Informazione istituzionale- Voto a domicilio: Proroga dei termini

La Prefettura di Salerno per andare incontro alle persone affette da infermità ha Prorogato termini per la richiesta di Voto a domicilio.

Per esercitare il diritto di voto costituzionale alle persone che sono impedite di recarsi ai seggi il termine per inoltrare l’istanza presso gli uffici elettorali è stato prorogato al 20 maggio 2015.

voto a domicilio

voto a domicilio

da (POLITICAdeMENTE) il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – La Circolare della Prefettura di Salerno n° 31492/2015, aveva indicato l’11 maggio 2015 come termine per la presentazione delle richieste di voto a domicilio da parte delle persone affette da infermità che impediscono loro di recarsi ai seggi.

Molti elettori si sono rivolti all’Ufficio Elettorale di questo Comune anche dopo l’11 maggio, chiedendo di poter usufruire di tale opportunità.

In un’ottica di garanzia del diritto di voto costituzionalmente garantito, nonché per salvaguardare il diritto alla salute dei cittadini impossibilitati a recarsi personalmente alle urne, tenuto conto che la circolare della Prefettura indicava l’11 maggio come termine ordinativo e non come termine perentorio, si comunica che sarà possibile presentare le richieste a domicilio entro il termine perentorio del 20 maggio.

Le richieste, corredate della documentazione sanitaria e della copia della tessera elettorale, vanno indirizzate a: Settore Servizi Demografici Via Nazionale 88/90 84025 Eboli.

Eboli, 15 maggio 2015

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente