facciata, di fatto quella differenza non si è colmata e non si colmerà mai se non vi sarà la presa d’atto civile, culturale che quotidianamente ne caratterizza l’eguaglianza, quella vera, quella che le donne, specie le più impegnate, quelle che per effetto di quelle “quote” occupano ora posti di primissimo livello, e non dovrebbero fiancheggiare una risoluzione che ha tutto il sapore di una presenza forzata, sopportata, che una Legge impone, ma che viene spesso vista come una scorciatoia solo per alcune donne, lasciando alle altre quella negazione di cui a quella “sedia” perennemente occupata.

E’ la fine del movimento femminista o è l’inizio di un dibattito vero, profondo, risolutivo che non va verso una accettazione forzata ma verso un riconoscimento di fatto? Intanto pensiamo a lasciare libero quel posto perché una donna, qualunque essa sia si possa sedervi per meriti, per riconosciute capacità, per il valore che mostra nella quotidianità, sia essa se casalinga che appartenente al mondo della scienza.

A tal proposito il Club Inner Wheel Paestum “Città delle Rose” ha organizzato per il giorno 1 ottobre  2014  alle ore 10,00 presso il Liceo Scientifico “Piranesi”di Capaccio Paestum un incontro dibattito con la giornalista Maria Andaloro dal titolo “Assenza piu’ acuta presenza”.

Il Club Inner Wheel Paestum “Città delle Rose” opera sul territorio di Capaccio Paestum dal 26  maggio 2012 e Presidente è la prof.ssa Lucilla De Luna Rago. Essa è la più grande organizzazione femminile di service al mondo e si fonda sull’amicizia, sul servire individuale  e la condivisione sia nell’ agire che nel servire .

Capaccio Paestum, 25 settembre 2014

1 pingback on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente