"capannoni" tag

Concessioni e nulla osta a Battipaglia: Forza Italia contro l’ASI

BATTIPAGLIA – Forza Italia con Longo si scaglia contro l’ASI e a favore delle Imprese battipagliesi colpite da Ordinanza di sgombro.
I mancati nulla osta evidenziano una pretesa di posizione dominante dell’ASI, che va oltre le stesse prerogative urbanistiche in merito alle Concessioni in capo al Comune. Battipaglia rivendichi l’accellerazione delle ZES previo il Commissariamento dell’ASI, un ente superato, per attuare e gestire al meglio anche le risorse di cui alle Aree di Crisi Complesse puntando all’Industria 4.0.

Allarme amianto nell’ex fabbrica Baratta di Battipaglia

BATTIPAGLIA – Battipaglia, amianto nell’ex fabbrica Baratta. Ma la Sindaca Francese aveva già emesso Ordinanza l’11 ottobre scorso.
L’amministratore pro tempore aveva 30 giorni dalla data dibemissione dell’Ordinanza per procedere, alla redazione di un piano di bonifica dei materiali contenente amianto, osservando tutte le procedure tecniche idonee.

Il Comitato “Togliamoci l’amianto dalla testa” scrive ai Condomini

EBOLI – Il Comitato “Togliamoci l’amianto dalla testa” di Eboli scrive agli Amministratori condominiali: “rendiamo Eboli libera dall’amianto”.
Presso il Comune di Eboli esiste un “registro amianto” a cui il Comitato sta collaborando: i fabbricati che vi risultano iscritti ad oggi sono più di 100, ma alcune decine di condomini hanno già sostituito i tetti in cemento-amianto.

Salerno, pericolo amianto a Brignano: I Verdi si schierano con gli abitanti

SALERNO – Pericolo amianto e polveri sottili a a Brignano. I cittadini protestano per le condizioni di abbandono e per la presenza nell’area di coperture in eternit.
I Verdi e l’associazione Fare Verde per la tutela dell’ambiente, si schierano con i residenti di Brignano che da anni denunciano la pericolosità di alcuni capannoni con le coperture in Eternit esistenti nella zona.

La crisi del commercio e il pianto del coccodrillo – L’Assessore Bello: Pronti al confronto

EBOLI – L’Assessore alle Attività Produttive Bello a seguito dell’incontro tra l’Agorà delle Associazioni e i commercianti: “L’Amministrazione è pronta a valutare proposte e suggerimenti”.
Sembra una crisi senza speranza. I commercianti sono invecchiati insieme alle loro stigliature, gli imprenditori hanno costruito più case che stabilimenti. Nel commercio chiudono le saracinesche. Nell’industria un posto di lavoro costa 1milione 750mila euro.

Allarme amianto al Foro Boario di Eboli o procurato allarme?

EBOLI – Per l’Assessore all’ambiente le attività di censimento e di monitoraggio della presenza di Amianto sul territorio comunale sono costanti ed accurate.
Massarelli sulla “presunta” presenza di Amianto al Foro Boario: “avviato il procedimento amministrativo per verificare l’eventuale presenza di amianto e le condizioni dei manufatti”. E’ allarme o procurato allarme?

I Riformisti denunciano: Il Consiglio comunale è ridotto a merce di scambio

EBOLI – Il Consiglio comunale ridotto a merce di scambio, ipotizzano i Riformisti. I consiglieri non dissentono sui provvedimenti ma su nomine e gestione di ASIS, Eboli Patrimonio, Multiservizi.
Petrone, Marisei Campagna: “Al Sindaco, che abbandona la nave mentre affonda, auguriamo di risolvere i problemi di salute, suoi e della città, o di lasciare ad altri il compito di fare meglio di lui. Non sarebbe difficile, chiunque si cimentasse”

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente