"Centrodestra" tag

Sondaggi in Campania: De Luca vola

NAPOLI – De Luca è invincibile, secondo il Sondaggio Winpoll-Arcadia di oggi 3 luglio 2020 sulle elezioni regionali 2020 in Campania. 

Con il suo piglio aggressivo e decisionista De Luca piace trasversalmente agli elettori campani e il suo indice di gradimento rispetto a Caldoro e Ciarambino, in barba a tutti i suoi oppositori interni ed esterni al PD, tra un “lanciafiamme” e un” fratacchione”, il serio e il faceto è del 75%, mentre la coalizione è al 66% circa. E gli avversari si mangiano la bile e più si cerca una via giudiziaria e più cresce nei consensi. 

Regionali: Il Centrodestra ha raggiunto l’accordo sui Governatori

ROMA – Regionali, il Centrodestra trova l’accordo sui candidati: Caldoro (Campania), Fitto (Puglia), confermati Toti (Liguria) e Zaia (Veneto).
Berlusconi, Salvini e Meloni chiudono l’accordo con un fifty-fifty: E la partita finisce nel più classico degli accordi cencelliani 2, 2 e 2: 2 candidati al FdI; 2 alla Lega; e due a Forza Italia. Il centrodestra è pronto ad affermare il buon governo. Sarà quello lombardo? 

Una Candidatura al Consiglio Regionale per Michele Buonomo

SALERNO – Appello a 360° della Società civile a sostegno di una candidatura al Consiglio regionale di Michele Buonomo.

La proposta politicamente “generalistica” arriva da un Comitato di personalità del mondo della letteratura, dell’arte, della cultura, della scuola, dell’Università, delle imprese, delle professioni, dell’associazionismo, e sostenuta da miglia di adesioni sul web da una Comunity. Ecco il Manifesto dei 50 sottoscrittori. Il PD e la Sinistra questa volta risponderanno? 

Tra strabismo, delatori e “confidenti: La Sanità Campana secondo Report

EBOLI – Tra strabismo “delatori”, “ruffiani”, “confidenti” Sigfrido Ranucci e Report scambiano la Campania con la Lombardia, tra le proteste del Sindaco di Eboli Cariello. 

Report in un transfert ha confuso il Campolongo Hospital con il Pio Albergo Trivulzio e la strage di anziani avvenuta nelle RSA lombarde? Forse c’è stato un refuso nel titolo, Ranucci anziché “La Sanità si è fermata ad Eboli”, voleva titolare “La Sanità si è fermata sotto la Madunnin”. De Luca non è un Santo e la Sanità in Campania ha tanti problemi come quello che mentre era Commissariata la Padania si ingozzava di soldi e li bruciava in ruberie e scandali. 

Dal lockdown alla ripresa, intervista al Sindaco di Eboli Cariello

EBOLI – Dal lockdown alla ripresa: Si riparte. Videointervista al Sindaco di Eboli Massimo Cariello. 

Mentre dal 3 giugno per legge tutto è normale, Cariello mette in campo misure speciali e incontra i Consorzi di Bonifica e le varie categorie. Pensa alla ripresa di turismo e balneazione ma guarda alle elezioni e alle alleanze con dentro FdI e PD in chiave civica e vota De Luca. Sul fronte delle opposizioni invece è ancora da decidere: Centrodestra e Sinistra stanno in alto mare. 

Nocera Inferiore: Centrodestra pronto a collaborare per la ricrescita economica

NOCERA INFERIORE –

Il FdI esulta per le firme raccolte e boccia gli “scissionisti”

Raccolta firme sull’elezione diretta del Capo dello Stato. Soddisfazione del successo dal FdI ufficiale.  Vitantonio Marchesano portavoce FdI Eboli mentre esalta il successo del nuovo corso, boccia i tentativi di screditare il Partito:…

Gambino ai paganesi: Appoggio e disponibilità per completare il programma

PAGANI – Lettera ai cittadini di Pagani. Gambino conferma fiducia, impegno e sostegno a progetto, maggioranza e Sindaca ff. 

Arriva l’incoraggiamento e la linea politica di Gambino per le prossime elezioni amministrative: “Le dimissioni del Sindaco ff, sono marginali rispetto all’ambizioso programma proposto e votato dalla maggioranza dei paganesi”.

È Cardiello il primo avversario di Cariello

Damiano Cardiello scioglie la riserva, affonda la “Grosse Coalition” e si ricandida a Sindaco di Eboli. Tra i sostenitori di Cardiello, senza Lega e FdI, ci sarebbero: Cuomo, Melchionda, Venosi, Fido, Guarracino, Gallotta,…

Regionali: Vincono Bonaccini e Santelli, perdono Salvini e 5Stelle

ROMA – Regionali: L’Emilia e Romagna al centro sinistra con Bonaccini, la Calabria al centro destra con Santelli.  Il PD è primo.  FI centrale. Lega ridimensionata. 
Il M5Stelle liquefatto. Salvini sconfitto. Sconfitta l’arroganza, l’odio, la violenza, l’improvvisazione, il fannullonismo. Si ritorna al bipolarismo, da una parte una Destra che con perde se la guida Salvini, dall’altra si costruisce un “nuovo campo progressista” a guida PD. In Campania si rispunta su De Luca. Sondaggi e sondaggisiti da cestinare e diffidare. 

Regionali in Campania: La Lega punta all’unità del centrodestra

NAPOLI – La Lega con l’europarlamentare Vuolo pensa all’unità del centrodestra per le Regionali in Campania. 

La carica dell’On. Lucia Vuolo con un centrodestra unito: “Può ripetersi quanto accaduto in Umbria, un centrodestra unito e coerente vincerà. Sono pronta a dare il mio contributo”.

In Umbria si vota? Vince Salvini? La cioccolata ha le ore contate

PERUGIA – Domenica 27 ottobre si vota in Umbria? Si, le Fanta-elezioni per il rinnovo del Governatore e del Consiglio regionale. 

8 i candidati in corsa ma i più accreditati per la vittoria sono Bianconi e Tesei e con loso si scontrano PD e M5S da una Parte e Lega e Centrodestra dall’altra. Una campagna elettorale virtuale combattuta a Roma, nelle TV, sui social e fatta più di sondaggi appezzottati che di comizi. E i cazzari ne dicono di tutti i colori. E se vince Salvini la cioccolata ha le ore contate: È nera. 

Elezioni a Eboli: Il PCI si confronta; Cariello è pronto; Gli altri con Cardiello; E il PD?

EBOLI – Domenica 15 settembre, ore 11.00, Piazza della Repubblica, confronto pubblico del PCI con i cittadini di Eboli. 

E mentre il PCI cerca il confronto con gli elettori e la sinistra, Cariello civico-“semi”-Dem è pronto al voto, il PD non c’è, i Conte e LEU cercano aggregazioni, tutti gli altri (quel che resta del centrodestra, Eboli 3.0 e parte del PD  dei cuomiani delusi) stanno con Cardiello, Eboli Futura pubblica il sondaggio del Sindaco ideale.

Regionali 2019 le “Discontinuità” dalle arroganza, saccenze, prepotenze

NAPOLI – De Magistris invoca per le prossime regionali la discontinuità contro il Governatore De Luca e se stesso.
E senza discontinuità si profila per le regionali una partita a 4: De Luca; De Magistris; Centrodestra; M5S. Confermando le arroganza, le saccenze, le prepotenze. La capogruppo regionale M5S, Ciarambino: “De Magistris invoca discontinuità? Cominciasse lui a farsi da parte. Patetico tentativo del sindaco di Napoli di garantirsi una poltrona”.

Navigator: Anche il PD Nazionale contro De Luca

NAPOLI – Il Gruppo regionale del Movimento 5 Stelle chiede un Consiglio Regionale straordinario sui Navigator.
La capogruppo regionale Ciarambino (M5S): “Consiglieri di centrosinistra e centrodestra rompano il loro imbarazzante silenzio e firmino la nostra richiesta. Ora anche dirigenza Pd contro De Luca”.

Sarno: No della Robustelli alla Vice Presidenza del Consiglio

Vicepresidenza del Consiglio comunale di Sarno, passo indietro della Consigliera Robustelli.  Precisazioni e chiarimenti da Anna Robustelli: “Ho voluto evitare strumentalizzazioni, userò le mie competenze in altri ruoli”.  da POLITICAdeMENTE il blog di…

Eboli: Scenari-non scenari politici e “il”legittimi desideri

EBOLI – Il FdI con Gallotta si allarma e precisa di voler interloquire nell’ambito del centrodestra per una prospettiva comune.
Intanto gli “eserciti” si mobilitano, e si mobilitano anche le aspettative, peccato che i Partiti sono tutti attenti ad escludere i “sopravvenuti”. Un magma politico in movimento, legato agli assetti politici regionali. Cariello intanto fa le liste e blinda i suoi. La Lega si guarda bene di cedere ai nuovi. Il M5S è diviso. FI aspetta l’effetto Totti-Carfagna. Spuntano le candidature regionali di Forlano, Melchionda, Scotillo, Cuomo e Cicia.

Amministrazione alla deriva. Da FdI un tavolo politico per il centrodestra

BATTIPAGLIA – Pumpo e Speranza (FdI) bocciano l’Amministrazione Francese: “Un’Armata Brancaleone alla deriva politica e amministrativa”.
Dopo il caso Zaccaria e dei consiglieri D’Acampora e Liguori che strategicamente hanno disertato il voto in Consiglio comunale, i Partiti di centrodestra della maggioranza perdono pezzi e il FdI rilancia con la proposta di un tavolo politico per “lavorare ad un progetto comune di sviluppo”.

Battipaglia: Forza Italia punto e a capo

BATTIPAGLIA – E da Cecilia a Cecilia, col battesimo dell’On. Fasano Forza Italia si rinnova, va avanti e si intesta la maggioranza.
Si riparte con Tucci segretario, Muto coordinatore di collegio, la conferma di Longo a capogruppo e dell’Assessore Caracciuolo, e dopo il soccorso “rosso” quello “Dem” arriva quello di Santo auro. “Tutto è cambiato” e tutto cambia e si pensa a completare la Legislatura e a rilanciare la maggioranza.

Amministrative 2019: La posizione del Movimento 5 stelle

SALERNO – Comuni al voto alle Elezioni Amministrative 2019: Posizione ufficiale del Movimento 5 Stelle.
Il Senatore Francesco Castiello chiarisce la posizione politica del M5S: «Il Movimento 5 stelle, non assume alcuna posizione di parte, laddove non esiste una lista certificata dal Movimento».

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente