Borgoantico di Eboli: “Natale da Gustare” con solidarietà a Cantina Segreta

Venerdì 4 dicembre, ore 18,00, Borgo Antico, Eboli, Cantina Segreta, “Natale…. da gustare: Profumo di torta, profumo di solidarietà”.

La manifestazione giunta alla 2^ edizione, organizzata dall’Associazione “Le amiche buongustaie” in collaborazione col ristorante Cantina Segreta, con il patrocinio del Comune di Eboli, è una serata all’insegna del gusto, della solidarietà e della beneficenza.

Cantina segreta-da gustare con solidarietà

Cantina segreta-da gustare con solidarietà

da (POLITICAdeMENTE) il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – L’Associazione “Le amiche buongustaie” in collaborazione con il ristorante Cantina Segreta e con il patrocinio della Città di Eboli, presenta la seconda edizione di “Natale… da gustare – Profumo di torta, profumo di solidarietà” una serata all’insegna del gusto, della solidarietà e della beneficenza.

Venerdì 4 dicembre, a partire dalle ore 18,00, a Cantina Segreta, storica e suggestiva location del borgo antico di Eboli (SA) l’appuntamento è rivolto a grandi e piccini.

Prelibatezze culinarie della tradizione natalizia ebolitana e non solo, saranno le protagoniste della serata. Struffoli, zeppole, panettoni, biscotti alla cannella, ma anche salami al cioccolato, tortine alla pasta di zucchero e cantuccini alle mandorle… per citarne alcune. Insomma, buongusto per gli occhi e per il palato.

Anche per questa edizione, la numero due, l’intero ricavato della serata sarà devoluto in beneficenza. Perché non c’è cosa più bella al mondo che il sorriso di un bambino!

«Una serata di beneficenza per aiutare gli ultimi, gli emarginati, i dimenticati. Per dire: non siete soli. Per regalare un sorriso a chi soffre. A chi è triste. A chi è solo. L’invito è rivolto a chiunque – dice la presidentessa dell’associazione “Le amiche buongustaie” Carmen Autuori – ma soprattutto a chi come noi crede fortemente che una goccia, insieme a tante altre, può contribuire ad alimentare un oceano. La collaborazione con Cinzia Belardi e Cosma Di Biase che hanno fortemente creduto nel progetto e messo a disposizione dell’evento la loro meravigliosa location, ci dice che siamo sulla strada giusta: la solidarietà e la beneficenza consolidano i rapporti e danno una carica maggiore».

Anche per questa seconda edizione l’intero ricavato dalla vendita, sarà devoluto ad alcune strutture di accoglienza che insistono sul territorio comunale ebolitano. Insomma, partecipare è quasi d’obbligo. Per un Natale di solidarietà. Per un Natale… da gustare.

Eboli, 3 dicembre 2015

1 pingback on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente